tradurre in:

molti, proprio come ho,
Abbiamo visitato questa fontana; ma
non c'è nessun altro, altro
stranstvuюt lontano.

Giardini

Giray sedeva con gli occhi bassi;
Ambra stava fumando in bocca;
In silenzio servile cantiere
Khan è stato stringe attorno e il formidabile.
Tutto era tranquillo nel palazzo;
reverenziale, tutti letto
I segni di rabbia e tristezza
Sul suo volto cupo.
Ma il padrone della fiera
Lui agitò un impaziente:
И все, pendente, uscire.

Solo nel suo palazzo di lui;
mucchi allentati sospiro,
Affrettatevi fronte di poppa
cuore esprime emozioni.
nubi tempestose Così riflesse
vetro instabile del Golfo.

Cosa spinge un'anima fiera?
Con quello che pensava occupato?
Su se la Russia è ancora una volta la guerra,
Fa la Polonia svolge la propria legge,
Luci se ci sanguinosa,
Si è aperto lì nella cospirazione dell'esercito,
I timori se i popoli delle montagne,
O un sornione macchinazioni di Genova?

no, gli manca la gloria guerriera,
Stanco mano formidabile;
La guerra è lungi dai pensieri.

Può essere vero nel suo tradimento harem
I percorsi di reato sono entrati,
E sua figlia prigioniera, neg e preda
Gyaur cuore ha dato?

no, timida moglie Giray,
o pensare, o non vogliono osare,
Bloom in silenzio sordo;
Custodia vigili e hladnoy
Nel giro di noia triste
Il cambiamento non so ONET.
All'ombra del hranitelnoy carcere
Utaeny loro bellezza:
Fiori Così arabi
Vivere dietro le serre in vetro.
Per loro, la successione ottuso
giorni, del mese, passa l'estate
E impercettibilmente per un
E Mladost e amore andato.
La monotonia di tutti i giorni,
E lentamente in poche ore.
Nella vita dell'harem è governata da pigro;
lampi rare di piacere.
Mladen moglie, in qualche modo
Volendo cuore per ingannare,
Cambiare abiti curve,
game Factory, conversazioni,
O il rumore delle acque vive,
Sopra di loro getti trasparenti
Nella frescura dei sicomori dense
sciami Easy Walk.
Tra di loro corre l'evnuh male,
E invano di sfuggire al suo:
I suoi occhi gelosi e le orecchie
Per tutti i seguenti orari.

I suoi sforzi ferita
L'ordine dell'eterno. volontà Khan
Egli è l'unica legge;
Comandamento Quran santo
Non più severe guardarlo.
Il suo amore non chiede l'anima;
come una statua, egli soffre
ironie, odio, rimprovero,
Insulti Scherzi immodesto,
disprezzo, richiesta, occhi timidi,
E un sospiro tranquilla, e mormorando tomnыy.
Egli è conosciuto per un personaggio femminile;
ha sperimentato, come lui sornione
E la libertà e in cattività:
occhi dolci, lacrime silenziose rimprovero
Alcun controllo sulla sua anima;
Non credo che abbia già Bole.

Gettando luce i suoi capelli,
Come sono mladye prigioniero
Nuotare nelle ore più calde,
E versare una chiave d'onda
Sul loro magica bellezza,
Divertente la guardia tutto il tempo,
ha immediatamente; egli vede, indifferente,
damigelle nudi sciame;
E 'harem nel buio della notte
vaga senza rumore;
Rafforzamento dolcemente sul tappeto,
Con obbedienti si insinua porte,
Dal letto alle mosse divano;
Nella cura eterna, mogli di Khan
orologi di lusso da sogno,
Notte origlia balbettio;
respiro, sospiro, la minima trepidazione -
Tutti desiderosi di notarlo;
E sopra di esso, la cui sussurro assonnato
Un altro nome chiamato
O un amico solidale
cattivi pensieri fiducia!

Bene pieno di tristezza mente Giray?
Çubuk in mano uscì;
immobile, e non dohnuty ridere,
Alla porta, in attesa di un segno evnuh.
righello riflessivo sorge;
Prima di lui la porta spalancata. silenziosamente lui
Si va nella dimora caro
Più di recente, le mogli belle.

Allegramente in attesa Khan,
Intorno fontana giocoso
Su tappeti di seta ONET
folla high-spirited sat
E con la gioia dei bambini guardato,
Come un pesce nel fondo chiaro
Sono andato su un pavimento di marmo.
Apposta per essa in fondo l'altra
orecchini d'oro Dropped.
Intorno schiavo nel frattempo
Sorbetto indossava fragrante
E canzoni e piacevole sonora
Improvvisamente ha annunciato l'intero harem:

canzone Tatar
1

"Grants cielo uomo
Sostituzione di lacrime e frequenti disturbi:
Beato mago, uzrevshih La Mecca
Nella sua vecchiaia triste.

2

beatifico, che Breg gloriosa del Danubio
La sua morte consacrerà:
Per incontrarlo, un paradiso vergine
Con un sorriso, un appassionato mosca.

3

Ma la Beatitudine, di Zarema,
Кто, amava la pace e la beatitudine,
Come una rosa, nel silenzio della casa delle donne
nutre, caro, voi ".

cantano. Ma dove Zarema,
stella di amore, harem di bellezza? -
ahimè! triste e pallida,
Lode non ascolta ad esso.
come una palma, smyataya tempesta,
Giovani testa pendeva;
niente, Niente gentile con lei:
Zarema smesso di amare Giray.

ha cambiato!.. Ma chi è con te,
georgiano, uguale krasotoyu?
Intorno al sopracciglio giglio
È treccia doppio avvolto;
Il tuo occhi plenitelynыe
più chiaro giorno, nero come la notte;
La cui voce ha espresso forte
Raffiche di desideri ardenti?
Di chi bacio appassionato Zhiwei
I tuoi baci sarcastici?
come il cuore, completa si,
straniero ostruito alla bellezza?
ma, indifferente e crudele,
Giray disprezzava la tua bellezza
E le ore notturne fresche
detiene triste, solitario
Da allora,, come la principessa polacca
Nelle sue bugie harem.

Recentemente, giovane Mary
Vidi i cieli stranieri;
Recentemente carino krasoy
Lei sbocciò nel suo paese natale.
Il padre dai capelli grigi è orgoglioso di lei
E lui sta chiamando la sua gioia.

è stata la legge per un uomo anziano
Il suo bambino sarà.
Uno era responsabile della cura che:
Per condividere una figlia prediletta
E 'stato, come giorno di primavera, chiaro,
Quel minuto e tristezza
persone EE non scurire,
In modo che anche lei è sposata
Ricordo con affetto
tempo maiden, Giorni di divertimento,
Lampeggiato una luce di sogno.
Tutto in esso affascinato: natura tranquilla,
movimenti sottili, vivere
E gli occhi di blu languida.
Natura simpatici regali
E 'l'arte di decorare;
Lei feste fatte in casa
arpa magica allietata;
Folle di nobili e ricchi
Marino guardando le mani,
E un sacco di giovani uomini su di esso
Il segreto languono sofferenza.
Ma nel silenzio della sua anima,
Lei non sapeva ancora di amore
E il tempo libero indipendenti
Nel castello di suo padre tra amici
One divertimenti dedicati.

da tempo? e che cosa! buio tartari
Polonia allagato fiume:
Non è così terribile rapidità
Per il raccolto è propagazione del fuoco.
voynoyu Obezobrazhennыy,
Tsvetushtiy orfana end;
divertimento sereno Andato;
Unyli sely e Dubravy,
E un magnifico castello era vuota.
lucernari Mary Calma ...
La chiesa casa, dove intorno
Potenza Pochiyut sonno Frigid,

Con la corona, con il cappotto principesca di armi
Costruito un sepolcro nuovo ...
Padre nella tomba, figlia in cattività,
erede avaro ai regni del castello
E il rimprovero del giogo opprimente
paese devastato.

ahimè! Bakhchisarai Palace
Nasconde la giovane principessa.
In cattività, una dissolvenza tranquilla,
Maria piange e triste.
Giray ricambi sfortunati:
la sua tristezza, pianto, gemiti
Breve sonno disturbato Khan,
E si ammorbidisce a lei
Harem leggi severe.
sentinella Burbero mogli di Khan
né giorno, né notte viene a lei;
Mano non attento ha
Dormire su un letto erige;
Non il coraggio di aspirare ad esso
Lo sguardo umiliante dei suoi occhi;
Lei agguato in piscina
Uno con la sua schiava;
Khan si ha paura di prigioniero vergine
Triste a disturbare la pace;
Harem in ulteriore separato
Essa ha permesso di vivere da soli:
e, piega, in solitudine
Mi nasconderò certo ultraterrena.
Ci sono giorno e notte accende la spia
Nel volto della Vergine del Santissimo;
gioia anelito dell'anima,
C'è speranza in silenzio
Dalla vita di fede umile,
E il cuore ricorda a tutti
A proposito di stretta, lato migliore;
Là lacrime vergine versate
fidanzate gelose Lontano;
E nel frattempo, come tutto intorno
Nei rulli folli bliss,

Santuario rigoroso segreto
Salvato da una zona di miracolo.
così il cuore, deliri vittima,
Tra le estasi del male
Negozi uno impegno sacro,
Una sensazione divina ...

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

venne la notte; coperto con ombra
campo dolce Tavridy;
via, sotto la quiete all'ombra degli allori
Sento il canto dell'usignolo;
la luna sorge per il coro di stelle;
Lei Cloudless skies
sulle valli, le colline, foresta
Radianza languida suggerisce.
Coperto con un velo bianco,
Come ombre tremolanti di luce,
Per le strade di Bakhchisarai,
Di casa in casa, gli uni agli altri,
Semplici Tartari fretta moglie
serale Condividi.
Palazzo placata; harem addormentato,
Avvolto in una beatitudine serena;
Non interrotto da nulla
notti tranquillità. Sentinel affidabile,
Patrol camminava evnuh.
Ora dorme; ma la paura prilezhnыy
Inquietante in esso e lo spirito del sonno.
Modifica questo inattività oraria
Riposo non mente.
Che qualcuno fruscio, il sussurro,
Poi grida chudyatsya;
Ingannati da false voci,
si sveglia, trema,
Funky orecchio priniknuv ...
Ma tutto intorno è silenzio;
Alcune fontane melliflua
pestaggio carcere marmorizzata,
e, con una rosa dolce inscindibile,

Nel buio della usignoli cantare;
Evnuh ascolta ancora loro per un lungo periodo di tempo,
E il sogno di nuovo abbraccia.

Come dolce bellezza scura
Notti di lusso orientale!
Come dolce si stanno riversando i loro orologi
Per gli ammiratori del Profeta!
Che felicità nelle loro case,
Gli incantevoli giardini,
Nella quiete di harem sicure,
Dove sotto l'influenza della luna
Tutto è pieno di segreti e di silenzio
E l'ispirazione voluttuoso!

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Tutti moglie dorme. Non dormire da solo.
respirando appena, si alza;
è; frettolosa mano
Ho aperto la porta; nel buio della notte
Passi a piedi facilmente ...
In pisolino sensibile e timida
Prima che sia evnuh grigio.
fratello, il cuore in essa inesorabilmente:
sonno ingannevole suo riposo!..
come spirito, lei passa.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

Prima che la porta della sua; con perplessità
La sua mano tremante
Ho toccato la serratura corretta ...
entrato, Guardo con stupore ...
E la paura segreta penetrò.
Lampade a luce solitaria,
arca, purtroppo illuminato,
Pure volto mite Virgin
e Cross, sacro simbolo di amore,
georgiano! tutta la tua anima
Native qualcosa risvegliato,
Tutti i suoni dei giorni dimenticati
Vagamente improvvisamente ha parlato.

Prima che poggiava principessa,
E il calore del sonno vergine
Le sue guance sono state allietate
e, lacrime rivelando tracce fresche,
sorriso languido illuminato.
Così brilla al chiaro di luna
Pioggia di colore gravata.
Sporhnuvshy con cielo figlio edema,
sembrava, angelo riposo
E le lacrime versate assonnati
A proposito del povero prigioniero harem ...
ahimè, Zarema, cosa c'è di sbagliato?
Creando dei fastidi sua angoscia petto,
Inconsapevolmente ginocchia pendenza,
prego: "Abbi pietà di me,
Non respingere la mia preghiera!..»
le sue parole, un movimento, lamento
maiden Broke sonno tranquillo.
Principessa co temono un pre
Mladen straniero vede;
distrattamente, mano tremante
Sollevò, parla:
"Chi sei tu?.. uno, volte per notte, -
Perché sei qui?"-" Sono venuto da te,
salvami; nella mia vita
Una speranza rimane per me ...
Ho sempre goduto di felicità,
Disattenzione era di giorno in giorno ...
E l'ombra di beatitudine è passato;
io muoio. ascoltarmi.

Non ero nato qui, lontano,
Lontano ... ma di un tempo
I prodotti in mia memoria
Finora profondamente incisa.
Mi ricordo di una montagna nel cielo,
correnti calde in montagna,
querce invalicabili,
un'altra legge, altri costumi;
ma perché, Quale destino
Ho lasciato a casa bordo,

Non lo so; Ricordo solo il mare
E l'uomo nel cielo
Nel corso degli vele ...
Paura e sopra
Fino ad allora estraneo a me;
Sono sereno silenzio
All'ombra dell'harem fioriti
E la prima esperienza di amore
Obbediente cuore attendeva.
desideri segreti della mia
si sono avverate. Pesi per la beatitudine pacifica
sanguinosa guerra disprezzava,
Porre fine alle incursioni terribili
E ancora una volta ha visto il suo harem.
Precedente Khan in dim questo inattività
abbiamo portato. Si tratta di occhi luminosi
Mi ha fermato in silenzio,
Mi ha chiamato ... e da allora in poi
Siamo in costante estasi
respirato la felicità; non ho modificato
la nostra diffamazione, ogni sospetto,
Nessun tormento la gelosia del male,
Né la noia non ci ha disturbato.
Maria! voi prima che fosse ...
ahimè, dal momento che la sua anima
Criminal scossa Duma!
Girej, respirazione tradimento,
Non ascoltando i miei morsi,
Egli dà fastidio gemito cuore;
Né i vecchi sentimenti, o conversazioni
Lui non lo trova con me.
Non è coinvolti nel crimine;
so: Non è colpa tua ...
così, sentire: Io sto bene;
Nella harem sei solo
Potrei anche ho usato per essere pericoloso;
Ma io sono nato per passione,
Ma si ama, io, non si può;
Perché la bellezza hladnoy
Stai cuore debole gemi?
Lasciami Giray: lui è il mio;

Su brucio i suoi baci,
Lui giura terribile mi ha dato,
Molto tempo fa, tutti i pensieri, tutti i desideri
Giray con il mio combinato;
Lo ucciderò barare ...
piango; vedere, I ginocchio
Ora, mi inchino davanti a te,
pregare, Non osando biasimo,
Dammi la gioia e la pace,
Dammi il vecchio Giray ...
Non mi importa nulla;
lui è il mio! Egli ti accecato.
disprezzo, la richiesta che, Tosca,
ciò che si vuole, Girare da lui;
Giuro ... (anche se per Alkorana,
Tra lo schiave Khan,
Ho dimenticato la fede dei vecchi tempi;
Ma la fede di mia madre
è stato il tuo) Lo giuro da essa
Zarema recuperare Giray ...
ma ascolta: se mi conviene
Sai ... Sono un pugnale,
Sono nato nei pressi del Caucaso ".

suddetto, scomparso improvvisamente. dietro di essa
Non il coraggio di seguire la principessa.
Innocenzo fanciulla non è chiaro
Lingua passioni dolorose,
Ma la loro voce è vagamente sentire la sua;
il dispari, è terribile per lei.
Quali lacrime e suppliche
Ciò consentirà di risparmiare dalla vergogna?
Cosa l'aspetta? Può essa
Saldo amaro giovani giorni
condotta spregevole concubina?
O Dio! se Giray
La sua prigione a distanza
Ho dimenticato infelice per sempre
O la morte di un accelerato
giorni grigi della sua contrastati, -

Con quale gioia b Mary
Ha lasciato una luce triste!
Momenti di vita cara
ormai lontani, per lungo tempo non lo fanno!
Cosa fare per lei nel deserto del mondo?
Oh, è il momento di, Mary in attesa
E i cieli, seno del mondo,
Sorriso della madre nome.

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

giorni Promchalisy; Mary no.
Immediatamente orfana riposato.
Aveva a lungo agognato luce,
Come un nuovo angelo, con travi a vista.
Ma ciò che nella bara del suo angusto?
Tosca eh schiavitù senza speranza,
malattia, o altro male?..
chi lo sa? L'offerta non Mary!..
Palazzo imbronciato vuoto;
La sua Giray nuovo a sinistra;
Con la folla limitare una Tatar straniera
Ha mandato un malvagio fatto irruzione di nuovo;
Era di nuovo nelle tempeste di combattimento
spazza il cupo, assetato di sangue:
Ma nel cuore di altri sensi di Khan
Hidden cheerless fiamma.
Egli sechah spesso fatale
alza la sua spada, e agitò
Resta immobile un tratto,
Si guarda intorno con la follia,
Bledneet, anche se pieno di paura,
E qualcosa sussurri, e talvolta
lacrime amare versando lungo il fiume.

dimenticato, devoto disprezzo,
Harem non vede il suo volto;
ci, destinato al tormento,
Custodia khladnogo eunuco
moglie invecchiamento. tra di loro
tempo che non ci georgiani; lei

guardie Harem muto
Nelle profondità delle acque abbassate.
Quella notte, è morta la principessa,
Tutto è compiuto e la sua sofferenza.
Quale sarebbe né era il vino,
E 'stato orribile punizione! -

Guerra devastato da un incendio
paesi del Caucaso più vicino
E Sela Russia pacifica,
Khan è tornato in Tauride
E in memoria del doloroso Mary
Eretto una fontana di marmo,
In un angolo appartato del palazzo.
Autunno croce su di esso
maomettana luna
(simbolo, naturalmente, audace,
vino patetico ignoranza).
v'è una scritta: anni caustici
Non è stato cancellato.
Per le sue caratteristiche strane
Gorgoglio dell'acqua di marmo
E grondante lacrime del Nord,
incessantemente mai.
Così piange madre nei giorni di dolore
A proposito di figlio, caduti in guerra.
Mladen fanciulle nel paese
Legends of old apprese,
E monumento cupo ONET
Una fontana di lacrime chiamato.

Infine abbandonato Nord,
Pari lungo dimenticando,
Ho visitato Bakhchisarai
Nel dimenticatoio Palazzo dormiente.
Tra le transizioni silenziosi
Ho vagato lì, dove i popoli flagello,
Tartar buйnый unghie
E dopo gli orrori del raid
Il lussuoso annegamento pigrizia.
Eppure respira ancora la beatitudine

Le camere e giardini vuoti;
Gioco d'acqua, rose rdeyut,
E viti contorte,
E lucentezza dell'oro sui muri.
Ho visto fatiscenti reticolo,
per wherewith, nella sua molla,
Ambra esaminando Rosario,
Sospirò la moglie in silenzio.
Ho visto il cimitero del Khan,
Signori ultima dimora.
Questi gravi messaggi,
Wedding turbante di marmo,
Mi sembrava, il destino del patto
Hanno letto come una voce coerente.
Dove sono scomparsi Khan? dove harem?
Intorno tutto tace, tutto sordo,
Tutto è cambiato ... ma non il
Mentre il cuore era pieno:
respiro rosa, rumore fontane
Attratto all'oblio involontaria,
Senza volerlo lo spettacolo di mente
eccitazione inspiegabilmente,
E il palazzo ombra volatili
Cameriera balenò davanti a me!..

. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

cui ombra, l'altra, ho visto?
dimmi: il cui modo di appalto
Poi mi ha seguito,
avvincente, inevitabile?
anima pura Mary eh
me era, o Zarema
affrettato, la gelosia respirazione,
Tra harem svuotato?

Mi ricordo come un look carino
Eppure la bellezza della terra,
Tutti i pensieri del cuore che vola,
Sul suo esilio miss ...
pazzo! pieno! fermarsi,
Non Quicken desiderio invano,

sogni ribelli di amore infelice
Ha reso omaggio a voi -
Rinsavire; lungo l, prigioniero languente,
Voi catene KiSS
E alla luce di immodesto liroyu
La sua frenesia divulgare?

muse un fan, ventilatore mondo,
Dimenticando, gloria e amore,
oh, Ti vedo ancora presto,
Brega divertente Salgir!
Assistere sul pendio della montagna costiera,
memorie segrete pieno, -
onda nuovamente Taurida
Gladden miei occhi avidi.
magic Valley! occhio Joy!
Tutti vivi lì: colline, foresta,
uva ambra e rubino,
Basso Bellezza pryyutnaya,
E getti e pioppi cool ...
Tutto il senso di viaggiatore chiama,
Когда, per ora in serena mattina,
Nella foresta, prybrezhnoy strada,
Familiar suo cavallo corre,
E un'umidità verde
Prima di lui, e brilla e fa rumore
Intorno alle scogliere Ayu-Dag ...

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento