tradurre in:

Un romanzo in versi
Petri vanitéil aveva anche più di questo tipo di orgoglio quifait confessare con la stessa indifferenza come lesbonnes cattive azioni, A seguito di una sensazione desupériorité forse immaginaria.

Da un lettreparticuliére.
(intrisa di vanità, egli possedeva più l'orgoglio speciale, che spinge riconosciuto con pari indifferenza nella sua buona, e le azioni malvagie, - una conseguenza di un senso di superiorità, può essere immaginario. lettere private (Francese.).)
Non pensare divertimento luce orgogliosi,
Mi è piaciuta l'attenzione all'amicizia,
Vorrei presentarvi
Pegno degno di te,
'anima degna bella,
Santa sogno che si avvera,
Poesia vivace e chiaro,
Alti pensieri e semplicità;
Ma così sia - mano di parte
Prendete una variegata collezione di capitoli,
Polusmeshnyh, Un mezzo,
demotico, ideale,
frutta incurante del mio divertimento,
insonnia, ispirazioni luce,
anni Acerbo e appassiti,
osservazioni freddo della mente
E il cuore di tristezza apprezzabile.
Capitolo Uno
E vivere in fretta, e sentire la corsa.
principe. Vyazemskij.
io

"Mio zio regole più eque,
Quando non è per scherzo era malato,
Ha avuto modo di rispettare se stessi
Ed è meglio inventare non poteva.
Il suo esempio di altra scienza;
ma, mamma mia, che noia
Con il paziente seduto e giorno e notte,
Non lasciare un solo passo!
Cosa bassa astuzia
la metà Amuse morto,
Egli cuscino per correggere,
Purtroppo portare la medicina,
Sospiro e pensare a te stesso,:
Quando il diavolo ti porti!»

II

Così pensava il giovane playboy,
Volare nella polvere sul postali,
La suprema volontà di Zeus
Erede di tutti i suoi parenti.
Amici di Ruslan e Lyudmila!
Con l'eroe del mio romanzo
senza preamboli, questa stessa ora
Lasciate che vi presenti:
Onegin, il mio buon amico,
E 'nato sulle rive della Neva,
dove, può essere, sei nato
o sole, mio lettore;
Non c'è tempo e ho camminato:
Ma il nord è dannoso per me [1].

III

Ottimo servito con onore,
Lunga vita dal padre,
Ha dato tre palle all'anno
e se ne andò.
Il destino di Eugene continuava:
Prima signora è andato dopo di lui,
Poi è stato sostituito da Monsieur.
Il bambino era tagli, ma bello.
Il signor Abate, zoppo Francese,
bambino in modo da non esaurito,
Gli ho insegnato tutto uno scherzo,
Non mi preoccupo rigorosa moralità,
Un po 'per il mio rammarico difeso
E nel cammino giardino estivo guidato.

IV

Quando la gioventù ribelle
è giunto il momento di Eugene,
E 'tempo di speranza e di tristezza dolce,
Monsieur marcio di un giardino.
Ecco il mio Onegin in generale;
Il suo taglio di capelli è l'ultima moda,
come Dandy [2] Londra vestita -
Finalmente ho visto la luce.
Egli è completamente in francese
Potrei parlare e ha scritto;
Facile tantseval mazurka
E si inchinò a suo agio;
Perché sei più? luce ha deciso,
Che lui è intelligente e molto dolce.

V

Abbiamo tutti imparato un po '
Tutto ciò e in qualche modo,
così educazione, grazie al cielo,
Ci chiediamo a brillare.
Onegin è stato considerato da molti
(I giudici risoluto e rigoroso)
piccolo scienziato, ma pedante:
Aveva un talento felice
Senza costrizione nella conversazione
Ritoccare solo leggermente,
Su un intenditore scienziato
Rimanere in silenzio in un importante contenzioso
Ed eccita le donne sorridono
Fuoco epigrammi inaspettati.

WE

Latina fuori moda ora:
così, se vi dico la verità,
Egli sapeva un bel Latina,
Le epigrafi di smontare,
Parlare di Giovenale,
Alla fine della lettera mettere la valle,
Si ricordò, anche se non senza peccato,
Dell'Eneide due versi.
Doveva scavare la caccia
In polvere cronologico
cronache terrestri:
Ma le storie di un tempo
Da Romolo ai giorni nostri
Ha mantenuto nella memoria.

VII

Alta passione senza
Per i suoni della vita a non risparmiare,
Non poteva giambico da trocaico,
Come abbiamo battuto, distinguere.
difeso Gomera, Feokrita;
Ma ho letto Adam Smith
Ed è stato profondamente Economia,
E 'in grado di giudicare se,
Come lo stato si arricchisce,
E i vivi, e perché
Non è necessario oro per lui,
Quando il prodotto ha una semplice.
Padre non riusciva a capire
E la promessa di terra.

VIII

solo, che avevano conosciuto Eugene,
Non ho tempo per raccontare;
Ma ciò che è vero che era un genio,
Sapevo che tutte le scienze dure,
Quello che è stato per lui izmlada
e lo sforzo, e farina, e Otrada,
Che ha avuto tutto il giorno
Il suo desiderio pigrizia, -
E 'stata la scienza della tenera passione,
Il che ha cantato Naso,
Quello sofferente ebbe finito
La sua vita brillante e ribelle
in Moldova, nel deserto delle steppe,
Italia via la sua.

IX

........................................................
........................................................
........................................................

X

Dopo quanto tempo poteva Ipocrita,
per nascondere la speranza, essere geloso,
dissuadere, make Believe,
guardato desolante, languire,
Siate orgogliosi e obbediente,
Il Attento indifferente!
Come egli tacque languidamente,
Come con passione eloquenti,
Al centro della scrittura come negligenti!
un fiato, uno amare,
Come è stato in grado di dimenticare te stesso!
Come la sua vista è stata rapida e delicata,
Mammolo e audace, e talvolta
Scintillante lacrima obbedienti!

XI

Come è stato in grado di guardare nuova,
Scherzi innocenza sorprendente,
Spaventare la disperazione pronto,
lusinghe piacevole divertito,
Prendere un momento di emozione,
Innocenti anni Pregiudizio
L'intelligenza e la passione per vincere,
carezza involontaria previsto,
Pregate e la domanda di riconoscimento,
Overhear primo tono cardiaco,
perseguire l'amore, e improvvisamente
Fare un appuntamento segreto ...
E dopo di lei da sola
Dare lezioni di silenzio!

XII

Come presto potrebbe davvero disturbarlo
Cuore flirta notebook!
Quando si vorrà distruggere
Lui dei suoi rivali,
Come egli maledetto velenosamente!
Quale rete hanno preparato!
ma si, mariti benedetti,
Con lui erano amici:
Ha accarezzato il coniuge furbo,
Foblasa studente di lunga data,
E il vecchio sospettoso,
E cornuto dignitosa,
Sempre contento con se stesso,
Il suo pranzo e la moglie.

XIII. XIV

........................................................
........................................................
........................................................

XV

a volte, lui è ancora a letto:
A lui poco note orso.
Что? inviti? In realtà,,
Tre case nella chiamata di notte:
Ci sarà una palla, v'è una festa di bambini.
Dove ORZO, SIR!?
Con il quale avrà inizio? ugualmente:
Tenere sempre il passo con stupore.
Nel frattempo la mattina-dress,
Indossando una vasta bolivar [3],
Onegin va al viale
E lì camminare all'aria aperta,
Mentre veglia Breguet
Non lui suonò il pranzo.

XVI

troppo scuro: Si siede in slitta.
"Paddy, Paddy!"- si levò un grido;
polvere argenteo gelido
Il colletto di castoro.
casa К [4] affrettato: egli è fiducioso,
Che ci fosse davvero lo aspettava Kaverin.
entrai: e collegare nel soffitto,
vino comet schizzato corrente;
Prima di lui roast-beef sanguinosa,
e tryufli, di lusso giovane età,
cucina francese il colore migliore,
E Strasburgo torta imperitura
Tra Limburg formaggio vivo
E l'oro ananas.

XVII

Anche occhiali sete chiede
Versare le polpette grasso caldo,
Ma il Breguet squillare li porta,
Quello che era iniziato un nuovo balletto.
Teatro legislatore arrabbiato,
Nepostoyannыy obozhately
attrici affascinanti,
Cittadino onorario delle scene,
Onegin è volato a teatro,
dove ogni, la libertà di respirazione,
Pronto ohlopat entrechat,
Obshikat Phaedra, Cleopatra,
Moin causa (a,
Solo per sentirlo).

XVIII

magic Valley! lì ai vecchi tempi,
Satira coraggioso righello,
scintillante Fonvizin, amico della libertà,
E mimica Knyazhnin;
Ci Ozerov tributo inconsapevole
le lacrime della gente, rukopleskanyy
Mladye Semenova condiviso;
Ci nostra Katenin sollevato
Il genio di Corneille signorile;
Ci ha portato Shakhovskoy struggente
Le sue commedie sciame rumoroso,
Ci e didlo coronamento,
ci, lì sotto scenario Senio
Mladen miei giorni hanno corso.

XIX

La mia dea! voi? dove?
Ascolteranno la mia voce triste:
Tutto lo stesso è la mia unica arma che? l altre vergini,
successivo, si sostituirà?
Eh Sento ancora i vostri cori?
Vedremo se la Tersicore russo
Anima piena di volo?
O guardare reperti opachi
Volti noti sul palco noioso,
e, fissando la strana luce
occhiali da vista frustrati,
spettatore indifferente Fun,
In silenzio mi sbadigliare
E fare menzione del passato?

XX

Teatro troppo pieno; brillare lodge;
Piano terra e sedie - tutto si riduce;
Nella galleria superiore avidamente schizzare,
e, vzvivshis, fruscii il sipario.
brillantemente, poluvozdushna,
Bow obbedienti magia,
Circondato da una folla di ninfe,
vale la pena Istomina; lei,
Un piede toccare il pavimento,
Un altro lentamente kruzhyt,
E improvvisamente saltare, e vola improvvisamente,
mosche, come giù dalla bocca di Eolo;
Questo appartamento Soweto, quindi sviluppare
E batte gamba gambe più veloce.

XXI

tutti gli applausi. Onegin entra,
Si va tra le gambe di sedie,
Doppia porta occhiali conici
Alle stranieri lodge danno;
Tutti gli occhi sembravano livelli,
Ho visto tutto: funzionari, copricapo
Terribilmente infelice lui;
Con gli uomini su tutti i lati
saluto, Poi sul palco
La grande dispersione sembrava,
Otvorotilsя - e zevnul,
e le voci: "Tutto ciò che è il momento di sostituire;
Balletti molto tempo ho sofferto,
Ma didlo mi partorì " [5].

XXII

anche amorini, lineamenti, serpente
Sul palco, saltando e rumoroso;
fanti ancora stanco
Sul cappotti all'ingresso per dormire;
Non abbiamo smesso di timbrare,
colpo, tosse, fischio, applaudire;
Più all'interno e all'esterno
Ovunque brillare le luci;
più, prozyabnuv, battendo cavalli,
Annoiato con la sua imbracatura,
E il cocchiere, intorno alle luci,
Sgridare e battere maestri nel palmo -
E Onegin uscì;
Casa che stava per vestirsi.

XXIII

È raffigurato nella foto eh fedeli
studio appartato,
Qualora un modo esemplare alunno
vestito, spogliato e rivestito?
tutto, rispetto al capriccio di abbondante
Unioni di Londra scrupolosa
E le onde Balticheskim
Per la foresta e il grasso ci porta,
tutto, quel gusto fame a Parigi,
Utile ammissione al pesca,
Yzobretaet per divertimento,
per il lusso, Bliss per la moda, -
Tutti ufficio ornato
Filosofo in diciotto anni.

XXIV

Ambra sui tubi di Costantinopoli,
Porcellana e bronzo sul tavolo,
e, rileva gioia coccolati,
bottiglia di cristallo di profumo;
Grebenki, in acciaio lima per unghie,
forbici diritte, curve
E pennello trenta generi
Le unghie e con i denti e.
Rousseau (Rilevo di passaggio,)
Non riuscivo a capire, come un importante Grim
Osato pulito le unghie davanti a lui,
madcap eloquenti [6].
Difensore della libertà e dei diritti
In questa occasione tutti i torti.

XXV

Può essere un uomo ragionevole
E pensare alla bellezza delle unghie:
Qual è inutile discutere con il secolo?
L'usanza di un despota tra le persone.
secondo Chadaev, il mio Eugene,
Temendo convinzioni gelosi,
Nel suo vestito era un pedante
e, ciò che abbiamo chiamato un dandy.
Ha tre ore almeno
specchi precedenti spesi
E fuori dal camerino
Tale volubile Venus,
quando, indossare abiti maschili,
Dea va a una mascherata.

XXVI

Nell'ultimo gusto della toilette
Dopo aver preso i vostri occhi curiosi,
Ho potuto imparare prima di luce
Qui descrivere il suo vestito;
Naturalmente si trattasse in modo sicuro,
me descrivere la stessa cosa:
ma i pantaloni, spaccato, gilet,
Tutte queste parole in russo ci;
E vedo, vinyus prima,
Che cosa possiamo e così il mio povero sillaba
Dapple utilizzato molto meno poteva
secondo Ynoplemennыmy,
Anche se ho guardato nel vecchio tempo
Il dizionario Accademico.

XXVII

Ora non nel soggetto:
Faremmo meglio a sulla palla,
Dove a capofitto nella allenatore Yamskoy
Oh mio Onegin cavalcò.
Prima case pomerkshimi
Lungo le strade assonnato di righe
Le doppie luci allenatori
Allegro versare luce
E un arcobaleno nella neve suggeriscono;
Costellata di ciotole rotonde,
Glitters magnifica casa;
Secondo l'ombra solido le finestre vanno,
Flash dirige profili
E signore e eccentrici moda.

XXVIII

Ecco il nostro eroe è arrivato al vestibolo;
Porter da lui freccia
Togliere i gradini di marmo,
mano capelli stirati,
entrai. Sala piena di gente;
Musica sonaglio troppo stanco;
La folla ha occupato la mazurka;
Intorno e il rumore e sovraffollamento;
Horse Guards Spurs tintinnio;
Vola gambe belle donne;
Nel loro percorso affascinante
Vola occhi di fuoco,
E ruggito annegato skrypok
sussurra Jealous donne alla moda.

XXIX

Nei giorni di divertimento e desideri
Sono stato sulle palle folli:
O meglio non c'è posto per le confessioni
E per presentare le lettere.
Su di te, moglie rispettabile!
Offrite i vostri servizi;
Chiedo al mio avviso esso:
Io voglio avvertirvi.
È inoltre, mamenky, postrozhe
Per figlie guardare dopo:
Tenere la destra degli occhiali!
Non questo ... non, Dio salvi!
Scrivo questo perché,
Non molto tempo fa, non lo faccio peccato.

XXX

ahimè, sul divertimento diverso
Ho rovinato molte vite!
Ma se non avesse sofferto maniere,
Ho usato le palle ancora amato.
Amo pazza Mladost,
e l'angoscia, e lucentezza, e la gioia,
E darò vestito deliberata;
Adoro i loro piedi; solo probabile
Troverete in tutta la Russia
Tre coppie di gambe femminili tornite.
fratello! molto tempo non potevo dimenticare
Due gambe ... Sad, ohladelыy,
Ho ancora li ricordo, e COE
Hanno preoccupato per il mio cuore.

XXXI

Beh, quando e dove, in un deserto,
pazzo, essi ti dimenticherò mai?
fratello, gambe, gambe! dove ora?
Dove si Crumple fiori di primavera?
Cherished nella beatitudine orientale,
a nord, triste neve
Non lasciare una traccia:
Hai amato il tappeto morbido
tocco di lusso.
È stato a lungo la mia unica arma per te vorrei dimenticare
E la sete di fama e lode,
E il bordo dei padri, e zatochenye?
Scomparso felicità giovanile,
Come i prati tue orme.

XXXII

petto di Diana, Le guance di Flora
bello, cari amici!
Tuttavia, il piede di Tersicore
qualcosa di adorabile per me.
lei, vista profetizzare
premio inestimabile,
Coinvolge bellezza condizionale
Desiderio sciame intenzionale.
L'amo, il mio amico Elvina,
Sotto la lunga tovaglia,
prato formica Primavera,
Simon ghisa camino in ferro,
Al padiglione pavimento a specchio,
Dal mare su rocce di granito.

XXXIII

Mi ricordo di un prev mareggiata:
Come invidiavo le onde,
Esecuzione di una successione di violenti
Con amore a mentire ai suoi piedi!
Come avrei voluto poi con le onde
Relate a baciare i piedi!
no, mai nei giorni ardenti
Ebollizione mladosti mia
Non volevo con una miseria
Lobzati cancellato mladykh Army,
Ile rosa ardente guance,
o Percy, piena di languore;
no, mai impeto di passione
Quindi non mi tormento la mia anima!

XXXIV

Mi ricorda di un altro tempo!
I sogni cari
Continuo felice staffa ...
E sento la gamba nelle sue mani;
Anche in questo caso la fantasia bolle,
Anche in questo caso il suo tocco
Scatenato nel sangue cuore appassito,
di nuovo nostalgia, amare di nuovo!..
Ma pieno di elogi altezzosa
Liroyu suo loquace;
Non costano una passione,
la nostra canzone, li ha ispirati:
Parole e maghi Look Now
... ingannevole i loro piedi.

XXXV

bene Onegin? inebetito
A letto con la palla sta andando:
A inquieta Pietroburgo
tamburo già sveglio.
sorge commerciante, va ambulante,
La borsa raggiunge un taxi,
Con lanciatore ohtenka fretta,
Sotto la mattina neve scricchiola.
Mi sono svegliato la mattina una piacevole rumore.
imposte aperte; fumo di pipa
Colonna diventa blu,
e hlebnik, German pulito,
Il cappello di carta, più di una volta
Sarebbe Apri gli vasisdas.

XXXVI

ma, palla rumore stanco
E la mattina a mezzanotte prega,
Egli sta dormendo tranquillamente all'ombra dei beati
Lusso e del bambino divertente.
Mi sveglio nel pomeriggio, e di nuovo
Fino alla mattina della sua vita pronto,
Monotono e variegata.
E domani lo stesso, ieri.
Ma ero felice con la mia Eugene,
gratis, colorare anni migliori,
Tra le brillanti vittorie,
Tra tutti i piaceri giorno?
Che si trattasse invano tra coetanei
Careless e sano?

XXXVII

no: sensazione presto raffreddare;
Egli si annoiava con il rumore della luce;
Belle non passò molto tempo
Il soggetto dei suoi pensieri abituali;
pneumatici Treason aveva;
Amici e amicizia stanco,
poi, che non è sempre lo stesso potrebbe
Manzo-bistecche e Strasburgo torta
Versare una bottiglia di champagne
E per strofinare parole taglienti,
Quando un mal di testa;
E anche se lui era un playboy ardente,
Ma alla fine è caduto per amore
e giurando, e sablyu, e piombo.

XXXVIII

malattia, che causa
Sarebbe molto tempo fa avere il tempo di cercare,
Simile alle discariche britanniche,
insomma: blu di Russia
Essi possedevano poco;
ha sparato, grazie al cielo,
Non volevo provare,
Ma la vita a tutti perso interesse.
Как Child-Harold, lunatico, languido
Nel soggiorno, è apparso;
Né luce pettegolezzi, né Boston,
Nessuno sguardo simpatico, o sospiro indiscreto,
Nulla lo toccò,
Egli non si accorse di nulla.

XXXIX. XL. XLI

........................................................
........................................................
........................................................

XLII

grande luce Prichudnitsy!
Tutto prima di partire che;
E la verità è, che la nostra estate
Piuttosto noioso tono più alto;
anche se, può essere, un'altra donna
Interpreta Say e Bentham,
Ma in conversazione generale
Nesnosnyj, però sciocchezze innocenti;
Per che sono così irreprensibili,
così maestoso, così intelligente,
Così pieno di pietà,
così attenta, quanto più precisa,
Così inaccessibile per gli uomini,
Che tipo di realtà crea la milza [7].

XLIII

e voi, giovane bellezza,
Chi tempi successivi
Colpo audace troika
Secondo il ponte di San Pietroburgo,
E hai lasciato il mio Eugene.
piaceri violenti Renegade,
Onegin si chiuse in casa,
sbadigli, Prese la penna,
Ho voluto scrivere - ma tenace lavoro
E 'stato toshen; niente
Non viene fuori dalla sua penna,
E lui non ha ottenuto al negozio pimpante
persone, dei quali non giudicare,
poi, che appartiene a loro.

XLIV

di nuovo, devoto l'ozio,
Languono anima il vuoto,
Si sedette - con l'obiettivo lodevole
Attualmente assegnato alla mente di qualcun altro;
libri distacco fissato il suo reggimento,
leggo, leggo, ma senza alcun risultato:
c'è la noia, ci barare il delirio;
Nella coscienza, che non ha senso;
In tutte le diverse catene;
E la vecchia obsoleta,
E il vecchio rave novità.
come donne, Ha lasciato il libro,
e Polk, con la loro famiglia polveroso,
Egli ha richiamato il lutto taffetà.

XLV

Condizioni di luce rovesciando l'onere,
Come ha fatto lui, dietro il trambusto,
Ho fatto amicizia con lui mentre.
Mi è piaciuto i suoi tratti,
Sogni involontario devozione,
Nepodrazhatelnaya stranezza
e taglio, mente raffreddata.
Ero amaro, egli era cupo;
Sapevamo entrambi il gioco Passione;
vita tormentata sia di noi;
In entrambi bagliore cuore sbiadito;
Sia la rabbia previsto
Fortune e non vedenti
La mattina del giorno.

XLVI

Chi ha vissuto e pensato, non ci riesce
L'anima non disprezza la gente;
che si sentiva, che preoccupato
Fantasma giorni irrevocabili:
Tom sono più fascino,
ricordi serpente Togo,
Togo rimorso rode.
Tutto questo dà spesso
La maggior parte del fascino della conversazione.
Onegin prima lingua
Sono confuso; ma io sono abituato a
Alla sua contestazione astioso,
E uno scherzo, la bile a metà,
E l'ira di epigrammi cupi.

XLVII

Come parte della stagione estiva, a volte,
Quando la trasparente e la luce
Il cielo notturno sopra Neva [8]
E vetro divertimento in acqua
Non riflette il volto di Diana,
Vospomnya anni precedenti romanzi,
Vospomnya vecchio amore,
sensitivo, ancora una volta distratto,
notti Breath solidale
In silenzio si crogiolava!
Come una foresta verde dal carcere
carcerato spostato assonnato,
Così abbiamo portato via il sogno
Con l'inizio della vita dei giovani.

XLVIII

Con l'anima, pieno di rimorso,
E opershisya Granito,
Eugene stava pensieroso,
Come egli stesso descritto poeta [9].
Tutto era tranquillo; una notte
ora fece eco,
Si troike sonaglio lontana
Con un milione improvvisamente sentito;
solo la barca, veslami Mahal,
Galleggiava sul fiume addormentato:
E noi siamo affascinati via
Horn e canzone Delete ...
ma più dolce, tra il divertimento notturno,
Napyev Torkvatovykh ottava!

XLIX

onde dell'Adriatico,
A proposito di Brent! no, Ti vedo
e, ancora una volta pieno di ispirazione,
Sento la voce della tua magia!
Lui è santo ai nipoti Apollo;
Secondo orgogliosa lira di Albion
Egli mi è familiare, mi ha detto il nativo.
notti Golden Italy
Ho apprezzato la gioia selvaggia,
Con Mlada veneziana,
Quel chiacchierone, i muti,
Galleggiante in una gondola misterioso;
Con esso troverà la mia bocca
La lingua di Petrarca e di amore.

L

Sia un'ora arriverà della mia libertà?
E 'il momento, il tempo di! - Io lo chiamo;
Brozova sul mare [10], Aspetto Meteo,
navi Manu Sail.
Sotto le tempeste di abbigliamento, volnami discutere con,
crocevia di mare Freestyle
Quando inizierò la mia corsa?
E 'tempo di lasciare il noioso Breg
I elementi ostili
E in mezzo al zybey di mezzogiorno,
Sotto il cielo della mia Africa [11],
Sigh per la cupa russo,
Dove ho sofferto, dove ho amato,
Dove è il mio cuore, ho sepolto.

LI

Onegin era pronto con me
Vedi paese straniero;
Ma siamo stati subito destino
Sul lungo termine divorziati.
Suo padre è morto mentre.
Prima di andare Onegin
istituti di credito Greedy Regiment.
Ognuno ha la propria mente e il senso:
Eugene, contenzioso odiare,
Soddisfatto con il lotto di loro,
Fornito loro patrimonio,
Grande perdita non è vedere
Ile conosce afar
La scomparsa dello zio del vecchio.

LII

Improvvisamente si era infatti
Relazione del Governatore,
Lo zio di morire a letto
E sarebbe semplicemente sarà felice.
finito di leggere,
Eugene subito in una data
Headlong galoppato per posta
E in anticipo sbadigli,
cotto, i soldi per,
su vzdohi, la noia e l'inganno
(E così ho iniziato il mio romanzo);
ma, arriva nel villaggio di zio,
L'ho trovato già sul tavolo,
In omaggio alla terra finita.

LIII

E ha trovato un cortile pieno di servizi;
Per i morti su tutti i lati
Nemici e amici riuniti,
Cacciatori al funerale.
il morto è stato sepolto.
I sacerdoti e gli ospiti stavano mangiando, bere
E poi è importante dividere,
Come se le aziende.
Ecco la nostra Onegin - abitante del villaggio,
piante, acque, foreste, terreno
Il proprietario di una piena, e finora
L'ordine del nemico e waster,
E molto felice, che il vecchio percorso
Ho cambiato a qualcosa.

VITA

Per due giorni sembrava nuovo
campo appartato,
La frescura delle querce cupi,
mormorio tranquilla del torrente;
Al terzo boschetto, collina e campo
Non ci volle Bole;
Solo allora induce il sonno;
Poi vide chiaramente,
E che nel villaggio portava lo stesso,
Anche se senza strade, nessun palazzi,
Nessun biglietto, senza palle, nessun poesie.
Spleen lo stava aspettando in guardia,
E lei correva dietro di lui,
Come un'ombra il fedele moglie.

LV

Sono nato per una vita di pace,
Per il silenzio rurale;
Nel bel mezzo del nulla più forte lirny voce,
sogni creativi vivo.
Into il tempo libero da dedicare innocenti,
Mi aggiro sul lago deserta,
E Far Niente mia legge.
Ogni mattina mi sveglio
Per il dolce felicità e la libertà:
A seguito di poco, lungo sonno,
Fame non pesca a mosca.
Non come io negli anni passati
inattività trascorso, in ombra
I miei giorni felici?

HVAC

fiori, amare, villaggio, ozio,
i campi! Sto dedicato a voi di cuore.
Sempre Sono lieto di notare la differenza
Tra me e Onegin,
Per il lettore beffardo
O qualsiasi editore
calunnia intricata,
Fascicolazione qui le mie caratteristiche,
Non ripetere poi spudoratamente,
Quello che ho namaral suo ritratto,
Byron, orgoglio poeta,
Come se non possiamo essere troppo
Scrivere di un'altra poesia,
Non appena su se stesso.

LVII

Si noti tra l'altro: tutti i poeti -
amici amore da sogno.
a volte, cose carine
ho sognato, e la mia anima
La loro immagine è tenuto segreto;
La loro dopo muse rivivere:
così ho, bespechen, vospeval
E le montagne vergini, il mio ideale,
E i prigionieri SHORES Salgir.
Ora da voi, i miei amici,
La domanda che mi sento spesso:
"Chi sono i tuoi sospiri lira?
chi, in mezzo alla folla di fanciulle gelosi,
Si dedicò per la somma?

LVIII

i cui occhi, fermentazione ispirazione,
carezza Dolcemente assegnato
Il tuo canto riflessivo?
Chi è il vostro adorato versi?»
e, altro, nessuno, perbacco!
L'amore folle ansia
Ho sperimentato sconsolata.
beatifico, che combinato con esso
ryfm febbre: ha raddoppiato la
Poesia delirio sacro,
Petrarca marcia vosled,
Un cuore di farina rassicurato,
E preso tra la fama;
ma io, amorevole, E 'stato stupido e muto.

LIX

era amore, E 'stata la musa,
E chiarire la mente oscura.
gratis, re cercando un'alleanza
suono magico, sentimenti e pensieri;
scrittura, e il cuore anela,
piuma, ignaro, non disegnare,
Vicino alle poesie incompiute,
Né i piedi delle donne, tutti gli obiettivi;
ceneri spente io non scoppiano,
Sono ancora triste; ma è più lacrime,
e presto, subito dopo le tempeste
Nella mia mente completamente placarsi:
Questo è quando inizio a scrivere
Poesia in venticinque canzoni.

LX

Ho pensato nulla del piano di modulo
E come una chiamata eroe;
Nel frattempo il mio romanzo
Ho finito il primo capitolo;
Inviato tutto questo è strettamente:
Un sacco di contraddizioni,
Ma loro non vogliono risolvere il problema.
Censura pagare il debito
E i giornalisti su divorare
I frutti delle mie fatiche daranno:
Vai alle rive della Neva,
La creazione del neonato,
E mi ha guadagnato un tributo di gloria:
curve parlano, rumore e parolacce!

Capitolo secondo
Un russo!..
Hor.

(A proposito di villaggio!.. Horace (Lat.).)

io

villaggio, dove annoiato Eugene,
E 'stata una bella area;
C'è una piaceri innocenti
Benedici il cielo potrebbe essere.
La casa padronale isolata,
Monte protetta dai venti,
Sono in piedi sopra il fiume. via
Prima NIM varia e Cvele
Prati e campi d'oro,
balenavano Seloniani; qua e là
Greggi vagavano per i prati,
E baldacchino di spessore esteso
grande, giardino trascurato,
Shelter driadi pensieroso.

II

Il venerabile castello fu costruito,
Come serrature dovrebbe essere costruito:
Meravigliosamente forte e calma
Al palato l'antichità intelligente.
Ovunque elevati camere,
Nel soggiorno carta da parati damascati,
ritratti reali sui muri,
E forno piastrelle colorate.
Tutto questo è ormai fatiscente,
Non lo so, destra, perché;
che, tuttavia, il mio amico
Tale necessità è stata molto poco,
poi, lui ancora sbadigliando
In mezzo alla sala alla moda e storico.

III

Viveva da solo in,
Dove rustico veterano
Quaranta governante rimproverò,
La finestra dava schiacciato e le mosche.
Tutto era semplicemente: pavimenti in rovere,
due cabinet, tavolo, divano peronospora,
Non c'era un granello di inchiostro.
Onegin ha aperto gli armadi;
Un notebook spesa trovati,
In un'altra sciroppi intero sistema,
brocche di acqua malico
E per anno civile Ottavo:
vecchio, avendo molto da fare,
Negli altri libri non guardare.

IV

Uno tra i suoi beni,
Tanto per passare il tempo,
In primo luogo concepito il nostro Eugene
La procedura per la creazione di una nuova.
Nel suo boschi salvia del deserto,
Egli giogo della servitù della gleba vecchio
Dues facilmente sostituibili;
E il destino dello schiavo benedetto.
Ma in un angolo del suo broncio,
Vedendo la terribile danno,
Il suo vicino Thrifty;
Un altro sornione sorriso,
E con una voce così tutti ha deciso,
Che è un pericoloso eccentrica.

V

In un primo momento, tutti i vicini sono venuti a trovarci;
Ma, come con la veranda sul retro
di solito servito
Egli Don stallone,
E 'solo lungo l'autostrada
Zaslыshat Gee farmaci domestici, -
Atto così insultato,
Tutte le amicizie lo hanno fermato.
"Il nostro vicino ignorante; svitato;
lui massone; beve uno
Un bicchiere di vino rosso;
Egli signore per il manico non si adatta;
Tutto sì sì no; non dire di sì, con
O no-c ". Questa è stata una voce comune.

WE

Nel suo villaggio stesso tempo
Il padrone di casa ha cavalcato il nuovo
E l'analisi altrettanto rigorosa
In occasione quartiere di mano:
Chiamato Vladimir Lensky,
La sua anima Gottinga,
Apollo, negli anni full color,
Un ammiratore di Kant e poeta.
E 'uno dei nebbiosa della Germania
Ha portato i frutti di apprendimento:
sogni amanti della libertà,
Lo spirito di appassionato e un po 'strano,
discorso sempre entusiasta
E riccioli neri alle sue spalle.

VII

Da dissolutezza luce fredda
Anche prima che potesse svanire,
La sua anima era riscaldato da
Ciao amico, vergini carezza;
Era il cuore ignorante carino,
La sua speranza caro,
E il mondo un nuovo lustro e rumore
Un altro giovane mente affascinato.
Ha divertito dolce sogno
dubitare suo cuore;
Lo scopo della nostra vita per lui
Era mistero allettante,
Sopra la sua testa, ha rotto
E meraviglie sospettati.

VIII

credeva, che l'anima del nativo
Connettersi ad esso deve,
Что, sconsolata sputa,
Lui tutto il giorno in attesa di esso;
credeva, che gli amici sono pronti
Per l'onore dei suoi ceppi Priya
E che non si vacillare la loro mano
diffamatore nave Split;
Qual è il destino di favoriti,
Persone amici santi;
La loro famiglia immortale
raggi irresistibili
Un giorno ci sarà brillare
E il mondo conferirà beatitudine.

IX

indignazione, compassione,
Per il bene di puro amore
E la gloria del dolce tormento
E 'presto disturbata sangue.
Ha viaggiato con la lira nel mondo;
Sotto il cielo di Schiller e Goethe
Il loro fuoco poetica
Anima acceso esso;
E l'arte musicale sublime,
uomo felice, lui non sarà svergognato:
Egli orgogliosamente conservato nelle canzoni
Sempre sensazione edificante,
Raffiche sogno vergini
E la bellezza della semplicità, un importante.

X

Ha cantato l'amore, amore obbediente,
E la sua canzone era chiaro,
Come pensiero una colomba,
Come sonno del bambino, come la luna
Nei deserti del cielo sereno,
Dea di segreti e sospiri.
Ha cantato della separazione e del dolore,
e qualcosa, la distanza torbida,
E rose romantico;
Ha cantato quei paesi lontani,
Se per un lungo periodo di tempo nel seno del silenzio
Le lacrime scorrevano suo live;
Ha cantato di colore vita sbiadita
Quasi diciotto anni in.

XI

Nel deserto, dove uno Eugene
Ho potuto apprezzare i suoi doni,
vicini di Gentlemen
Non gli piacevano le feste;
Fuggì loro conversazione rumorosa.
La loro conversazione è ragionevole
A proposito di fienagione, sul vino,
Circa il canile, dei suoi parenti,
naturalmente, Non ho alcun senso brillare,
Né il fuoco poetica,
no nitidezza, nessuna mente,
Né Hostel Art;
Ma il parlare della loro belle mogli
Molto meno era intelligente.

XII

ricco, piuttosto, Lensky
Ovunque è stato adottato come lo sposo;
Tale è l'usanza del paese;
Tutte le sue altre controllate
Per la mezza-russo vicino di casa;
Se lui salirà, subito parlare
Attiva partito parola
Circa la vita della noia di inattività;
Chiamato il prossimo di samovar,
E Dunya versando tè;
sussurrò: "Dunja, prendere atto!»
Poi portare la chitarra e:
Ed emette un segnale acustico (mio dio!):
Venite a me il Golden Palace!.. [12]

XIII

ma Lensky, Non avendo avuto, naturalmente,
Caccia innumerevoli vincoli del matrimonio,
Con Onegin cuore volenteroso
L'introduzione più breve per ridurre.
si sono incontrati. Wave e pietra,
Poesia e Prosa, ghiaccio e fuoco
Non molto diverso tra loro.
Prima raznotoy Mutual
Erano annoiati con l'altro;
poi soddisfatto; poi
Ci siamo riuniti tutti i giorni a cavallo
E presto divenne inseparabile.
così la gente (prima Confesso)
Da amici di non fare nulla.

XIV

Ma non c'è amicizia tra noi che.
il pregiudizio,
Onoriamo tutti gli zeri,
A unità - stessi.
Siamo tutti alla ricerca nelle Napoleoni;
Due zampe creature milioni
Per noi, una pistola;
Ci sentiamo selvaggia e divertente.
molti Accettabile era Eugene;
Anche se la gente, naturalmente, sapevo
In generale, essi disprezzavano, -
ma (non ci sono regole senza eccezioni)
Altrimenti è molto differente dalla
E sentimento vchuzhe rispettata.

XV

Ascoltò con un sorriso Lena.
appassionata conversazione del poeta,
e la mente, anche in giudizio traballante,
E lo sguardo sempre di ispirazione, -
Onegin era tutto nuovo;
E 'una parola di raffreddamento
In bocca cercando di mantenere
E ho pensato: stupido disturbarmi
La sua momentanea felicità;
E senza di me a venire il tempo;
Lasciate che il momento in cui vive
Sì credere perfezione del mondo;
Perdona febbre primi anni
E il bagliore giovanile e il delirio giovanile.

XVI

Tra di loro tutti hanno dato luogo a polemiche
E attratto da meditazione:
Tribù di accordi passati,
frutta Scienze, bene e il male,
E i pregiudizi secolari,
E i segreti della tomba roccia,
Il destino e la vita a sua volta,
Tutti li sottoposto alla giustizia.
Poeta nel calore dei loro giudizi
leggo, ignaro, nel frattempo
Estratti poesie del nord,
E indulgente Eugene,
Anche se non ci sono molti sapevano,
Diligentemente adolescenti ATTENZIONE.

XVII

Ma più spesso occupata dalla passione
La mia mente del deserto.
Una volta liberati dal loro governo ribelle,
Onegin ha parlato di loro
Con un sospiro di rammarico involontaria:
beatifico, che era a capo della loro eccitazione
E, infine, dietro di loro;
Beati i, che non li sapeva,
Chi ama refrigerata - separazione,
Inimicizia - maldicenza; occasionalmente
Sbadiglio con gli amici e con la mia moglie,
Geloso senza farina preoccupante,
E nonni Verny Capitale
Insidious team di due uomini non ha commesso.

XVIII

Quando abbiamo ricorrere sotto la bandiera
prudente silenzio,
Quando la fiamma si spegne passione,
E diventiamo ridicoli
raffiche antisommossa intenzionali
E recensioni tardiva, -
Umile, non senza difficoltà,
Ci piace sentire a volte
Passione ribelle lingua straniera,
E noi il cuore si muove.
Così come un vecchio invalido
Volentieri klonit prilezhnыy dell'udito
Storie di giovani Longhorn,
Dimenticato nella sua capanna.

XIX

Ma il fuoco e la Mladost
Non può nascondere nulla.
faida, amare, la tristezza e la gioia
Lei è pronta a permesso o scusa.
In amore, indipendentemente dalla disabilità,
Onegin ascoltato solennemente,
come, la confessione cuore che ama,
Il poeta ha espresso se stesso;
Confidando sua coscienza
Scoprì in.
Evgeny facilmente riconoscibile
La sua storia d'amore Mladen,
storia sensazione Abbondante,
Avere non nuovo a noi.

XX

fratello, amava, nella nostra estate
Non è come; come uno
l'anima di un poeta pazzo
Ancora amore condannato:
sempre, ovunque si mechtane,
Un Desiderio familiare,
Una tristezza familiare.
Né la distanza raffreddamento,
Né la lunga separazione dell'estate,
Né orologio muse dati,
Né bellezza stravagante,
Né gay rumore, né la scienza
Le anime non cambiano lo,
fuoco vergine Riscaldato.

XXI

Un ragazzino, Olga plenennыy,
morsi ancora znav Cuore,
E 'stato un testimone di emozioni
I suoi divertimenti infantili;
All'ombra di querce hranitelnoy
Ha condiviso il suo divertimento,
E i figli corone previsto
Amici, vicini di casa,, i loro padri.
Off the Beaten Path, segretamente in un padiglione modesto,
charms innocenti pieno,
Agli occhi dei genitori, lei
sbocciato, come il Giglio della Valle sotto copertura,
Non so nell'erba sordi
né tarme, no ape.

XXII

Ha dato il poeta
entusiasmo giovanile il primo sogno,
E il pensiero di lei animato
Il suo primo gemito arpa.
scusa, giochi d'oro!
Gli piaceva boschetto di spessore,
solitudine, silenzio,
E la notte, e le stelle, e la luna,
luna, lampada celeste,
Che abbiamo dedicato
Passeggiate nel buio della sera,
e lacrime, gioia segreta agonia ...
Ma ora vedere solo in essa
Sostituzione luci soffuse.

XXIII

sempre modesto, sempre obbediente,
Sempre allegro come la mattina,
Come la vita del poeta ingenua,
Come dolce bacio d'amore;
occhi, Come i cieli, blu,
sorriso, riccioli biondi,
movimenti, voce, condizione di luce,
Tutto in Olga ... ma qualsiasi romanzo
Svoltare a destra e troverete
il suo ritratto: lui è molto bello,
Io lo amavo prima che,
Ma mi dava fastidio immensamente.
Lasciami, mio lettore,
Fare sorella maggiore.

XXIV

Sua sorella si chiamava Tatiana ... [13]
Per la prima volta il nome di un tale
Pagine delicato romanzo
Abbiamo volontariamente santifichiamo.
e che cosa? è stato piacevole, suono;
Ma con lui, so, nerazluchno
ricordi di un tempo
maiden Ile! Dobbiamo tutti
confessare: il gusto è molto piccola
Noi ei nostri nomi
(Per non parlare dei versi);
Siamo l'illuminazione non è bloccato,
E abbiamo ottenuto lo
Žemanstvo, - nient'altro.

XXV

così, Si chiamava Tatyana.
Né la bellezza di sua sorella,
Né la sua freschezza roseo
Non solo ha attirato gli occhi.
selvaggio, triste, silenzioso,
Come doe foresta paura,
E 'nella famiglia di sua madre
Sembrava un estraneo.
Non sapeva come accarezzare
per padre, né a sua madre;
Il bambino stesso, in una folla di bambini
Gioca e non ha voluto saltare
E spesso tutto il giorno da solo
Mi sono seduto in silenzio alla finestra.

XXVI

dreaminess, la sua amica
Dai giorni molto culla,
Entro il tempo libero rurale
Ornata suoi sogni.
Le sue dita viziati
Sapevamo aghi; appoggiato al cerchio,
seta fantasia è
Io non rianimare dipinti.
regola segno di caccia,
Con una bambole bambino obbediente
viene preparato scherzando
Per correttezza - la legge della luce,
Ed è importante ripeterlo
Lezioni di sua madre.

XXVII

Ma le bambole anche in questi anni
Tatyana nelle mani non ha preso;
Circa la condotta della città, di moda
Conversazione con lei non ha portato.
Entrambi erano figli di lebbra
il suo alieno: storie terribili
Inverno nelle notti oscure
Più conquistato il suo cuore.
Quando l'infermiera ha raccolto
Per Olga su un prato
Tutto il piccolo dei suoi amici,
Lei non ha giocato nel bruciatore,
Era noioso e risate,
E il rumore delle loro comodità windy.

XXVIII

Amava il balcone
Avvertire alba alba,
Quando il cielo pallido
Stelle danza scompare,
E alla fine tranquilla della terra illumina,
e, il messaggero am, il vento soffia,
E a poco a poco si alza giorno.
in inverno, quando la notte ombra
frazione Polmira ha,
E condividere in silenzio di inattività,
Quando la luna di nuvoloso,
resti pigri Oriente,
L'ora solita risvegliato
E 'salito a lume di candela.

XXIX

Le piaceva i primi romanzi;
Hanno sostituito tutto;
Cadde in trucchi amore
I Richardson e Russo.
Suo padre era un bravo ragazzo,
Nel secolo scorso fine;
Ma nei libri non ho visto il danno;
esso, senza leggere mai,
Hanno onorato il giocattolo vuota
E non mi importa di,
Qual è la figlia segreta è
Assopita sotto cuscino.
Sua moglie era donna stessa
Con Richardson senza la mente.

XXX

Amava Richardson
non perché, a leggere,
non perché, a Grandison
Preferiva Lovelace; [14]
Ma nella vecchia principessa Alina,
Suo cugino Mosca,
Ha ripetuto molto su di loro.
A quel tempo, era ancora una sposa
il marito, ma in cattività;
Sospirò all'altra,
Che è il cuore e la mente
Le piaceva molto Bole:
Questo Grandison era un dandy gloriosa,
Player e Guardia sergente.

XXXI

Come ha fatto lui, indossava
Sempre secondo la moda e di affrontare;
ma, senza chiedere il suo consiglio,
Virgin ha guidato alla corona.
e, per dissipare il suo dolore,
marito ragionevole lasciato presto
Nel suo villaggio, dove,
Dio sa chi circondato,
Ho vomitato e pianto in un primo momento,
E sua moglie quasi divorziato;
Poi l'economia ha preso,
E abituati a felice.
L'abitudine è dato a noi:
Sostituto della felicità che [15].

XXXII

Habit delizierà montagna,
Non resistible niente;
La scoperta di grandi presto
La sua molto confortato:
E 'tra il business e tempo libero
segreto aperto, come marito
il controllo autocratico,
E poi è andato a diventare.
Funziona da corsa,
inverno funghi salate,
costa Vela, blocco lbы,
Sono andato al bagno il sabato,
Sluzhanok battere oserdyas -
Tutto questo senza chiedere il marito.

XXXIII

a volte, Il sangue di Recorder
È album gentil donzelle,
Polina chiamato Praskov'ja
E ha detto in una cantilena,
Corsetto indossava un molto stretto,
E come il russo H N francese
Sapeva come pronunciare il naso;
Ma presto tutti trasferiti:
corsetto, album, principessa Alina,
Poesie notebook sensibili
ha dimenticato: Ho cominciato a chiamare
Akulka vecchio Celina
E finalmente aggiornato
Su vate shlafor e chepets.

XXXIV

Ma suo marito amava il suo cuore,
Nel suo impegno non incluso,
Intorno a lei credeva allegramente,
E lui in un accappatoio e mangiare bere;
La sua vita stava rotolando;
La sera a volte convergono
vicini amichevoli,
amici inflessibili,
e più stretto, e pozloslovit,
E per scherzare su.
il tempo passa; nel frattempo
Olga ha detto di preparare il tè,
c'è la cena, non c'è tempo per dormire,
E gli ospiti vanno in tribunale.

XXXV

Essi sono stati conservati in una vita tranquilla
Abitudini simpatici oggetti d'antiquariato;
Hanno grasso sul carnevale
Pancake russi sono stati effettuati;
Due volte l'anno digiunarono;
rotonda dell'oscillazione amato,
canzoni Podblyudny, canzonetta con ritornello;
Nel giorno di Pentecoste, quando il popolo,
sbadigli, Egli ascolta le preghiere,
Dolcemente all'alba fascio
Caddero tre lacrime;
Essi Kvas come l'aria necessaria,
E a tavola avere ospiti
piatti indossato sulla ranghi.

XXXVI

E così entrambi sono sempre più anziani.
E finalmente aperto
Prima che la porta del coniuge Sepolcro,
E lui mi abbia portato una nuova corona.
E 'morto un'ora prima di cena,
Pianto il suo vicino,
Bambini e fedele moglie
Chistoserdechney, rispetto ad altri.
Era un gentiluomo semplice e gentile,
e ci, dove le sue ceneri si trovano,
Tombstone legge:
Smirennыy peccatore, Dmitri Larin,
la serva del Signore e un brigadiere,
Sotto questa pietra mangia mondo.

XXXVII

Il suo cuore è tornato,
Vladimir Lensky visitato
Sauceda umile monumento,
E sospirare ha trascorso cenere;
Per lungo tempo il cuore era triste.
«Povero Yorick! [16]- pronunciò con tristezza. -
Lui mi teneva tra le braccia.
Quante volte da bambino, ho giocato
La sua medaglia per Ochakovo!
Voleva sposarmi Olga,
ha parlato: Sia giorno di attesa?..»
e, pieno di sincero dolore,
Vladimir immediatamente rintracciato
Egli lapide Madrigal.

XXXVIII

E c'è un segno triste
Padre e madre, in lacrime,
Ha onorato ceneri di ...
ahimè! le redini della vita
raccolta istantanea le generazioni,
Secondo la volontà segreta della Provvidenza,
salire, maturare e cadere;
Altri hanno seguito l'esempio andare ...
Quindi, la nostra tribù windy
cresce, preoccupato, ebollizione
E gli antenati bara affollavano.
verrà, e verrà il nostro tempo,
E i nostri nipoti in una buona ora
Del mondo e ci spostare!

XXXIX

Nel frattempo ubriaco con esso,
Questa vita facile, amici!
La sua mente debole
E non solo a lei, ho legato;
Per i fantasmi, ho chiuso le palpebre;
Ma le aspettative a lungo termine
A volte il cuore turbato:
Nessuna traccia neprimetnogo
Sarei sconvolto per lasciare il mondo.
sposato, Scrivo di non lodare;
Ma lo farei, sembra, volevo
Il triste destino il suo splendore,
per me, come un vero amico,
Ha ricordato anche un solo suono.

XL

E il cuore di qualcuno tocca;
e, Salvato destino,
forse, In estate non affondare
stanza, mi definirei;
forse (lestnaya speranza!),
Indicare futuro ignoramus
Il mio famoso ritratto
e le voci: quello che una volta era un poeta!
Accetta i miei ringraziamenti,
Un ventilatore Aoide pacifica,
O tu, memoria il cui manterrà
Le mie creazioni volatili,
La cui mano gentile
Pat allori vecchio!

Capitolo Tre
Era la figlia, lei era innamorata.
Malfilâtre.

(Era una ragazza, lei era innamorata. Malifilatr (Francese.).)

io

"Dove sono? Oh, questi poeti!»
- Addio, Onegin, Devo andare.
"Io non tengo te; ma dove sei
Ogni sera,?»
- Larin. - "E 'meraviglioso.
Abbi pietà! e voi non è difficile
Ci ogni notte per uccidere?»
- Niente affatto. - "Non riesco a capire.
d'ora in poi vedo, cosa:
in primo luogo (sentire, Lei è a destra?),
semplice, famiglia russa,
Gli ospiti erano un grande zelo,
marmellata, conversazione eterna
sulla pioggia, del lino, circa il cortile ... "

II

- Ho ancora non vedere il male.
"Lasciate che la noia, il problema, il mio amico ".
- monde odio alla moda;
Io preferirei cerchio casa,
Dove posso ... - "Ancora una volta Egloga!
alla piena, carino, amore di Dio.
bene? si va: troppo male.
fratello, sentire, Lensky; ma non posso eh
Vedo questo Phyllida,
Soggetto e pensieri, e penna,
e malva, e eccetera RIFM?..
Mi Imagine ". - Stai scherzando. - "No".
- Sono contento. - "Quando?"- anche ora.
Essi accettano di buon grado a noi.

III

Andiamo. -
altri hanno saltato,
apparso; sono annoiati
A volte i servizi pesanti
antichità ospitale.
Rite noto ossequi:
Svolgere un inceppamento piastra,
Mettere sul tavolo voschanoy
mirtilli rossi acqua Jug.
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................

IV

Sono costosi molto breve
Mosca domestica a tutta velocità [17].
Ora sentito furtiva
Eroi della nostra conversazione:
- Bene, Onegin? si sbadiglia. -
"abitudine, Lena ". - Ma la signorina
È ancora una volta. - "No,, è.
Tuttavia, nel già buio;
fretta! Sono andato a, Sono andato a, Andrei!
Che posto stupido!
E tra l'altro: Larina facile,
Ma una bella vecchia signora;
Ho paura: acqua cowberry
Non ho fatto del male a b.

V

dire: che Tatiana?»
- Per th, che, triste
e silenzioso, come Svetlana,
Sono venuto a sedersi alla finestra. -
"Sicuramente si è innamorata di un minore?»
- Cosa? - "Avrei scelto un altro,
Se fossi, voi, poeta.
In termini di vita Olga lì.
un pelo in Vandikovoy Madona:
tondo, Red Face it,
Come questo stupido luna
All'orizzonte di questa stupida ".
Vladimir seccamente risposto
E dopo tutta la strada in silenzio.

WE

Nel frattempo fenomeno Onegin
Larin fatto
In tutto una grande impressione
E tutti i vicini divertivano.
Siamo andati indovinate per Guess.
Tutto iniziò a interpretare furtivamente,
scherzo, Non giudicare senza peccato,
Tatiana prochit sposo;
Alcuni addirittura hanno sostenuto,
Che cosa fa un dolce di nozze,
Ma poi si fermò,
Ciò che gli anelli di moda non ha ottenuto.
A proposito di Lena matrimonio per un lungo periodo di tempo
Sono già stati decisi.

VII

Tatiana ascoltato con delusioni
tale pettegolezzo; ma di nascosto
Con gioia inspiegabile
Involontariamente ho pensato;
E nel cuore del pensiero affondò;
E 'è giunto il momento, cadde.
Così caduto in terra il grano
fuoco Primavera animato.
È stato a lungo la sua immaginazione,
Bruciare languore e nostalgia,
cibo fatale Alkali;
È stato a lungo un languore accorato
Strettamente al petto Mladen;
Anima aspettato ... qualcuno,

VIII

E aspettato ... I suoi occhi;
ha detto: egli è!
ahimè! Ora e giorni e notti,
E sogno solitario caldo,
Tutto è pieno di loro; carino maiden tutto
potere magico Nonstop
Insiste su di esso. è faticoso
E i suoni del linguaggio delicato,
E guarda servi amorevoli.
Disperato sommerso,
Gli ospiti non sono in ascolto ad esso
E maledire loro piacimento,
Il loro arrivo inaspettato
E la durata della seduta.

IX

Ora, come lei con attenzione
Legge romanticismo dolce,
Che fascino vivo
Bevande inganno seducente!
forza Felice del sogno
creature animate di,
Lover Julia Wolmar,
Malek-Adel e de Linar,
I Verter, martire ribelle,
E l'incomparabile Grandison [18],
Il che ci suggerisce un sogno, -
Per dolce dreamer
In una singola immagine hanno messo,
In un'Onegine fusa.

X

immaginando l'eroina?
I suoi creatori amati,
Clarice, Yulia, Delphine,
Tatyana nel silenzio dei boschi
Una vaga con un libro pericoloso,
Lei cerca e trova
Il suo fuoco segreto, i loro sogni,
frutti cuore completezza,
Sospiri e, assegnare stessi
Alien delizia, la tristezza di qualcun altro,
In soffi cardiaci Oblivion
Lettera a amato eroe ...
Ma il nostro eroe, che nessuno dei due avrebbe era lui,
Oh giusto non era Grandison.

XI

Il suo stile è un modo importante per lo spirito,
a volte, creatore di fuoco
Noi siamo il vostro eroe
Come Paragon.
Egli avrebbe dato al suo preferito,
Sempre ingiustamente perseguitato,
animo sensibile, con saggezza
E il volto attraente.
Nutrire il calore della passione pura,
eroe sempre entusiasta
Era pronto a sacrificare se stesso,
E alla fine dell'ultima parte di
vizio era sempre punita,
Buona era corona decente.

XII

E ora tutte le menti nella nebbia,
La morale del sogno ci porta,
Vice gentile - e il romanzo,
E anche lì egli trionfa.
favole Muse britannici
damigella sonno disturbato,
Ed ora è diventato un idolo
O vampiro cova,
o Melmoth, cupo Vagabond,
O Ebreo Errante, o Corsair,
O misterioso Sbogar [19].
Lord Byron capriccio di successo
Vestito di romanticismo opaco
E l'egoismo senza speranza.

XIII

i miei amici, dire che cosa tutto questo?
forse, per il cielo,
Smetto di essere un poeta,
Io abito in una nuova demone,
e, Febovy sfidando le minacce,
Mi chino a umili prosa;
Poi il romanzo alla vecchia maniera
Ci vuole il mio tramonto allegro.
Non tormentare scelleratezza segreto
Io descrivere in che,
Ma è sufficiente raccontare
Leggende di famiglia russa,
Sogni di amore
Sì, i nostri costumi dell'antichità.

XIV

Raccontare semplice discorso
Padre o zio-old man,
Bambini predisposto incontro
I vecchi tigli, in rucheyka;
Miserable tormento di gelosia,
separazione, lacrime di riconciliazione,
litigato di nuovo, e, infine,
Io li condurrà lungo il corridoio ...
Ricordo il discorso di appassionati beatitudine,
Le parole d'amore struggente,
Che negli ultimi giorni
Ai piedi della bella amante
Vengo nella lingua,
Dei quali io sono ora fuori l'abitudine.

XV

Tatiana, cara Tatiana!
Stai ora mi versa lacrime;
Sei nelle mani della moda tiranno
Faccio dare il mio destino.
morire, caro; ma prima
Sei in abbagliante speranza
Bliss scuro stanno chiamando,
Sai la beatitudine della vita,
Si beve il veleno magia del desiderio,
Insegui i sogni:
Ovunque si immagina
Rifugi visite felici;
ovunque, tutti di fronte a voi
Il tuo tentatore fatale.

XVI

Tosca amore unità Tatiana,
E il giardino è triste,
E gli occhi di colpo immobili tendono,
E la pigrizia suo ulteriore passo.
sollevare il petto, guance
fiamma istantanea coperto,
Fiato in bocca,
E sentire il rumore, e brillare negli occhi di ...
Verrà una notte; luna passa
Tour Patrol attraverso la volta celeste,
E l'usignolo di alberi
Inizia melodie che suonano.
Tatiana non dorme nel buio
E in silenzio con l'infermiera dice:

XVII

"Non riesco a dormire, bambinaia: ci sono così soffocante!
Aprire la finestra e venire a sedersi con me ".
- Cosa, Tanya, cosa c'è di sbagliato? - "Mi annoio,
Parlare di oggetti d'antiquariato ".
- Che cosa ha fatto, Tanya? io, successo,
Memorizzato nella memoria non è sufficiente
Byley epoca, Tall tales
A proposito di spiriti maligni e di ragazze;
E ora tutto il mio buio, Tanya:
sapevo, il dimenticato. che,
È venuto una serie di sottili!
Zashiblo ... - "Dimmi, bambinaia,
Circa il vostro vecchio anno:
eri innamorato allora?»

XVIII

- E, pieno, Tanya! In estate
Non abbiamo sentito parlare di amore;
E che sarebbe guidato dalla luce
La mia defunta suocera. -
"Come vi siete sposati, bambinaia?»
- Quindi,, evidentemente, dio comandato. Il mio Vanya
Ero più giovane, la mia luce,
E avevo tredici anni.
Due settimane sono andati sensale
Per la mia casa, e, infine,
Mi benedica padre.
Ho pianto per la paura,
Mne s Place Capelli dispiegarsi
Sì, con il canto della chiesa led.

XIX

E abbiamo messo in famiglia di qualcun altro ...
Non mi stai ascoltando ... -
'Fratello, bambinaia, bambinaia, anelo,
Mi sento male, mio caro:
piango, Sono pronto a piangere!..»
- Mio figlio, si ammala;
Signore, pietà e salvare!
Cosa vuoi, chiedere ...
Dare okroplyu acqua santa,
Tutti voi bruciano ... - "Non sono malato:
Lo so ..., ... amo ".
- Mio figlio, Il Signore è con te! -
E l'infermiera Donna in preghiera
Battezzato mano decrepito.

XX

"Sono innamorata", - ho sussurrato di nuovo
Vecchio tata purtroppo.
- Cuore ogni, si ammala.
"Lasciami in pace: Sono innamorata ".
Nel frattempo la luna splendeva
E la luce languida illuminato
bellezza pallida di Tatiana,
E i suoi capelli sciolti,
E gocce di lacrime, e in panchina
Prima che la giovane eroina,
Con un fazzoletto sulla sua testa grigia,
Una vecchia donna in una lunga giacca imbottita;
Ancora in sospeso in silenzio
Quando ispirando luna.

XXI

E il cuore è stata portata via
Tatiana, guardando la luna ...
Improvvisamente un pensiero nella sua mente è nato ...
"Go, lasciami in pace.
dare, bambinaia, la mia penna, carta,
E spostare il tavolo; Io presto sdraiarsi;
semplice ». E ora lei era sola.
tutto tace. Brilla la luna.
Oblokotyas, Tatiana scrive,
E la mente di Eugene,
E la lettera sconsiderato
L'amore è un innocente respira vergini.
lettera pronto, Mettete ...
Tatiana! chi è essa?

XXII

Sapevo bellezze inaccessibili,
freddo, rete, come l'inverno,
deadliness, incorruttibile,
Incomprensibile per la mente;
Mi meravigliai a modo loro arroganza,
Le loro virtù naturali,
e, confesso, di loro sono fuggiti,
e, piega, Ho letto con orrore
Sopra la loro iscrizione sopracciglia inferno:
Lasciate ogni speranza [20].
Per ispirare amore per loro guai,
Spaventarli fa bene.
forse, sulle rive della Neva
Questi vi darà visto.

XXIII

Tra gli appassionati di obbedienti
Ho visto altri prichudnits,
orgogliosa indifferente
Per sospiri appassionati e lode.
E quello che ho trovato con stupore?
essi, comandamento poppa
Spaventare amore timida,
Sapeva come disegnare di nuovo
Almeno rimpianto,
Almeno il suono della parola
A volte sembrava più dolce,
E credulone accecato
Ancora una volta giovane amante
Ha funzionato per una vanità simpatico.

XXIV

Perché dovremmo pensare Tatyana colpevoli?
Per questo L, quel dolce semplicità
Lei non sa l'inganno
E crede eletto sogno?
Per questo L, che ama senza arte,
sentimenti attrazione Obedient,
Con così affidandola,
Ciò è dotato per il cielo
immaginazione ribelle,
La mente e la volontà di vivere,
E la testa ribelle,
E il cuore ardente e tenero?
Non deve perdonarla
È Levity passioni?

XXV

giudice Coquette freddamente,
Tatiana non ama scherzare
E certamente tradito
amare, bambino come dolce.
Non dirlo: differite -
L'amore il prezzo si moltiplica,
Ritorna alla rete di testa;
In primo luogo la vanità ci arriveremo
sperare, c'è perplessità
cuore a mal, poi
Revnivym rivivere ognem;
e questo, Delizie mancanti,
catene Slave di astuzia
Oraria fuga pronto.

XXVI

Anche prevedere difficoltà:
Patria per salvare l'onore di,
Dovrò, sicuro,
La lettera di Tatyana da tradurre.
E 'in russo poco conosciuto,
Le nostre riviste non leggono
Ed esprime a fatica
Nel linguaggio della sua nativa,
così, Ho scritto in francese ...
Cosa fare! Ripeto ancora una volta:
Fino ad ora signore amano
Non izyasnyalasya in russo,
Finora orgogliosa la nostra lingua
Con la prosa postale.

XXVII

so: donne vogliono fare
Read in russo. destra, paura!
Possono immaginare
Con il "ben intenzionati" [21] nelle mani!
Vi shlyus, i miei poeti?;
Non è forse vero: cose carine,
che, per i loro peccati,
Segretamente voi ha scritto poesie,
Quale cuore devoto,
Fa davvero, lingua russa
In possesso di poco e con difficoltà,
La sua così carino distorto,
E nella loro bocca una lingua strana
Non mi volto al nativo?

XXVIII

Non darmi un dio a venire insieme al ballo
Ile al bivio sotto il portico
Con un seminarista nella villetta gialla
Ile Accademico in un berretto!
Come labbra rosee senza un sorriso,
Senza errori grammaticali
Non mi piace il discorso russo.
forse, il mio problema,
Bellezze di nuova generazione,
Riviste Ascoltiamo la voce implorante,
Insegnandoci grammatica;
Le poesie saranno messi in uso;
Ma io ... ciò che le imprese che?
Sarò fedele ai vecchi tempi.

XXIX

sbagliato, chiacchiere sbadato,
discorsi rimprovero imprecise
Ancora palpitazioni cardiache
Produrre nel mio petto;
Convertitevi a me alcun potere,
Sarò belle gallicismi,
Come gli ultimi peccati giovanili,
Come la poesia Bogdanovich.
ma pieno. Ho avuto modo di andare
La mia bella lettera;
Ho dato la parola, e ben? per la mia fede
Ora sono pronto a rinunciare troppo.
so: dolci ragazzi
La penna non è in voga in questi giorni,.

XXX

Singer Feste e tristezza languida [22],
Se ancora siete stati con me,
Sarei richiesta scortese
si disturba, mio caro:
Che sulle note magiche
Avete spostato la fanciulla appassionata
In parole in lingua straniera.
dove sei? venire: i loro diritti
si invia con un arco ...
Ma in mezzo a rocce tristi,
cuore Unaccustomed di lode,
uno, sotto il cielo finlandese,
vaga, e la sua anima
Non sentire il mio dolore.

XXXI

la lettera di Tatiana prima di me;
Il suo io riva religiosamente,
Ho letto con un desiderio segreto
E non riesco a leggere un sacco.
Chi ha insegnato a lei e la tenerezza,
E le parole di negligenza amabile?
Chi ha insegnato il suo nonsense commovente,
conversazione cuore Mad,
E coinvolgente e nocivi?
Non riesco a capire. ma qui
incompleto, cattiva traduzione,
Con una foto dal vivo di un elenco di pallida
O giocare Freyshits
Fingers studenti timidi:

lettera
Tatiana in Onegin

Ho scritto a voi - cosa?
Quello che posso dire?
ora, so, nella tua volontà
Punisco il disprezzo.
ma si, il mio destino
Una goccia di mantenere la pietà,
Tu non mi lasciare.
In un primo momento ho voluto rimanere in silenzio;
fiducia: la mia vergogna
Avresti mai imparato,
Se solo avessi la speranza
anche se raramente, almeno una volta alla settimana
Nel nostro villaggio di vederti,
Basta sentire la tua voce,
Tu dici una parola, poi
tutto il pensiero, pensare ad una
Giorno e notte fino a quando ci incontreremo di nuovo.
ma, dicono, si unsociable;
Off the Beaten Path, in paese tutti ti annoi,
Ma noi ... noi non brillare,
Anche se voi e sono felice di innocentemente.
Perché si deve si visita?
Nel deserto di villaggi dimenticati che copre
Non ho mai saputo che hai usato,
Non sapevo amaro tormento.
Anima eccitazione inesperto
Smiriv con il tempo (chi lo sa?),
Il cuore, avrei trovato un altro,
Ci sarebbe stata una moglie fedele
E la madre virtuosa.
altro!.. no, chiunque nel mondo
Non vorrei dare il mio cuore mi!
Che Vyshny destinata consiglio ...
Sarà cielo: Sono la tua;
Tutta la mia vita è stata una promessa
Addio fedele;
so, Dio ti ha mandato a me,
Per la tomba tu sei il mio custode ...
Sei venuto da me in sogno
invisibile, hai fatto è stato davvero bello,
La vista meravigliosa e mi ha sofferto,
Nella tua anima voce
tempo che non ci ..., non era un sogno!
È quasi andato, Ho subito riconosciuto,
Tutti obomlela, arso
E nel mio pensieri rumor: così ha!
Non è forse vero? Ti ho sentito:
Lei ha parlato a me nel silenzio,
Quando ho aiutato i poveri
O la preghiera incantato
anima assetata fermentato?
E proprio in quel momento
tu non, dolce visione,
Il chiaro scuro balenò,
Guardò in silenzio alla testa?
Non sei l'unica arma, con gioia e amore,
Ho sussurrato parole di speranza?
chi sei, il mio angelo custode,
O tentatore subdolo:
La mia determinazione somnenья.
forse, è tutto vuoto,
Cheating anima inesperta!
E destinata ben diversa ...
Ma così sia! il mio destino
D'ora in poi vi affido,
Prima di versare lacrime,
Imploro la protezione ...
immaginare: Sono qui da solo,
Nessuno mi capisce,
La mia mente è esaurito,
E devo morire in silenzio.
Sto aspettando per voi: solo colpo d'occhio
Speranza quicken cuore
O sonno pesante Pererva,
ahimè, meritato rimprovero!
Cumming! E 'terribile per contare ...
La vergogna e la paura congelato ...
Ma vi garantisco il tuo onore,
E sentitevi liberi di impegnarsi per il suo ...

XXXII

Tatiana poi sospirare, l'Ohnet;
La lettera trema in mano;
asciuga wafer rosa
Sulla infiammazione della lingua.
La sua testa si appoggiò alla spalla,
Camicia luce verso il basso
Con il suo affascinante spalla ...
Ma questo è davvero moonbeam
radianza si estingue. lì valle
Schiarisce luminoso attraverso la nebbia. ci feed
argentato; ci Horn
Pastore si sveglia abitante del villaggio.
qui mattina: Restammo tutti a lungo,
Il mio Tatiana ancora.

XXXIII

Lei non se ne accorge all'alba,
Lui è seduto a capo chino
E nella lettera non presse
La sua stampa inciso.
ma, aprendo la porta dolcemente,
lei Filipevna già grigi
Essa porta un vassoio di tè.
"E 'tempo, il mio bambino, alzare:
Sì, è, bellezza, pronto!
Oh mio Early bird!
Vechor quanto avevo paura!
che, grazie al cielo, in buona salute!
Tosca notte e nessuna traccia,
Il tuo volto come un papavero ".

XXXIV

- Fratello! bambinaia, fare smth. come un favore. -
"Molto bene, nativo, spettacolo ».
- Non pensare ... giusto ... sospetti ...
Ma si vede ... ah! non annullare. -
"Il mio amico, vot palude voi messaggi ".
- Quindi,, è andato in silenzio nipote
Con una nota di questo per circa ... al ...
Per i vicini ... così gli dico di,
Che non ha detto una parola,
Che lui non mi ha chiamato ... -
"Chi sarà, mio caro?
Io ora diventato stupido.
Tutto intorno ci sono un sacco di vicini di casa;
Dove li a me e innumerevoli ".

XXXV

- Come si fa a ottuso, bambinaia! -
"Il cuore di ogni, Oh, io sono vecchio,
vecchio; mente tupeet, Tanya;
e questo, successo, Sono acutamente,
a volte, parola della volontà del Signore ... "
- Fratello, bambinaia, bambinaia! se?
Che cosa ho bisogno nella vostra mente?
che si vede, cosa della lettera
Con Onegin. - "Beh,, affare, affare.
Non si arrabbi, la mia anima,
sai, Non capisco ...
Cosa stai pallida di nuovo?»
- Quindi,, bambinaia, il diritto di personale.
Invia i tuoi nipoti.

XXXVI

Ma la giornata è trascorsa, e nessuna risposta.
un altro è venuto: tutto non c'è.
debolmente, come un'ombra, vestite di mattina,
Tatiana è in attesa: quando sarà venuto?
Holguin è venuto ammiratore.
"Dillo: dove è tuo amico? -
Hostess era una domanda. -
E 'qualcosa che abbiamo completamente dimenticato ".
Tatiana, vampate di calore, scuotere.
- Oggi è promesso di essere, -
Lenski rispose la vecchia, -
che, evidentemente, posta elettronica detenuto. -
Tatyana abbassò gli occhi,
Come se ascoltato il rimprovero arrabbiato.

XXXVII

crepuscolo; sul tavolo, splendente,
samovar sera sibilò,
riscaldamento teiera cinese;
Sotto di essa turbinava a vapore luce.
Versato mano di Olga,
Coppe corrente di buio
Il tè profumato era,
E la crema del ragazzo archiviato;
Tatiana stava davanti alla finestra,
Sulla respirazione vetro freddo,
pensiero, la mia anima,
dito bella ha scritto
Sul vetro della nuvoloso
Oh sì ambita Monogram E.

XXXVIII

E per il momento la sua anima era indolenzito,
E le lacrime era pieno di occhi languidi.
L'altra tiene cannone!.. lei gelò il sangue.
Ecco una più stretta! saltare ... e il cantiere
Eugene! 'Fratello!"- e tonalità più chiara
Tatiana ha saltato ad altri baldacchino,
Dal portico in cortile, e direttamente in giardino,
mosche, mosche; guardare indietro
osa; immediatamente corse in giro
tenda, ponti, trama erba,
Vicolo al lago, boschetto,
cespugli di lillà rotto,
Secondo i letti fiore di primavera volare.
e, senza fiato, in panchina

XXXIX

Sono caduto ...
"Eccolo! qui Eugene!
O Dio! che ha pensato!»
Nel suo cuore, piena di tormento,
Negozi sperano scuro sogno;
Rabbrividisce e le irradia calore,
e in attesa: È lui a venire? Ma non può sentire.
Nel giardino del cameriere, sui crinali,
cespugli di bacche Sbiralsya
In coro cantato
(ordine, sulla base di ciò,
Per bacche signore in segreto
La bocca non vuole lukavye
E il canto sono stati impiegati:
Impresa acuità rurale!)

ragazze canzone

cameriera, bellezza,
tesoro, vedere,
ragazze della lotteria,
Razgulay, carino!
stringere canzone,
canzonette,
richiamo collega
Per il nostro girotondo,
Come attirare collega,
Come invidio rilasciato,
Razbezhimtes, carino,
getta vyshenem,
Vyshenem, lampone,
come ribes rosso.
Non andare podslushivaty
canzonette,
Non andare a spiare
i nostri giochi girly.
XL

cantano, e, per negligenza
Ascoltando le loro voci di chiamata,
impaziente lei,
Per palpitazioni cardiache è placata,
Per avere le guance Glowing passati.
Ma in Persia stesso battito,
E non passano guance bagliore,
ma più luminoso, solo brucia più luminoso ...
Così povera farfalla e lucentezza
E battendo ala arcobaleno,
scuola catturato malizioso;
Quindi, coniglio in trema di grano d'inverno,
Improvvisamente vedendo da lontano
I cespugli pripadshego freccia.

XLI

Ma alla fine sospirò
Ed egli si alzò dal suo banco;
è andato, ma solo trasformato
il vicolo, di fronte a lei,
Lo sguardo scintillante, Eugene
Dovrebbe essere come un'ombra minacciosa,
e, come il fuoco bruciava,
fermarlo.
Ma le conseguenze della riunione inattesa
oggi, cari amici,
Recount Non posso;
Dovrei, dopo un lungo discorso
E fare una passeggiata e rilassarsi:
Fine dopo qualche tempo.

Capitolo quattro
La morale è nella natura delle cose.
necker.

(La moralità nella natura delle cose. necker (Francese.))

Il meno che amiamo una donna,
Il meglio che ci piace
Eppure è piuttosto rovina
Tra le reti seducenti.
dissolutezza, successo, a sangue freddo
La scienza ha conosciuto per amore,
di se stesso in tutto il mondo strombazzando
E godendo antipatia.
Ma questa importante divertimento
Degno di vecchie scimmie
Hvalenыh dedovskih vremyan:
Lovelace gloria fatiscente
tacchi rossi Gloriosamente
E le parrucche maestose.

VIII

Chi non si annoia ipocrita,
Varie una ripetizione,
Importante cercare di assicurare che,
Ciò che tutti sono convinti da molto tempo,
Tutti gli stessi di sentire obiezioni,
distruggere predrassuzhdenya,
Il che non era e non è
La ragazza aveva tredici anni!
Chi non le minacce di pneumatici,
suppliche, giuramento, la paura immaginaria,
Note su sei fogli,
inganni, pettegolezzo, anelli, pianto,
supervisioni zie, madri
E AMICIZIA mariti oppressive!

IX

Così che cosa esattamente il mio pensiero Eugene.
Fu il primo della sua giovinezza
E 'stato vittima di deliri violenti
E passioni sfrenate.
abitudini di vita viziati,
Uno alla volta affascinati,
Frustrato altro,
Desiderio lentamente tormentato,
Tormented e successo ventosa,
L'ascolto del rumore e in silenzio
Mormorii anima eterna,
Sbadiglio sopprimendo risate:
È così che ha ucciso otto,
La perdita di vite umane il colore migliore.

X

Le bellezze che sono innamorato,
Un finale in qualche modo;
Negato - immediatamente confortato;
Change - Ero felice di avere un periodo di riposo.
Li ha cercato senza rapimento,
Un congedo senza rimpianti,
Un po 'ricordando il loro amore e la rabbia.
Così ospite esattamente indifferente
La sera arriva whist,
si siede; partita si è conclusa:
Sta lasciando il cantiere,
Con calma addormentato a casa
E lui non sapeva di mattina,
Dove andare la sera.

XI

ma, messaggi ricevuti Tani,
Onegin è stato toccato vivo:
Lingua sogni girlish
E 'arrabbiare pensieri sciame;
E ricordò la bella Tatiana
E pallido e tipo di losca;
e dolce, bezgreshnый sogno
Anima immerse.
forse, antichi sentimenti ardore
Hanno sequestrato un momento;
Ma lui non voleva imbrogliare
Confidando anime degli innocenti.
Ora disponiamo di voli verso giardino,
Dove ha incontrato con lui Tatiana.

XII

Due minuti tacevano,
Ma è venuto Onegin
e le voci: "Mi hai scritto,
Non negarlo. Ho letto
Anima confidando confessioni,
Innocenzo effusione d'amore;
Me la tua sincerità dolce;
Lei ha portato entusiasmo
Silenziato per lungo tempo sensazione;
Ma Lode te io non voglio;
Ti pagherò per questo
Riconoscimento anche senza arte;
Prendere la mia confessione:
Stesso sul campo lo darò.

XIII

Ogni volta che la vita in tutta la casa
Ho voluto limitare la;
Quando ho usato per essere un padre, coniuge
Nizza sacco comandato;
Quando viene utilizzato un'immagine familiare
Sono rimasto affascinato da anche un solo momento, -
il, vero b, tranne te uno
La sposa non era alla ricerca di un altro.
Dirò senza scintille Madrigal:
Quando ebbe trovato il mio vecchio ideale,
io, vero b, Si è scelto uno
La fidanzata di miei giorni tristi,
Tutto ciò che è bello in pegno,
E io sarei stato felice come poteva ...!

XIV

Ma io non sono fatto per la felicità;
Alien a lui la mia anima;
Invano vostra perfezione:
Non hanno degno di me.
fiducia (coscienza in pegno),
Il matrimonio, ci sarà tormentare.
io, non importa quanto ti piacerebbe,
avvezzo, immediatamente smettere di amare;
cominciare a piangere: le tue lacrime
Non ha toccato il mio cuore,
E sarà lui infuriare solo.
Ebbene si giudichi, che è salito
Abbiamo preparato Imene
e, può essere, per molti giorni.

XV

Cosa potrebbe esserci di peggio che nel mondo
famiglia, dove la povera moglie
Triste per il marito indegno,
Giorno e notte uno;
Dove marito noioso, sapeva che il prezzo
(destino, ma w, imprecando),
sempre solcato, silenzioso,
Arrabbiato e freddo geloso!
Cioè, ho. E che l ricercato
si pulisce, l'anima di fuoco,
Quando con tanta facilità,
Con una tale mente mi scrive?
Shall un sacco
Rigorosamente destino nominato?

XVI

Sogni e anni di non ritorno;
Non ho aggiornato la mia anima ...
Ti amo come un fratello
e, può essere, ancora più dolce.
Ascoltate bene me senza rabbia:
Non sostituisce solo mladaya domestica
sogni sogno di luce;
Così alberello le lenzuola
Esso varia con ciascuna molla.
Così si può vedere il cielo destinata.
Ti amo indietro: ma ...
Imparare a controllare se stessi;
Non solo si, io, capirà;
Per problemi con l'inesperienza porta ".

XVII

Così Eugene predicato.
Tra le lacrime, senza vedere nulla,
respirando appena, senza contestazioni,
Tatiana lo ascoltò.
Tese la mano verso di lei. tristemente
(come dice il proverbio, meccanicamente)
Tatiana silenziosamente si sporse,
Testa appoggiata languidamente;
Andò a casa intorno al giardino;
si sono riuniti, e nessuno
Io non cerco di dare la colpa al.
Ha la libertà rurale
La sua felice destra,
Come e nadmennaya Mosca.

XVIII

sei d'accordo, mio lettore,
Molto bello è entrato
Con la nostra amica Tanya triste;
Non per la prima volta, ha immediatamente rivelato
nobiltà diretta Anima,
Anche se la gente nedobrohotstvo
Non è risparmiato nulla:
i suoi nemici, i suoi amici
(Что, può essere, stesso)
Dopo di lui in questo modo e che.
Nemici ha tutti nel mondo,
Ma ci salvi dagli amici, Cristo!
Oh, questi amici, amici!
Su di essi chiedo mi sono ricordato.

XIX

che cosa? tanto è vero. I eutanasia
vuoto, sogni neri;
Ho appena notato tra parentesi,
Che non c'è calunnia disprezzabili,
In soffitta nato bugiardo
E marmaglia secolare incoraggiato,
Che non c'è tale assurdità,
Né epigrammi areal,
Quale sarebbe il tuo amico con un sorriso,
Nel cerchio di persone decenti,
Senza alcuna malizia e austera,
Non confondere un centinaio di volte ripetuto;
eppure, egli è per voi una montagna:
Egli vi ama come un nativo ...!

XX

ahem! ahem! lettore nobile,
La tua unica arma è sano tutti i parenti?
lasciare: può essere, niente
Ora mi conosci,
Cosa vuol dire che è nativo.
Nativi qui quello che:
Noi dobbiamo loro carezza,
amare, sincero rispetto
e, secondo il costume del popolo,
A Natale li visita
O per posta a congratularsi,
Per il resto dell'anno
Non pensiamo di noi hanno ...
così, Dio conceda loro lunghe giornate!

XXI

Ma l'amore di bellezze dolci
L'affidabilità di amicizia e di parentela:
Su di lei, e in mezzo a tempeste si ribellano
Lei detiene il diritto di.
Naturalmente così. Ma il turbine della moda,
Ma la perversità della natura,
Ma il parere del flusso secolare ...
Un pavimento simpatico, come verso il basso, facile.
Per questo e opinioni moglie
Per la moglie virtuosa
devono essere sempre venerabile;
Così il vostro fedele amico
Si tratta di un tratto acuto:
Amore scherza Satan.

XXII

Chi ama? A chi credere?
Chi non ci cambiare?
Chi ha tutte le cose, tutti i discorsi di merito
Utilmente al nostro metro di giudizio?
Chi calunnia su di noi non seminiamo?
Chi siamo attenzione nutriamo?
Per il nostro peccato non importa?
Chi non si annoia mai?
Fantasma invano ricercatore,
Il lavoro non naprasno perdere,
amare se stessi,
Hon mio lettore!
soggetto degno: niente
Lyubezney, destra, non è vero.

XXIII

Qual è stato il risultato di addio?
ahimè, Non è difficile da indovinare!
Amore sofferente pazzo
Non smesso di eccitare
persone giovani, tristezza avidi;
no, Foresta passione desolata
Tatiana poveri lit;
Il suo sonno comodino corre;
salute, il colore della vita e dolcezza,
sorriso, la pace vergine,
perso tutto, che il suono vuoto,
E impallidisce carino Tanya Mladost:
Veste così l'ombra tempesta
Appena un giorno nasce.

XXIV

ahimè, Tatiana dissolvenza,
Bledneet, si spegne e non dice nulla!
Niente non ci vuole,
Il suo cuore non si muove.
È importante testa della pompa,
I vicini shepchut limiti di un:
E 'il momento, è il momento di sposarla!..
ma pieno. E 'necessario me presto
allegria immaginazione
Immagine d'amore felice.
involontariamente, mio caro,
I imbarazzo Compassione;
perdonami: mi piace
Tatyana mia cara!

XXV

Ora per ora prigioniero Bole
Olga Kras giovane,
Vladimir dolce prigionia
Ho cullavamo in piena certezza di anima.
Lui era sempre con lei. In esso da solo
Si siedono al buio due;
Sono in giardino, con la mano mano,
A volte una passeggiata mattutina;
e che cosa? intossicato con l'amore,
La confusione delicata della vergogna,
Ha appena ride volte,
Sorriso Olga incoraggiato,
Sviluppato un blocco per giocare
baciare gonna Ile.

XXVI

A volte si legge Ole
romanzo preachy,
In cui l'autore sa Bole
natura, di Chateaubriand,
Nel frattempo, due, tre pagine
(dialogo vuoto, miscuglio,
Minacciare vergini cuore)
gli manca, arrossendo.
Ritirarsi dalla via tutto,
Sono sulla scacchiera,
Appoggiato sul tavolo, occasionalmente
sedersi, assorto nei suoi pensieri,
E pedine Lena rook
Prende il dispersione.

XXVII

Non andare a casa, e la casa
Ha occupato la sua Olga.
fogli album volatili
Diligentemente decora:
In essi disegna scene rurali,
pietra sepolcrale, tempio Kipridy,
O lire Golubka
Penna e inchiostri leggermente;
Poi le foglie raccoglimento
Sotto la firma dell'altro
Lascia un verso delicato,
monumento silenzioso di sogno,
pensieri istantanei lunga scia,
Sempre lo stesso, dopo molti anni.

XXVIII

naturalmente, non appena visto
County album ragazze,
Che tutte le fidanzate izmarali
Dalla fine di, dall'inizio intorno.
qui, nonostante l'ortografia,
Versi senza misura, secondo la legenda
Il segno di amicizia ha reso fedele,
ridotto, continua.
Sulla prima foglia si incontrano
Qu'écrirez su queste compresse,
E la firma: t. a v. Annette;
E l'ultima lettura:
"Chi ti ama più,
Mi permetta di continuare a scrivere ".

XXIX

Qui troverete sicuramente
due cuori, torcia e fiori;
Qui potrete leggere è vero giuramento
In amore alla tomba;
Ogni poeta Army
Qui podmahnul malvagio poesia.
In questo album, i miei amici,
confessare, Sono lieto di scrivere e,
Sono sicuro essendo un'anima,
Che ogni mia sciocchezza difficile
Merita sguardo benevolo
E poi, con un sorriso maligno
Diventa importante capire,
Ile ho potuto non è una bugia.

XXX

ma si, volumi disparati
Devils of library,
grandi album,
Torment moda Rhymer,
voi, decorato tempestivamente
Spazzola spessa miracolosa
Ile Baratynsky penna,
Lasciate che vi bruciano tuono di Dio!
Quando il geniale signora
Possiedo forniture in-quarto,
E tremante e la rabbia mi porta,
E epigram in movimento
Nel profondo della mia anima,
A scrivere il loro madrigalы!

XXXI

Non Madrigali Lenski scrive
L'album Olga giovane;
La sua penna respira amore,
Non freddezza brillare nitidezza;
Che nessun preavviso, né udire
A proposito di Olga, Scrive poi su:
e, piena di verità viva,
Elegy fiume che scorre.
in modo da, linguaggio ispirato,
Al centro delle sue folate,
Canta Dio sa chi,
E una serie di elegie preziosi
Presente una volta che si
L'intera storia del tuo destino.

XXXII

ma più tranquilla! sentire? critico rigoroso
Ripristino ci comanda
corona Elegy poveri,
E i nostri fratelli Rhymer
grida: "Sì, smettere di piangere,
E lo stesso per gracchiare,
Mi dispiace per la stessa, sul passato:
piuttosto, Canta di qualcos'altro!»
- Hai ragione, è vero, noi specifichiamo
tubo, maschera e spada,
E capitale morto pensato
Otvsyudu resuscitare Lawless:
Non è, amico? - Niente affatto. dove!
"Scrivere un inno, signori,

XXXIII

Come hanno scritto in un potente anni,
A partire dal vecchio istituito ... "
- Alcuni dei ode solenni!
e, pieno, amico; Non importa?
richiamo, che detto satirist!
"Alien-ala" lyricist furbo
Può essere sopportabile per voi
Dull nostro Rhymer? -
"Ma tutto trascurabili un'elegia;
Una rete a porta vuota dispiaciuto per lei;
Nel frattempo, il target elevati odi
E nobile ... "Allora sarebbe possibile
scommettere noi, ma non dico niente:
Due secoli non vogliono litigare.

XXXIV

Fan di gloria e di libertà,
Nel emozione dei suoi pensieri tumultuosi,
Vladimir e scrisse odi a,
Non leggerli Olga.
Sia dunque, il caso delle lacrime
Continua a leggere negli occhi dei loro amabile
le sue creazioni? dicono,
Ciò che nel mondo non hanno premi di cui sopra.
e vpryam, Beati gli umili amante,
Leggendo i vostri sogni
L'oggetto di canzoni e amore,
Bellezza piacevolmente languida!
Beati ... anche se, può essere, lei
Ben diverso intrattenuto.

XXXV

Ma io sono il frutto dei miei sogni
E stratagemmi armoniche
Ho letto solo vecchia nutrice,
Amico della mia giovinezza,
Sì, dopo una cena noiosa
Ho vagato al prossimo,
Facendo inaspettatamente per il pavimento,
L'anima di una tragedia in un angolo,
o (ma non è uno scherzo),
Angoscia e tormentate rime,
Vagando sul Lago di miniera,
Spaventando uno stormo di anatre selvatiche:
Prestare ascolto Peña versi melliflue,
Volano dalle rive.

XXXVI. XXXVII

E che Onegin? a proposito, fratelli!
Chiedo la vostra pazienza:
Il suo occupato tutto il giorno
Mi limiterò a descrivere a voi in dettaglio.
Onegin vissuto anchorite:
Alle sette si alzò in estate
E invia la luce
Eseguendo sotto il fiume di montagna;
Singer Gulnara imitando,
Questa attraversato l'Ellesponto,
Poi ha bevuto il suo caffè,
magazine Bad l'ordinamento,
E vestire ...

XXXVIII. XXXIX

a piedi, lettura, deep Sleep,
ombra Foresta, gorgoglio flussi,
Downpour Belyanka chernookoy
Mlada e bacio fresco,
Controllare cavallo docile zelante,
Il pranzo è abbastanza stravagante,
bottiglia vino leggero,
solitudine, silenzio:
Questa è la vita di un santo Onegin;
Ed è insensibile al suo
devotamente, rossi giornate estive
La felicità spensierata a parte,
Dimenticando e la città, e gli amici,
E la noia austera di festa.

XL

Ma la nostra estate del nord,
Una caricatura del inverno australe,
Flicker e non: E lo sa,
Anche se non vogliamo ammettere.
Già il cielo respirava autunno,
Molto meno il sole splendeva,
E 'diventato il giorno più corto,
baldacchino foresta misteriosa
Con una triste rumore nudo,
Nebbia giaceva sul campo,
Caravan di oche rumorosi
Ho allungato a sud: pryblyzhalas
Un bel tempo noioso;
Era novembre, quindi in tribunale.

XLI

Alba sorge durante nebbia fredda;
Su nivah rumore smesso di lavorare;
Con la sua fame lupa
Si va avanti il ​​lupo road;
la sua Pochuev, strada cavallo
Russare - e viaggiatore prudente
Si è corsa su per la collina a tutta velocità;
All'alba Pastore
Non guidare così le mucche fuori del presepe,
E nell'ora del mezzogiorno in un cerchio
Loro non lo chiamano il corno;
Il canto rifugio, Vergine [23]
giri, e, ciascuno notti d'inverno,
Scoppio scheggia di fronte a lei.

XLII

E ora scoppiettante gelo
E l'argento attraverso i campi ...
(Il lettore attende rosa troppo rima;
di, Ora prendete in fretta!)
Parquet di moda preppy
brilla fiume, ghiaccio vestito.
Ragazzi gente allegra [24]
Pattini taglia a gran voce di ghiaccio;
Sulle oca rossa gambe pesanti,
Plыt cercato il trattamento per Launoy,
Facendo un passo con attenzione sul ghiaccio,
Scivolamenti e cadute; ilare
lampeggia, si snoda prima neve,
Stelle cadenti Breg.

XLIII

Nel bel mezzo del nulla da fare in questo momento?
camminare? Il villaggio dei tempi
Involontariamente fastidio occhi
la nudità monotona.
Per guidare nel deserto aspro?
ma il cavallo, podkovoy prituplennoy
ghiaccio aggancio non valido,
Ordinare e attendere, quella caduta.
Sedersi sotto il deserto tetto,
leggere: qui Pradt, W. Scott.
non vogliono? - analizza il flusso,
bere il Angry, e una lunga serata
Coy è trascorso, e l'identità di domani,
E bello passare l'inverno.

XLIV

Diretto Onegin Child-Harold
Lontano in una pigrizia pensieroso:
Con il sonno si trova in un bagno di ghiaccio,
e dopo, casa tutto il giorno,
uno, immerso nei calcoli,
spunto Blunt armato,
Ha biliardo in due palle
Suona con la mattina.
Arriva la sera rustico:
Biliardo sinistra, spunto dimenticato,
La tabella si trova di fronte ad un camino,
Eugene in attesa: Qui va Lensky
Sui primi tre cavalli roano;
Come Dine fretta!

XLV

Veuve Clicquot o Moet
vino benedetto
La bottiglia congelato per il poeta
Sul tavolo in una volta portato.
Scintilla Ipokrenoy; [25]
E 'il suo gioco e schiuma
(La somiglianza di questo,)
Sono rimasto affascinato: per lui
Ultimi acari poveri, successo,
ho dato. Ricordate l, amici?
La sua magia spruzzo
Essa ha dato luogo a non poco stupido,
E quante barzellette e poesie,
e controversie, e sogni gay!

XLVI

Ma cambia la schiuma rumoroso
E 'il mio stomaco,
E io Bordeaux prudente
Già ora lo preferisco.
Con Ai io non sono più in grado di sono;
amante Ai simile
brillante, vetrenoy, vivace,
e nell'errore, e vuota ...
ma si, bordò, come un amico,
che, nel dolore e nella difficoltà,
zavsegda compagno, ovunque,
Pronto per essere al servizio di noi
Ile zona tranquilla Tempo libero.
Sì zdravstvuet Bordeaux, il nostro amico!

XLVII

L'incendio è stato spento; solo zoloyu
oro carbone velata;
getti appena percettibile
coppie Vieta, e calore
Camino solo respirare. Fumo dai tubi
Le foglie tubi. tazza chiara
Anche tra i sibili tavolo.
La serata è una foschia ...
(Amo il toro amichevole
E un bicchiere di vino accogliente
a volte che, che prende il nome
E 'tempo che intercorre tra un lupo e un cane,
perché, Non vedo.)
Ora parlare con gli amici:

XLVIII

"Bene,, che i vicini? che Tatiana?
Olga tua frisky?»
- Versami un altro mezzo bicchiere di ...
piuttosto, carino ... Tutta la famiglia
sano; arco ha detto.
fratello, carino, come la più bella
Le spalle di Olga, esso petto!
Ciò che l'anima!Un giorno ...
Zayed loro; voi il loro obyazhesh;
e questo, un mio amico, giudicare voi stessi:
Per due volte ha guardato, e là
Molto a loro e il naso non mostrerà.
Sì, questo è quello che posso ingannare ...!
È a loro per quella settimana Zwaan.

XLIX

"ho?"- Sì, onomastico di Tatyana
Sabato scorso,. Olenka e la madre
detto di chiamare, e non v'è alcuna ragione
Non si viene a chiamare. -
"Ma ci sarà un gruppo di persone
E tutto questo feccia ... "
- E, nessuno, Sono sicuro!
Chi ci sarà? proprio popolo.
Andiamo, fare smth. come un favore!
bene, bene? - "Sono d'accordo". - Come stai caro! -
Con queste parole, ha prosciugato
vetro, offerte vicini,
Poi di nuovo la conversazione
A proposito di Olga: è amore!

L

Era allegro. Attraverso due settimane
È stato nominato ad una vita felice.
E il letto mistero brachnyya,
E corona dolce amore
Il suo entusiasmo previsto.
imene guai, dolore,
Zevoty mandria hladnaâ
Non ha mai sognato di sempre.
Nel frattempo, come abbiamo, nemici della dell'imene,
La vita domestica del visibile
Un certo numero di dipinti noiosi,
Un romanzo nello stile di La Fontaine ... [26]
Il mio povero Lensky, cuore ha
Per la vita della stessa, è nato.

LI

E 'stato amore ... almeno
Così ha pensato, ed ero felice.
Stokrat benedetto, che hanno tradito la fede,
che, mente hladny di stabilirsi,
Si riposa nella beatitudine cuore,
Come uno straniero ubriaco nella locanda,
o, teneramente, come una falena,
In primavera, fiore abbagliante;
Ma l'infelice, che prevede tutto,
Di chi non vertigini,
Chi ha tutti i movimenti, tutte le parole
Nella loro traduzione odia,
La cui esperienza cuore refrigerata
E dimenticare proibito!

Capitolo Cinque
oh, Non so ora, incubi
voi, il mio Svetlana!
Zhukovsky.
io

Quell'anno, il tempo d'autunno
E 'stato un lungo periodo di tempo nel cortile,
inverni attese, Sto aspettando per la natura.
La neve cadeva solo nel gennaio
La terza notte. svegliarsi presto,
Attraverso la finestra ho visto Tatiana
Mattina sbiancato yard,
tenda, tetto e recinzione,
Motivi di luce sul vetro,
Alberi in argento inverno,
divertimento Quaranta nel cortile
E delicatamente cosparso montagne
Winters tappeto brillante.
brillantemente, tutto cerchio bianco.

II

inverno!.. contadino, trionfalmente,
Sul percorso di aggiornamento legno slitta;
il suo cavallo, neve Pochuev,
Arranca trotto in qualche modo;
Redini sabbiatura soffici,
Flies kibitka audace;
Il conducente si siede sul sedile del conducente
il cappotto, in Red Sash.
Qui corre ragazzo servo della gleba,
In pattini bug piantati,
trasformandosi in un cavallo;
Varmint dito troppo congelato:
Lui e doloroso e divertente,
Una madre lo minaccia nella scatola ...

III

ma, può essere, questo tipo
I dipinti non attirano:
Tutto questo è bassa la natura;
Belle non molto qui.
Riscaldato da ispirazione Dio,
Un altro poeta sillaba di lusso
Essa ci raffigura la prima neve
E tutte le sfumature del neg inverno; [27]
Egli vi conquisterà, Sono sicuro che,
Disegno in versi di fuoco
Walking slitta segreto;
Ma non ho intenzione di combattere
Né con lui per il momento, né voi,
Singer finlyandki giovane! [28]

IV

Tatiana (anima russa,
Non sapeva perché)
S ee fredda bellezza
inverno amato russo,
L'Iny sole in giorno gelido,
e Sani, all'alba e in ritardo
Radiance Rosa Neve,
E nebbia la sera dell'Epifania.
Secondo il vecchio trionfo
Nella loro casa la notte:
Maids provenienti da tutto il cantiere
A proposito di loro dame sono state chiedendo
E hanno promesso di ogni anno
militari Muzhev e trekking.

V

Tatiana credeva devozione
antiquariato folksy,
e Snam, e la divinazione carta,
E le previsioni della luna.
I suoi segni in difficoltà;
Misteriosamente il suo tutti i soggetti
proclamare qualcosa,
Presentimenti opprimono il petto.
cat cutesy, seduto sulla stufa,
Murlıça, saponi muso zampa:
Quello era un segno sicuro che,
Che si allontanano. improvvisamente vedere
Mlada faccia della luna cornuto
Sul lato sinistro del cielo,

WE

Tremava e impallidì.
Quando sarà una stella cadente
In un cielo scuro letela
e sbaragliò, - poi
La confusione Tanya fretta,
Mentre la stella è ancora rotolando,
il desiderio del suo cuore a sussurrare.
Quando accade ovunque
Ha incontrato il monaco nero
Ile lepre veloce tra i campi
Corse dall'altra parte della strada,
ignaro, che iniziano con la paura,
tristi presentimenti pieno,
Sto aspettando da quando infelicità.

VII

bene? Ho trovato il segreto della bellezza
E nel orrore che:
Quindi, la nostra natura sotvoryla,
Da protivurechiyu inclinato.
Poi è arrivata yuletide. Questa è la gioia!
Divinazione vetrenaya mladosty,
Quale niente dispiaciuto,
Davanti al quale la distanza di vita
giace luminoso, neobozrima;
vecchiaia Gad attraverso gli occhiali
Alla tomba del suo consiglio,
Tutto perso irrimediabilmente;
e ancora: sperano che la loro
Sdraiato al suo chiacchiere infantili.

VIII

Tatiana sguardo curioso
Su cera sguardi affondato:
Versò il modello meraviglioso
Il suo qualcosa di meraviglioso legge;
di cibo, pieno d'acqua,
Anello di uscita successione di;
E tirò fuori un anello ad esso
Sotto il vecchio giorni canzone:
"Ci sono alcuni contadini ancora ricchi,
Canottaggio pala d'argento;
per cantare, così buono
E la gloria!"Ma la promessa di perdita
Questo patetico canzoni canto;
vergini cuore Miley koshurka [29].

IX

notte gelida, cielo è sereno;
corpi celesti meraviglioso coro
Fluisce così tranquillamente, in conformita con i ...
Tatiana ampio cortile
In un abito aperto fuori,
Mese suggerisce uno specchio;
Ma nel buio uno specchio
Shivers triste luna ...
Chu ... snow scricchiolii passante ...; Vergine
Per lui mosche punta di piedi,
E la sua voce suona
Nezhneй svirelьnogo formosa:
Qual è il tuo nome? [30] lui guarda
E risponde: agathon.

X

Tatiana, su consiglio della nutrice
SBIR notte per predire il futuro,
Tranquillamente ordinato nella vasca da bagno
copertura tavolo Due strumento;
Ma ero spaventato improvvisamente Tatiana ...
E io - al pensiero di Svetlana
Ho avuto paura - così sia ...
Con Tatiana a non predire il futuro.
seta nastro Tatiana
sollevò, spogliato e a letto
letti. Sopra di esso si snoda Lel,
Un cuscino puhovoy pod
bugie specchio nubile.
cessato ogni. Tatiana sta dormendo.

XI

E sognare un sogno meraviglioso Tatiana.
lei sogna, se lei
Walking on sgombero neve,
Triste, circondata da nebbia;
I cumuli di neve davanti a lei
fruscii, Clubs onda il suo
bollente, nero e grigio
ruscello, inverno senza restrizioni;
due zherdochki, floe incollato,
brivido, mostok Wicked,
Mettere attraverso flusso;
E prima shumyashteyu puchinoy,
pieno di perplessità,
fermarlo.

XII

Come sfortunato separazione,
mormorii Tatiana nel ruscello;
Non vedere nessuno, una mano
D'altra parte l'avrebbe consegnato;
Ma improvvisamente la neve ha cominciato a muoversi.
E chi da sotto di lui era?
grande, orso scarmigliato;
Tatiana ah! e lui ruggiva,
E zampa con gli artigli affilati
ha consegnato; lei scrapie
Tremando penna riposato
E timidi passi
Ha attraversato il torrente;
Andato - e ben? sopportare la sua!

XIII

lei, non osando guardare indietro,
Un passo affrettata accelera;
Ma cameriere kosmatogo
Esso non può sfuggire in alcun modo;
Kryahtya, colline portano insufferable;
Prima di loro, il bosco; pini immobili
Nella sua gloria accigliato;
Pesante con tutti i loro rami
ciuffi di neve; attraverso la parte superiore
Osin, nudo e marcia nel mese di luglio
Brilla un fascio di luce notturna;
non c'è modo; cespugli, Dalles
Blizzard tutti elencati,
Profondamente immerso nella neve.

XIV

Tatyana nel bosco; Sopportare per lei;
neve a debole coesione sul ginocchio;
Il lungo Bough collo
gancio improvvisamente, le orecchie di
orecchini d'oro tirerà forza;
Poi in una neve fragile, con belle gambe
Impantanato pantofola bagnato;
Che lei cadrà il fazzoletto;
Alza una volta; paure,
Orso sente di un,
E anche mano tremante
Gonna Ascensore vergogna;
corre, ha seguito l'esempio,
E le forze hanno eseguito lì.

XV

Sono caduto nella neve; sopportare tempestivamente
E 'abbastanza ed è;
E 'insensibile, sottomesso,
non si muove, non muore;
Si precipita la sua strada forestale;
Improvvisamente limita Salas alberi ubohoy;
Tutto intorno il deserto; egli otvsyudu
Deserto neve elencato,
E la finestra illuminata,
E in una tenda e urlare e il rumore;
sopportare mormorò: "Ecco il mio padrino:
Pogrom aveva poco!»
E lui va dritto nel passaggio
E mette la soglia.

XVI

svegliare, Tatiana sembra:
non hanno alcun; è in sala;
Dietro la porta, gridando e suonando di occhiali,
Come su un grande funerale;
Non vedendo qui nary senso,
Lei guarda in silenzio attraverso la fessura,
E si vede?.. tavolo
Sedersi intorno al mostro:
Uno sulle corna del volto cane,
Un'altra testa con barnyardgrass,
Qui strega con la barba di capra,
Poi la rigida scheletro e orgoglioso,
C'è Carl con una coda, e qui
Poluzhuravl e polukot.

XVII

ancora più spaventoso, meraviglioso ancora:
Qui il cancro in sella a un ragno,
Qui cranio a collo d'oca
Ruota in un berretto rosso,
Qui danze mulino squatting
E le ali di cracking e le onde;
latrato, risata, canto, fischio e clap,
Gossip e il cavallo top! [31]
Ma quel pensiero Tatiana,
Quando ha scoperto che tra gli ospiti
Togo, qualcuno bello e spaventoso per lei,
L'eroe di questo romanzo,!
Onegin è seduto al tavolo
E ha rubato il look della porta.

XVIII

Egli vi darà un segno - e tutti sono impegnati;
Beve - tutte le bevande e tutto grida;
Lui ride - tutti a ridere;
Accigliato - tutti tacciono;
Lui era lì il proprietario, chiaramente:
E Tanya in realtà non così male,
e, curioso, ora
Ho aperto la porta un po '...
Improvvisamente il vento soffiava, Zagashev
lampade Fuoco di notte;
Confuso un mazzo di brownies;
Onegin, lo sguardo lampeggiante,
Dalla tabella, in forte espansione, stand;
tutti si: Si va verso la porta.

XIX

Ed è terribile; e si affrettò
Tatiana cerca di fuggire:
non può in alcun modo; impaziente
metayas, Lei vuole piangere:
non si può; spinto la porta Eugene:
E lo sguardo dei fantasmi infernali
Ero vergine; risate ardente
C'era un selvaggio; occhi di tutti,
zoccolo, curve tronchi,
code tufted, zanne,
baffi, sanguinante linguetta,
Corni e dita ossute,
Tutti i decreti su di esso,
e gridare: il mio! il mio!

XX

il mio! - ha detto Eugene minacciosamente,
E tutta la banda improvvisamente abbr;
Rimane nel gelido buio
Mlada maiden con lui se stesso-one;
Onegin trascina delicatamente [32]
Tatiana e compone l'angolo
Su un banco instabile
E si tende a testa
Sulla sua spalla; Olga entra improvvisamente,
Per lei Lensky; brillava di luce;
Onegin oscillato il suo braccio,
Ed è proprio la vista spazia selvaggiamente,
E intrusi rimprovero;
Tatiana è quasi vivo.

XXI

Il più forte contenzioso, più forte; improvvisamente Eugene
lungo coltello mancante, e improvvisamente
sconfitto Lena; ombre inquietanti
addensare; grido insopportabile
... C'era una cabina sfalsati ...
Tanya si svegliò con orrore ...
sguardi, molta luce nella stanza;
La finestra attraverso il vetro congelato
Alba gioca a raggi viola;
la porta si aprì. Olga a lei,
North Aurora Aley
E più facile da digerire, mosche;
"Bene,, parla, Beh mi dici,
A chi si è visto in un sogno?»

XXII

ma esimo, sorelle inconsapevoli,
A letto con un libro sdraiato,
Per foglio di foglia diteggiatura,
E non dire niente.
Anche se questo non è un libro
Né invenzioni dolci del poeta,
Né verità saggi, nessuna immagine,
Ma non Virgilij, né Racine,
né Scott, né Byron, il nostro Seneca,
Nemmeno rivista di moda Millinery
Così nessuno ha tenuto:
E 'stato, amici, Mart Zadyeka [33],
Il capo dei saggi caldei,
Gadately, sognare interprete.

XXIII

creazione Queste cose Fosso di
Ha consegnato merchant errante
Una volta nella loro solitudine
E infine per Tatiana
Con la sua frammentata "Malvina"
Egli ha dato tre anni e mezzo,
Inoltre prendendo più di loro
Raccolta di favole abitabile,
grammatica, due Petriadы
Sì, il terzo volume di Marmontel.
Martin Zadek più tardi divenne
Un favorito di Tanya ... Lui rinfrescante
Tutti i dolori le dà
E bezotluchno dorme con lei.

XXIV

I suoi sogni inquietanti.
ignaro, come capire,
Sogni valori errati
Tatiana vuole trovare.
Tatyana nella tabella di sintesi contenuti
Reperti ordine alfabetico
la parola: marrone, tempesta, strega, ale,
riccio, buio, mostok, sopportare, bufera di neve
eccetera. i suoi dubbi
Martin Zadek non risolve;
Ma un sogno inquietante promette
Triste un sacco di avventure.
Pochi giorni dopo lei
Tutti preoccupati.

XXV

Ma SHM cremisi mano [34]
L'alba la mattina delle valli
Display con il sole alle spalle
Buone vacanze compleanno.
Al mattino gli ospiti della casa Larin
tutto pieno; intere famiglie
I vicini si sono riuniti a slitta,
nella tenda, in carrelli e slitta.
In spintoni davanti, ansia;
Nel soggiorno incontrare persone nuove,
Lai mosek, ragazze Smack,
rumore, risata, schiacciare la soglia,
fiocchi, şarkane Vitae,
Gli infermieri che gridano e piangono i bambini.

XXVI

Con la moglie, il corpulento
Sono venuto Trifles spesse;
Gvozdin, ospite eccellente,
Il proprietario dei contadini poveri;
Skotinin, leggere berlina,
Con i bambini di tutte le età, contare
Da trenta a due anni;
County Dandy Petushki,
Mio cugino fratello, Buyanov,
in basso, un berretto con visiera [35]
(Come si fa, naturalmente, egli è familiare),
E consulente in pensione Flyanov,
Whisperer pesante, vecchia canaglia,
Obzhora, corruttore e il Matto.

XXVII

Con la famiglia Panfilo Harlikova
Monsieur Triquet arrivato e,
spirito, recentemente da Tambov,
Gli occhiali e una parrucca rossa.
Come un vero francese, in tasca
Triquet portato versi Tatiana
alla voce, i bambini sanno:
risvegliare, bella addormentata.
Tra almanacco canzoni fatiscente
Questo versetto è stato stampato;
Trike, poeta geniale,
La sua luce della polvere rivelato,
E invece di coraggio Belle Nina
Ho messo BELLE Tatiana.

XXVIII

E dalle case popolari vicini
signore mature idolo,
gioia County matushkas,
È venuto il comandante della compagnia;
Sono venuto ... Ah, notizie, così che cosa!
La musica sarà Regimental!
Il colonnello se stesso l'ha mandata.
che gioia: palla!
Le ragazze che saltano in anticipo; [36]
Ma la cena è servita. coppia,
Vai alla mano tavolo in mano.
Strettamente ragazze Tatiana;
uomini contro; e, essere battezzati,
La folla ronza, sedersi al tavolo.

XXIX

Per un attimo, conversazioni silenziose;
bocca masticare. Da tutte le parti
piatti e posate sbattono
Sì bevande tintinnanti suoni.
Ma ben presto i piccoli ospiti
allarme generale Podemlyut.
nessuno ascolta, urlo,
che ride, sostenendo e piagnistei.
Improvvisamente la porta spalancata. Lena entra,
E con lui Onegin. 'Fratello, creatore! -
grida la padrona di casa: - infine,!»
da vicino gli ospiti, ognuno porta via
dispositivi, sedie fretta;
chiamata, mettere due amici.

XXX

Mettere destra contro Thani,
e, mattina luna pallida
E riverente cervi perseguitati,
Lei occhi oscuramento
non rilanci: scoppiare violentemente
Nella sua appassionata febbre; è chiuso, malato;
Accoglie con favore i due amici
non sente, lacrime dagli occhi
Voglia di gocciolare; davvero pronto
Poverino a cadere in deliquio;
Ma la volontà e la forza della ragione
Prevozmogli. Si tratta di due parole
Attraverso stretto i denti rumor Tishkov
Ed è rimasto seduto al tavolo.

XXXI

fenomeni tragi-nervichsskih,
svenimento ragazze, pianto
È stato a lungo odiato Eugene:
Piuttosto li ha sofferto.
manovella, colpire su una grande festa,
Troppo era arrabbiato. Ma fanciulle languidi
Notando rush tremulo,
Con gli occhi bassi fastidio,
Lui mise il broncio e, nehoduya,
Lena ha promesso di infuriare
Ed è l'ordine della vendetta.
ora, avanzare trionfalmente,
Ha iniziato a disegnare nella sua anima
Cartoni animati di tutti gli ospiti.

XXXII

naturalmente, non uno Eugene
Tanya poteva vedere la confusione;
Ma lo scopo dello sguardo e del giudizio
Mentre il grasso era la torta
(sfortunatamente, salato);
Sì, è in zasmolennoy bottiglia,
Tra caldo e Blanc-polsino,
Tsimlyanskoe sono già;
Seguita dalla formazione di occhiali stretti, lungo,
Come la tua vita,
Zizi, cristallo della mia anima,
Il soggetto dei miei versi innocenti,
Amore primanchivy Vial,
voi, dal quale sono stato ubriaco!

XXXIII

Liberato dalla umido il sughero,
bottiglia sbattuto; vino
Shippey; e questo è un importante posturale,
Verse tormentato per lungo tempo,
Triquet si alza; Assemblea prima di lui
Mantiene un profondo silenzio.
Tatiana quasi vivo; Trike,
Ruotando con un foglio in mano,
sang, falsamente. Plesk, click
il suo benvenuto. lei
Singer costretto a sedersi;
Poeta come modesto, però grande,
La sua prima bevanda di salute
E manda versi.

XXXIV

Invia auguri, congratulazione;
Tatiana tutto grazie.
Quando fino Yevgenia
raggiunto, la languish vergine,
il suo imbarazzo, fatica
Il suo cuore ha dato alla luce la pietà:
Si inchinò a lei,
Ma in qualche modo la vista dei suoi occhi
È stato straordinariamente tenero. perché se,
Quello che stava veramente toccato da,
oppure, koketstvuya, cattivo,
involontariamente eh, Il dell'avviamento,
Ma guarda questa tenerezza espresso:
Ha vivificato il cuore Thani.

XXXV

Sonaglio otdvinutye sedie;
La folla in soggiorno porta verso il basso:
Così gustoso api dell'alveare
Per seminare lo sciame di mosche rumorosa.
Piuttosto cena festiva,
Sbuffando vicino a vicino;
Signore dipendenti da al fuoco;
Le ragazze bisbigliano in un angolo;
Tavoli verdi Revealed:
giocatori di nome Provocatorio
Boston e ombre vecchi,
I VIST, finora conosciuto,
famiglia monotona,
Tutti i figli avidi di noia.

XXXVI

Già otto Robert giocato
eroi vista; otto volte
Hanno posto sta cambiando il suo;
E sopportare il tè. Io amo il tempo
identificare la cena, tè
e durante la cena. Sappiamo che il tempo
Nel villaggio, senza una grande confusione:
Stomaco - il nostro fedele Breguet;
E tra l'altro rilevo tra parentesi,
Che portano a miei versi
Ho altrettanto spesso nelle feste,
Sui diversi pasti e marmellate,
Come si fa, divina Omir,
voi, trenta secoli idolo!

XXXVII. XXXVIII. XXXIX

Ma il tè dell'orso; ragazze sedately
Appena ha assunto blyudichki,
All'improvviso, da dietro la porta nella sala lunga
Fagotto e flauto suonava.
musica Thunder Soddisfatto,
Lasciando una tazza di tè con il rum,
città arrondissement di Parigi,
Adatto Olga Petushki,
Con Tatiana Lensky; Harlikovu,
anni sposa matura,
Tambov prende il mio poeta,
Brawlers accelerato via insignificante,
E nella sala svuotato tutto.
E Sfera brilla in tutto il suo splendore.

XL

All'inizio del mio romanzo
(Vedere il primo libro)
Ho voluto come Alban
Palla San Pietroburgo descrivere;
ma, sogni vuoti intrattenuti,
Ho avuto in ricordi
A proposito di amici a quattro zampe mi daranno.
Con i tuoi passi stretti,
A proposito di gambe, totalmente fuorviato!
Con il tradimento della mia giovinezza
Il tempo per me di diventare più intelligenti,
Nei casi e nella sillaba recuperare,
E questo quinto libro
In deroga a pulire.

XLI

Monotono e pazza,
Come la vita vortice di un giovane,
vortici Waltz Whirlwind rumoroso;
Chet balenò per la coppia,.
Nel momento in cui la vendetta si avvicina,
Onegin, segretamente sorridendo,
Adatto per Olga. rapidamente
Ruota attorno visitatori,
Poi la mette su una sedia,
Si scopre discorso più e del meno;
Dopo un minuto o due più tardi
Sempre con il suo valzer continua;
Tutti stupiti. Lenski se stesso
Non credere ai loro occhi.

XLII

razdalas Mazurka. a volte,
Quando il tuono rimbombò mazurche,
tutto tremante nella grande sala,
Parquet scricchiolava sotto il tallone,
tremante, scosso il telaio;
Ora non è: siamo, le signore,
Scivolare su tavole verniciate.
Ma nelle città, i villaggi
Mazurka conservava
bellezza iniziale:
pripryzhku, tacchi, baffi
Ugualmente: essi non sono cambiati
Lehigh moda, il nostro tiranno,
Ultime acciacco russi.

XLIII. XLIV

Buyanov, fratello mio fervente,
Per il nostro eroe fallito
Tatiana e Olga; agilmente
Onegin con Olga è andato;
svolge la sua, volo a vela con noncuranza,
e, pendente, sussurra teneramente
Alcuni Madrigal banali,
E la mano trema - e scoppiò in fiamme
Nel suo volto con orgoglio
bagliore luminoso. Lena mia
Ho visto tutto: eruttato, non se stesso;
In una furia gelosa
Il poeta attende la fine della mazurka
E chiamandola cotillon.

XLV

Ma non può essere. non deve? ma ciò che?
Per dare Olga una lettera æ
Onegin. O Dio, Cristo!
Cosa sente? Si potrebbe ...
forse l? Solo un po 'fuori di pannolini,
flirtare, bambino windy!
Oh, lei conosce il trucco,
Già il cambiamento viene insegnato!
Lensky Impossibile divorerà sciopero;
donne Lebbra maledicendo,
viene, Richiede cavallo
e salti. una coppia di pistole,
Due proiettili - niente di più -
Improvvisamente ha permesso il suo destino.

Capitolo Sei
La sotto i giorni nubilosi e brevi,
Nasce una gente a cui l’morir non dole.
Petr.
(ci, dove le giornate sono nuvoloso e brevi, tribù nato, chi muore non fa male. Petrarca (ital.).)
io

vedendo, Vladimir scomparso,
Onegin, la noia di nuovo perseguitato,
Vicino Olga immerso nei suoi pensieri,
Soddisfatto della sua vendetta.
Lui e Olga sbadigli,
Lena era alla ricerca di occhi,
E cotillon infinita
la tormentava, come un sogno pesante.
Ma ha finito. Andare a cena.
trail bed; ospite
Filone è ritirato dal passaggio
Fino a quando la fanciulla. tutti bisogno
dormire fino a tardi. Onegin mia
Uno è andato a casa a dormire.

II

Tutto era tranquillo: in salotto
Heavy Trivia russare
Con il suo pesante mezzo.
Gvozdin, Buyanov, Kroliers
e Flyanov, non del tutto sano,
Essi stabiliscono sulle sedie nella sala da pranzo,
E nel semi Mose Trike,
in maglie, il vecchio tappo.
Le ragazze nella stanza Tatiana
E Olga abbracciato tutti dormono.
uno, triste alla finestra
Illuminata da un fascio di Diana,
Tatiana poveri non dorme
E negli sguardi scuri.

III

La sua inaspettata comparsa di,
occhi tenerezza istantanea
E un comportamento strano con Olga
Per le profondità della sua anima
essa è impregnata; non si può
Non c'è modo di capirlo; preoccupazioni
Il suo desiderio geloso,
Come se la mano Frigid
La scuote cuore, come se l'abisso
Sotto di essa annerisce e rumorosa ...
"perire, - Tanya dice, -
Ma gibely suo genere.
Non mi lamento: perché brontolare?
Lui non mi può dare la felicità ".

IV

in avanti, in avanti, la mia storia!
Siamo di fronte a nuove chiamate.
Cinque miglia da Redridge,
villaggio Lena, vite
E ancora oggi vivo
Nel deserto filosofica
Zaretsky, una volta roughneck,
banda Carta capo,
rastrelli Capitolo, si distingue Inn,
Ora la buona e semplice
Il padre divorziato,
amico affidabile, la pace proprietario terriero
E anche un uomo onesto:
Così abbiamo corretto la nostra età!

V

a volte, luce voce smarmy
E 'crudele il coraggio vyhvalyal:
esso, verità, in asso pistola
Cinque cantieri stint,
E poi dire, che nella battaglia
Una volta in questo rapimento
si distinse, in modo sicuro nella sporcizia
Con cavallo accatastato Kalmyk,
Come Zyuzya ubriaco, ei francesi
Sono andato in cattività: Dragoi scommessa!
ultimo Regulus, Dio frequenti,
Pronto a concedersi di nuovo i legami,
Che ogni mattina Veri [37]
L'obbligo di drenare la bottiglia tre.

WE

a volte, lui è divertente Troon,
Egli è stato in grado di ingannare il buffone
E l'intelligente sciocco bello,
Ile chiaramente, Il segreto,
Anche se i suoi altri pezzi
Non passare senza la scienza,
Anche se a volte ha intrappolato
ha catturato, come bounder.
Sapeva come avere scommessa divertimento,
risposta Sharp e smussata,
A volte prudente rimanere in silenzio,
A volte con prudenza litigare,
Coinvolgere amici giovani
E hanno messo una barriera,

VII

O fare la loro causa,
Ordinare la colazione trio,
Dopo segretamente diffamare
scherzi, bugie.
Ma altre volte! cancellare
(Come un sogno d'amore, altro scherzo)
Passa con giovani che vivono.
Come ho già detto,, Zaretsky mia,
Sotto l'ombra di uccello-ciliegia e acacia
Dalle tempeste riparata finalmente,
vite, come un vero saggio,
cavolo sadit, Horace,
Razze di anatre e oche
E si insegna ai bambini l'alfabeto.

VIII

Lui non era stupido; e il mio Eugene,
Non rispettando il cuore in esso,
Ho amato il suo spirito e giudizio,
E il senso comune più e del meno.
Ha goduto, successo,
Vidal con lui, e nessuna di tali
La mattina non è stato sorpreso,
Quando vide il suo.
Dopo i primi saluti,
Interrompere la conversazione,
Onegin, occhi sorrise,
Ha consegnato una nota del poeta.
Onegin è venuto alla finestra
E ho letto a se stesso.

IX

E 'stato bello, nobile,
breve chiamata, Il cartello:
educatamente, con chiarezza freddo
Ho chiamato un amico a duello Lenski.
Onegin primo movimento,
All'Ambasciatore del corrimano
turnover, senza ulteriori
Ha detto, egli è sempre pronto.
Zaretsky rosa senza spiegazioni;
Soggiorno non voleva condividere,
Avere molte cose da fare a casa,
E se ne andò subito; ma Eugene
Da solo con la mia anima
Ero soddisfatto con se stesso.

X

divisione I: in stretta parsing,
Su tribunale segreto si chiama,
Si colpa per molto:
in primo luogo, lui era così sbagliato,
Con oltre l'amore timido, dolce
Così con noncuranza preso in giro Vechor.
secondo: lasciare che il poeta
scherzare; a diciotto anni
esso è perdonabile. Eugene,
Amare giovane con tutto il cuore,
Ho dovuto prestarsi
Non un predrassuzhdeny palla,
Non appassionata ragazzo, combattente,
Ma l'uomo di onore e saggezza.

XI

Poteva rilevare un senso di,
E non setole, come una bestia;
Doveva disarmo
cuore Mladen. "Ma ora,
troppo tardi; tempo è volato ...
Per questo - egli pensa - in questo caso
Interrotto vecchio duellante;
era arrabbiato, egli Whisperer, egli è eloquente ...
naturalmente, Non ci dovrebbe essere il disprezzo
A costo di sue parole divertenti,
ma whisper, sciocchi hohotnya ... "
E l'opinione pubblica! [38]
onore primavera, il nostro idolo!
E su ciò che fa girare il mondo!

XII

Ribollente di odio impazienti,
Risposta a casa in attesa di un poeta;
vicino di casa così pomposa
Portato solennemente risposta.
Ora, una persona gelosa è una festa!
Aveva paura di tutto, alla scimmia
Non ha scherzato qualche modo,
Dodge inventare e al torace
Girato una pistola.
Ora i dubbi risolti:
Dovrebbero al mulino
Venite domani, prima dell'alba,
Cazzo vicenda grilletto
E il marchio Il coscia nel tempio.

XIII

Reshas giogo nenavydet,
Kipyashtiy hotel non Lenskiy
Prima che la lotta per vedere Olga,
sotto il sole, Ho guardato l'orologio,
Lui agitò la mano alla fine -
E si trovò ai vicini di casa.
Pensava Olenka confondere,
Il vostro successo arrivo;
Non un po 'di esso: come prima,
In una riunione dei poveri cantante
Olenka saltato dal portico,
È come speranze volubile,
Ridvan, spensierato, allegro,
Beh, esattamente lo stesso, come è stato.

XIV

"Perché Vechor così presto scomparso?»
E 'stata la prima domanda Olenkin.
Tutti i sensi sono offuscate a Lena,
E in silenzio ha appeso il naso.
Andato era la gelosia e fastidio
Prima di questa chiarezza sguardo,
Prima di questa delicata semplicità,
Prima di quest'anima high-spirited!..
Sembra dolce Affetto;
egli vede: che aveva amato;
dal momento che, rimorsi tormentato,
Pronto a chiederle perdono,
trema, Non riesce a trovare le parole,
lui è felice, è quasi bene ...

XV. XVI. XVII

Nuovamente, riflessivo, ottuso
Prima del suo simpatico Olga,
Vladimir non ha alcun potere
Ieri le ricordano;
pensa: "Io sarò il suo salvatore.
non tollererà, così corrupter
Fuoco e sospiri e la lode
Mladen cuore tentato;
Quel verme spregevole, velenoso
Affilatura gambo lilei;
Per dvuhutrenny fiore
Faded anche semiaperta ".
Tutto questo significava, amici:
Con un amico ho scattato.

XVIII

Se solo sapesse, qualsiasi lesione
Il mio cuore bruciava Tatiana!
Quando io avevo conosciuto Tatiana,
Quando avrebbe saputo che poteva,
Domani Lenski e Eugene
Zasporyat a mohylnoy senna;
fratello, può essere, il suo amore
Amici uniti riutilizzate!
Ma questa passione e accidentalmente
Nessuno ha ancora aperto.
Onegin tutti zitti;
Tatyana segretamente struggeva;
Bisognerebbe conoscere l'infermiera potrebbe,
Sì, era ottuso.

XIX

L'intera serata è stata dispersa Lensky,
il silenzioso, i remi di nuovo;
ma il, che amato muzoyu,
sempre come: di una maglia sopracciglia,
Si sedette per il clavicordo
Ed egli li prese in alcuni accordi,
il, Olga occhi sbarrati,
sussurrato: Non è forse vero? Sono felice.
ma più tardi; tempo di andare. pietà
Nel suo cuore, pieno di nostalgia;
Dire addio a una giovane vergine,
Sembrava strappata.
Lei lo guarda in faccia.
"Quello che è con te?"- Così. - E il portico.

XX

ritorno a casa, pistole
esaminò, poi ho messo
di nuovo in una scatola e, svestito,
a lume di candela, Schiller ha scoperto;
Ma uno pensano che abbraccia;
E 'triste cuore non dorme:
Con la bellezza inspiegabile
Vede davanti a sé Olga.
copertine di libri Vladimir,
Prende la penna; le sue poesie,
Pieno di amore senza senso,
Suono e versare. la loro lettura
lui a voce alta, il calore lirica,
Come Delvig ubriaco alla festa.

XXI

nel caso della poesia conservato;
Li ho; eccoli:
"Dove sono, dove sei andato,
I miei giorni d'oro della primavera?
Cosa ci riserva il futuro per me?
Le sue mia opinione catture vane,
Nella penombra profonda risiede lui.
inutile; Rights Act del destino.
Did cado, trafitto da una freccia,
O volare passato,
tutto il bene: veglia ed il sonno
L'ora specificata;
Beato e la giornata ventosa,
Beato l'avvento delle tenebre e!

XXII

Flash Zautra ray mattina:
E brillare giorno più luminoso;
e io, forse, I tombe
Io scenderò nel baldacchino misteriosa,
E la memoria del giovane poeta
Assorbirà lento Estate,
Ho dimenticato il mondo; ma si
se si arriva, domestica di bellezza,
Capannone una lacrima sul presto urna
E pensare: mi amava,
Mi ha detto un singolo dedicato
L'alba della triste vita di una tempestosa!..
un cuore, amico di benvenuto,
venire, venire: Io sono tuo marito!..»

XXIII

Così ha scritto scuro e lento
(Ciò che noi chiamiamo il romanticismo,
Anche se il romanticismo qui in meno
Non vedo; in modo che noi del?)
Infine, prima dell'alba,
Flessione testa stanca,
Su ideale buzzword
Lenski sonnecchiava tranquillamente;
Ma il fascino assonnato
ha dimenticato, molto vicino
In una parte silenziosa della sede
E Lena si sveglia APPELLO:
"È ora di svegliarsi: settima ora troppo.
Onegin sicuramente ci aspetta troppo ".

XXIV

Ma si sbagliava: Eugene
Addormentato al momento addormentato.
Già diradamento ombre della notte
E ha incontrato cazzo Vesper;
Onegin se stesso profondamente addormentato.
Oh, il sole si muovesse alta,
E la neve migratori
Brilla e intrecci; ma il letto
Eugenio non ha ancora lasciato,
Un altro sogno è volare su di esso.
Qui finalmente si è svegliato
E il sipario piani parted;
Si guarda - e vede, è il momento
Molto tempo da quando vado in tribunale.

XXV

Egli chiama il più rapidamente possibile. piste
A lui il servitore francese Gilo,
Accappatoio e pantofole offerte
E gli dà la biancheria intima.
Onegin affretta vestito,
Servo dice preparare
Con lui e andare con lui
Prendete anche la battaglia di dialogo.
Pronto a slitta corsa.
si è seduto, il mulino è in volo.
venire strappo. Egli servi velit
Lepage [39] tronchi fatali
Portatelo, e cavalli
Guidare fuori nel campo per due Dubkov.

XXVI

Appoggiandosi sulla diga, Lensky
E 'stato a lungo atteso;
Nel frattempo,, villaggio meccanico,
Zaretsky macina condannato.
Onegin è con scuse.
"Ma dov'è il, - pronunciate con stupore
Zaretsky, - dove il vostro secondo?»
Nei duelli classici e pedante,
Gli piaceva il metodo dei sensi,
E l'uomo si estendeva
Non permise a nessuno in qualche modo,
Ma rigide regole d'arte,
Per tutta la devozione all'antichità
(Che noi lodare dovrebbe).

XXVII

"Il mio secondo? - Eugene ha detto,, -
Eccola: un mio amico, Il signor Guillot.
Non prevedo obiezioni
Per rappresentare il mio:
Anche se l'uomo che è sconosciuto,
Ma certamente una piccola fiera ".
Zaretsky labbro mordere.
Onegin Lenski ha detto,:
"Bene, inizio?"- Cominciamo, forse, -
ha detto Vladimir. E andarono
per il mulino. Così lontano
Zaretsky e il nostro uomo onesto
Siamo entrati in un importante accordo,
nemici sono, con gli occhi bassi.

XXVIII

nemici! Long è a parte
La loro sete di sangue ha avuto?
È stato a lungo la mia unica arma che hanno tempo libero,
pasto, pensieri e azioni
Abbiamo condiviso insieme? ora arrabbiato,
Nemici come ereditaria,
Come in un terribile, uno strano sogno,
Essi in silenzio
Preparare la morte a sangue freddo ...
Non ridere di loro eh, mentre
la mano era macchiata di,
L non disperdere in via amichevole?..
Ma feud selvaggiamente secolare
Paura falsa vergogna.

XXIX

Anche qui le pistole balenavano,
Sonagli del martello bacchetta.
In proiettile sfaccettato lasciando la canna,
E ho cliccato la prima volta il grilletto.
Qui la polvere da sparo filo grigio
Sparsi sullo scaffale. dentata,
flint saldamente avvitato
cazzo ancora. Per il prossimo ceppo
Gilo diventa confuso.
Impermeabili gettano due nemici.
Zaretsky trentadue step
Ho misurato con precisione ad eccellente,
Amici gettato in tracce,
Ognuno ha preso la sua pistola.

XXX

"Adesso vieni insieme".
a sangue freddo,
Non ancora tselya, due nemici
andatura solida, tranquillamente, esattamente
Quattro passi attraversato,
Quattro le fasi della morte.
La sua pistola mentre Eugene,
Non attaccano riposta,
E 'stato il primo a sollevare tranquillamente.
Ecco i cinque passi ulteriormente intensificati,
e Lena, strizzando l'occhio sinistro,
Era anche l'obiettivo - ma proprio
colpo Onegin ... perforata
limite di tempo di clock: poeta
Lascia cadere la pistola in silenzio,

XXXI

Sul petto mette delicatamente la mano
e cadute. occhi velati
Esso raffigura la morte, nessuna passione.
Così lentamente il pendio della montagna,
Le scintille del sole splendente,
Cadute di neve grumo.
freddo istantaneo doused,
Onegin ad un giovane uomo in fretta,
sguardi, chiamandolo invano ...:
Egli non è. Mlada cantante
fine prematura Trovato!
Ho respirato una tempesta, bel colore
Faded all'alba,
Spento il fuoco sull'altare!..

XXXII

Giaceva immobile, e strano
E 'stato mondo languido della sua fronte.
era sotto l'spurgo petto ferito;
Cottura a vapore dalla ferita il sangue che scorre.
Un attimo fa
Nella famiglia del battito cardiaco Ispirazione,
cattivo sangue, la speranza e l'amore,
Gioco della vita, ribollire il sangue, -
ora, nella casa deserta,
Tutto in essa e tranquillo e buio;
Hush tutto.
persiane chiuse, gesso Okny
Zabel. nessuna hostess.
e dove, dio sa. Propano e traccia.

XXXIII

Nizza epigram sfacciato
Gaffes infuriare il nemico;
bello maturo, esso, volontariamente
corna bodlivыe Skloniv,
Involontariamente guardarsi allo specchio
E riconoscersi vergogna;
piacevole, se si tratta di, amici,
ululare come un pazzo: io!
Ancora più bello in silenzio
Lui a preparare una bara onesto
E tranquillamente prendendo di mira la fronte pallida
Sulla distanza nobile;
Ma per mandarlo ai padri
Basta eh bello essere voi.

XXXIV

bene, Se la vostra pistola
Colpito con un giovane amico,
sguardo immodesto, Il risposta,
O un po '
insulti davanti a una bottiglia,
O anche l'annosa appassionato
È con orgoglio convocato per la battaglia,
dire: anima vasheyu
Che sensazione possedere,
quando immobili, su un terreno
Prima con la morte sulla fronte,
A poco a poco kosteneet,
Quando lui era sordo e silenzioso
Nella chiamata disperata?

XXXV

L'angoscia dei dolori cardiaci,
Mano pistola serrata,
Lui guarda Lensky Eugene.
"Bene,, bene? ucciso ", - Ho deciso di vicino di casa.
ucciso!.. Sim esclamazioni terribili
colpito, brivido Onegin
Rifiuti e la gente chiama.
Zaretsky mette con cura
Sulla slitta cadavere oledenely;
Inizio egli porta una terribile tesoro.
Pochuev morti, hrapyat
E battere i cavalli, schiuma bianca
po 'Acciaio bagnato,
E volò come una freccia.

XXXVI

i miei amici, È peccato che il poeta:
Nel pieno della gioiosa speranza,
Essi non stanno realizzando più luce,
Un po 'di abbigliamento infantile,
sbiadito! Dove eccitazione caldo,
aspirazioni dove nobili
E i sentimenti ei pensieri del giovane,
alto, dolce, di successo?
Dove i desideri d'amore tempestose,
E la sete di conoscenza e del lavoro,
E la paura del vizio e la vergogna,
e voi, accarezzato di sogno,
voi, la vita ultraterrena fantasma,
voi, sogna la poesia santa!

XXXVII

forse, è per il bene del mondo
O almeno per la gloria è nato;
Silenced sua lira
fulminante, ronzio continuo
Nei secoli potrebbero sollevare. poeta,
forse, sui gradini della luce
Sono in attesa di alto livello.
La sua ombra martirizzato,
forse, portarlo con sé
sacro segreto, e per noi
Vero periscono Tone,
E per l'inferno di sepoltura
Per non frusta volte inno,
benedicendo le tribù.

XXXVIII. XXXIX

A può essere e: poeta
attesa ordinario per il destino.
passerebbe i giovani estate:
Sarebbe raffreddato l'ardore dell'anima.
Per molti versi sarebbe cambiato,
B parted con le Muse, sposato,
Nel villaggio, felice e cornea,
Vorrei indossare abito imbottito;
Vorrei conoscere la vita davvero,
La gotta a quarant'anni aveva,
buccia, EL, ho perso, tolstyel, L'Islam Hirey,
Infine, nel suo letto
B è morto in mezzo ai figli,
donne lamentoso e guaritori.

XL

Ma qualunque cosa fosse, lettore,
ahimè, giovane amante,
poeta, pensieroso dreamer,
Ucciso da una mano amica!
c'è un posto: lasciato dal villaggio,
Quando l'animale è l'ispirazione vive,
Due le radici di pino fusa;
Sotto di loro trickle izvilis
Sosedstvennoy Creek Valley.
Ci contadino ama rilassarsi,
E i mietitori in onda sommerse
Vieni brocche di chiamata;
Lì, all'ombra di un flusso di spessore
Un monumento ad una semplice.

XLI

sotto di esso (come le gocce
pioggia di primavera su un campo in erba)
pastore, tessitura sua bast eterogeneo,
Lui canta i pescatori Volga;
E il giovane cittadino,
In provozhdaya Summer Village,
Quando lei era in sella a capofitto
Si è correre attraverso i soli campi,
Cavallo davanti a lui ostanovlyaet,
L'onere di tirare un motivo,
e, velo del cappello si allontanò,
Occhi leggere fluentemente
Semplice iscrizione - e una lacrima
occhi dolci Toumani.

XLII

E passo va in campo aperto,
Immerso nei sogni, lei;
Anima in esso per un lungo periodo di tempo riluttante
Il destino di Lenski è piena;
e pensieri: "C'era qualcosa con Olga?
Nel suo cuore c'è sofferto per lungo tempo,
O subito ha preso tempo fino alle lacrime?
E dove ora la sorella?
E dove le persone in fuga e la luce,
Bellezze di moda nemico moda,
Dove questo nuvoloso eccentrica,
Giovane poeta Killer?»
Nel corso del tempo, segnalo a voi
Di più su tutti danno,

XLIII

Ma non adesso. Anche se io di cuore
Amo il mio eroe,
Anche se di nuovo lui, naturalmente,
Ma io non sono più prima di lui.
Estate per il grabber di prosa dura,
Estate rima Chase ragazza giocosa,
E io - lo confesso con un sospiro -
Il suo pigramente fare l'amore.
Il Perù non è il vecchio di caccia
fogli volatili marano;
altro, sogni hladnye,
altro, la cura rigorosa
E il rumore del mondo e nel silenzio
Sonno disturbato la mia anima.

XLIV

Sapevo che la voce degli altri desideri,
Ho imparato un nuovo dolore;
Per il primo, non ho speranze,
E il mio vecchio dolore mi dispiace.
sogni, sogni! dove il vostro dolce?
dove, eterna ad esso rima, gioventù?
Può essere vero, e infatti, infine,
sbiadito, sua corona sbiadita?
Può essere vero, infatti, e di fatto
Senza imprese elegiache
le mie giornate primaverili hanno corso
(Quello che ho scherzosamente continuato a dire fino a quel momento)?
E lei uzhel non ritorno?
Può essere vero per me quasi trent'anni?

XLV

così, a mezzogiorno il mio corso, e necessità
Confesso che, capisco.
Ma così sia: addio amichevolmente,
Circa la mia giovinezza leggera!
Grazie per la vostra gioia,
per la tristezza, per la bella tormento,
per il rumore, per le tempeste, per le feste,
per tutti, a causa di tutti i tuoi regali;
grazie. voi,
Tra gli allarmi e il silenzio,
Mi è piaciuto ... e piuttosto;
piuttosto! Con dushoyu chiaro
Lasciarli ora in modo nuovo
La vita lo scorso riposo.

XLVI

dare ohlyanus. Beh, mi dispiace, Seni,
Dove sono i miei giorni passati nel deserto,
Pieno di passione e accidia
Ancora una volta, l'anima riflessivo.
e voi, Mlada ispirazione,
Le onde della mia immaginazione,
Nap per ravvivare il cuore,
Nel mio angolo spesso arriva,
Non lasciate raffreddare l'anima del poeta,
acciaio se stessi contro il peccato, indurire,
E infine petrify
L'adorazione fonoassorbente,,
In omute famiglia, dove con te io
bagnarsi, cari amici! [40]

Capitolo Sette
Mosca, figlia russo amava,
Dove si fa a trovare la parità?
Dmitriev.

Come non amare sua nativa di Mosca?
Baratinsky.

La persecuzione di Mosca! ciò significa vedere la luce!
Quale posto migliore?
Dove abbiamo.
Griboedov.
io

raggi primaverili perseguitati,
Con le montagne circostanti la neve
flussi fangosi escape
A prati affondato.
Ulыbkoy chiara natura
Nel sonno, la mattina si riunisce;
Cielo azzurro brillare.
ancora chiaro, foresta
Come se il verde fuzz.
Bee Campo per il tributo
Volare fuori della cera delle cellule.
Valle asciutto e pestreyut;
stormi rumorosi, e l'usignolo
Davvero cantato nel silenzio della notte.

II

Come triste per me la tua fenomeno,
primavera, primavera! tempo per l'amore!
Che emozione languida
Nel mio cuore, nel mio sangue!
Cosa Affetto pesante
Mi piace il respiro di
Nel mio primavera faccia veyuschey
In un ambiente rurale di silenzio!
O estraneo a me Delights,
e tutto, che piace, živit,
tutto, che gioisce e brilla
Bores e vessazione
Per morto per un lungo periodo
E sembra scuro?

III

o, Non gioire in cambio
foglio di caduta in autunno,
Ricordiamo la perdita amara,
Ascoltando il rumore di una nuova foresta;
O con la natura viva
Sblyzhaem Duma smuschennoy
Abbiamo appassimento dei nostri anni,
Rinascimentale che non?
forse, Abbiamo avuto in mente
In mezzo il sogno poetico
altro, vecchio primavera
E l'emozione di cuore ci porta
Il sogno del lato più lontano,
A proposito di notte meravigliosa, sulla luna ...

IV

qui il tempo: buone bradipi,
Epicurei-saggio,
voi, indifferente fortunato,
voi, scuola Levshina [41] pulcini,
voi, rustico Priamo,
e voi, signore sensibili,
Primavera nel paese sta chiamando,
E 'tempo di riscaldamento, colori, fabbrica,
E 'tempo festival ispirato
E notti seducenti.
nei campi, amici! probabilmente, probabilmente,
slot, fortemente caricati,
Sul lungo il su e-mail
Tânites' da bandiere della città.

V

e voi, lettore solidale,
Nel suo scarico sedia a rotelle
Lascia grandine inquieta,
Dove vi divertirete in inverno;
Con la mia musa inquieta
Venite ascoltare il suono di Astarte
Oltre il fiume senza nome
Nel villaggio, dove il mio Eugene,
Eremita di inattività e noioso,
Fino a poco tempo fa, ha vissuto in inverno
Nel quartiere Thani giovane,
Il mio dolce dreamer,
Ma dove è ora non ho ...
Dove ha lasciato una triste scia.

WE

tra le montagne, che giace in un semicerchio,
andare lì, dove un filo,
Viyas, gestisce un prato verde
Con il fiume attraverso Lime Grove.
ci usignolo, amante primavera,
Per tutta la notte il canto; selvatici fiori rosa,
E sente voci chiave, -
V'è visibile bara di pietra
All'ombra di due pini obsoleti.
Stranger iscrizione dice:
"Vladimir Lensky è qui,
la morte della vittima presto in grassetto,
In tale anno, tali e tali anni.
riposo, ragazzo-poeta!»

VII

In pini ramo chino,
a volte, brezza presto
Oltre questo umile urnoyu
Rocked corona misteriosa.
a volte, alla fine degli anni svaghi
Questi due amici vanno,
E presso la tomba al chiaro di luna,
abbracciando, un pianto.
Ma ora ... una triste monumento
dimenticato. A lui il solito percorso
in fase di stallo. Una corona su un ramo lì;
uno, sotto, grigio e malaticcio
Pastore canta ancora
E scarpe tesse poveri.

VIII. IX. X

Il mio povero Lensky! iznyvaya,
lei non pianse a lungo.
ahimè! giovane sposa
La sua tristezza è sbagliato.
Un altro ha attirato la sua attenzione,
Un altro aveva la sua sofferenza
Amore lusinghe tregua,
Ulan è stato in grado di catturarlo,
Ulan ama la sua anima ...
E questo è davvero lui all'altare
Lei timidamente sotto la corona
In piedi a capo chino,
Con il fuoco negli occhi bassi di,
Con un sorriso sulle labbra di luce.

XI

Il mio povero Lensky! al di là della tomba
Entro sordi l'eternità
confuso se, cantante sordo,
Tradimento notizie fatidica,
O cullati su Lete
poeta, Beato insensibilità,
Non esito a nulla,
E la pace sia su di lui, e la chiuse?..
così! nell'oblio indifferente
Per la tomba ci attende.
nemici, amici, amanti voce
improvvisamente molknet. un ymene
Eredi coro arrabbiato
Si scopre controversia osceni.

XII

E la voce subito chiaro Oli
La famiglia si fermò Larin.
lanciere, la sua quota di uno schiavo,
Ho dovuto andare con lei al reggimento.
lacrime amare dripping,
vecchia, con la figlia addio,
sembrava, piccolo era vivo,
Ma Tanya non poteva piangere;
Solo la morte overspread pallore
La sua faccia triste.
Quando tutto è venuto fuori in veranda,
e tutto, addio, coccolato
Intorno al giovane allenatore,
Tatiana mostrò loro.

XIII

E per molto tempo, come attraverso una nebbia,
Li guardò seguito l'esempio ...
Ed ecco uno, uno Tatiana!
ahimè! tanti anni un amico,
Il suo caro giovane,
Il suo confidente nativo,
Destino viene portato nella distanza,
Con lei per sempre lacerato.
Come un'ombra vaga senza una meta,
Sembra in giardino deserta ...
da nessuna parte, in ciò che non è Otrada,
E facilitare reperti
Represse le lacrime,
E il mio cuore è lacerato a metà.

XIV

E solo malato
Più forte la passione brucia,
E in fondo a Onegin
Parla più forte di cuore.
Non avrebbe vederlo;
Deve odio
Killer fratello;
Il poeta è morto ... ma era il suo
nessuno ricorda, molto diverso
La sua fidanzata si dava.
la memoria del poeta balenò
Come fumo nel cielo blu,
Su di esso Due cuori, può essere,
Un altro triste ... In quella triste?..

XV

Era sera. Il cielo impallidiva. acqua
streaming in silenzio. ronzio scarabeo.
balli troppo dispersi;
Oh il fiume, cottura a vapore, bruciato
pescatore fuoco. Nel puro,
Alla luce del argento luna,
In sogno immersi,
Tatiana era lunga.
era, era. E d'un tratto davanti a lui
Dalla collina vede la casa padronale,
selenio, boschetto sotto la collina
E il giardino sul fiume luminoso.
Sembra - e il cuore in essa
Batte veloce e più forte.

XVI

I suoi dubbi confondono:
"Vai avanti eh, l tornare indietro?..
Egli non è qui. Non lo so ...
Date un'occhiata a casa, questo giardino ".
E dalla collina scende Tatiana,
respirando appena; cerchio circonda
Il perplesso sguardo pieno ...
E l'ingresso al cortile deserto.
per lei, latrato, il cane si precipitò.
Il grido di uno spaventata
I Griffin cortile
Scappo rumoroso. Non senza una lotta
I cani ragazzi dispersi,
Prendendo la giovane sotto la sua copertura.

XVII

"Per vedere la casa padronale, se non è possibile?»-
Ho chiesto a Tanya. fretta
Con i bambini Anissya corse
Lei deve prendere le chiavi dalla veranda;
Anisa subito era,
E la porta si aprì davanti a loro,
Tanya entra nella casa vuota,
Dove ha vissuto di recente, il nostro eroe.
lei sembra: dimenticato in sala
biliardo cue riposato,
Su un divano smyatom laico
Manezhny frusta. Tanya Dale;
la vecchia al suo: "Ma il camino;
Qui, il maestro era solito sedersi da solo.

XVIII

Qui con lui inverno obedyval
Il defunto Lenski, il nostro prossimo.
Si prega di venire qui, me.
Qui è lo studio di un gentiluomo;
Qui si riposò, Ho mangiato il caffè,
Clerk ascoltato rapporti
E la mattina leggendo il libro ...
E il vecchio signore aveva vissuto qui;
con me, successo, la Domenica,
Qui sotto la finestra, con gli occhiali,
Giocare è stato lieto di sciocchi.
Possa Dio concedere la sua anima salvezza,
E le ossa della sua pace
Nella tomba, greggio Madre Terra!»

XIX

occhio di Tatiana più teneri
Intorno a lui tutti gli sguardi,
E sembra prezioso,
Tutti anima languido dà la vita
gioia Polumuchitelnoy:
E la tabella con il pomerksheyu lampada icona,
E una pila di libri, e alla finestra
letto, moquette,
E la vista attraverso la luna finestra di tramonto,
E questo pallida penombra,
E il ritratto di Lord Byron,
E una colonna con un ferro bambola
Sotto il cofano con una fronte nuvoloso,
con le braccia, croce compresso.

XX

Tatiana a lungo nella cella di moda
Come affascinato la pena.
ma più tardi. Vento ottenuto freddo.
La luce nella Valle. posti letto grove
Nel corso del fiume nuvoloso;
Luna sokrыlas la montagna,
E piligrimke giovane
E 'il momento, per molto tempo di tornare a casa.
Tanya, nascondere il loro entusiasmo,
non senza, in modo da non respirare,
Di intraprendere il viaggio di ritorno.
Ma prima che il permesso chiedere
visita castello abbandonato,
Per leggere un libro qui.

XXI

Tatiana governante bye
fuori dai cancelli. a giorni alterni
Già la mattina presto di nuovo era
Ha lasciato all'ombra di.
E in un ufficio silenzioso,
Dimenticando per un tutto, mentre,
C'era infine una,
Ha pianto per un lungo periodo.
Poi prendere in consegna i libri.
In un primo momento non era fino a loro,
Ma sembrava che la loro scelta
Hey strano. lettura devoti
Tatiana anima avida;
E ha aperto un altro mondo.

XXII

Anche se sappiamo, che Eugene
Reading ha da tempo caduto in amore,
Tuttavia, diversi lavori ferroviari
Egli governò dal opali:
Cantante Giaurro e Juan
Sì con lui per due o tre romanzi,
Quale riflesso del secolo
E l'uomo moderno
Ritratta in modo abbastanza preciso
Con la sua anima immorale,
Egoista e secco,
Sogni immensamente fedeli,
Con la mente amareggiato,
Ebollizione in funzione vuoto.

XXIII

molte pagine Kept
Mark A unghie affilate;
Attento maiden occhio
Permettendo loro di ottenere sulla palla.
Tatiana vede uno sbattimento,
Con quale pensiero, osservazione
Onegin stato colpito,
Ciò che egli acconsentì.
Nei loro campi, incontra
Le caratteristiche della sua matita.
anima Ovunque Onegin
Si esprime involontariamente
Quel breve termine, la croce,
Tale questione uncinetto.

XXIV

E lui comincia lentamente
La mia comprensione Tatiana
Ora più chiara - grazie a Dio -
Togo, per il quale sospira
Condannato dal destino sentenza:
Offbeat triste e pericoloso,
La creazione di inferno o il paradiso,
questo angelo, Questo demone arrogante,
Che cosa ha? Imitazioni SHALL,
fantasma inutile, Il ancora
Moscovita Garoldovom mantello,
Altri capricci Illuminations,
Parole piene di lessico della moda?..
Oh, se non è una parodia?

XXV

Può essere vero enigma risolto?
Può essere una parola trovata?
ore di funzionamento; ha dimenticato,
Che la casa in attesa di lei per molto tempo,
Dove ha raccolto due vicini di casa
E dove c'è una conversazione su.
- Come essere? Tatiana non è un bambino, -
Rumor donna gemito vecchia. -
Dopo Olenka il suo più giovane.
allegare una donna, per la mia fede,
E 'il momento; e cosa devo fare con esso?
Tutti categoricamente stesso:
Nadeau. Ed è triste,
Si vaga per i boschi uno.

XXVI

"Non mi piace eh?"- In chi?
Buyanov svatalsya: fallimento.
Ivan Petushkov - troppo.
Pirate Pyhtin ospitato negli Stati Uniti;
Come ha ingannato Taneyu,
Come piccolo demone sbriciolato!
ho pensato: sarà forse;
dove! e ancora il caso a parte. -
"Bene, madre? per quello che era?
A Mosca, spose yarmanku!
ci, sentito, un sacco di capacità inutilizzata ».
- Oh, mio padre! reddito era. -
"E 'sufficiente per un inverno,
Non più di tanto se io prenderò in prestito ".

XXVII

La vecchia signora era molto affezionato
Segnala ad un ragionevole e buona;
L'ho trovato - e subito messo
A Mosca, andare in inverno.
Tanya sente questa notizia.
Sulla luce esigenti corte
Presentare caratteristiche chiare
semplicità provinciale,
E abiti tardivi,
E un tardivo discorsi di magazzino;
dandy di Mosca e Circe
Attrarre sguardi beffardi!..
Oh la paura! no, migliore e fedele
Nel deserto foreste sua sinistra.

XXVIII

Uscendo dalle prime travi,
Ora lei è in campo in fretta
e, La tenerezza negli occhi
la loro indagine, parla:
"Mi dispiace, valle tranquilla,
e voi, conoscere le cime,
e voi, boschi familiari;
perdonare, Nebesnaya bellezza,
perdonare, la natura divertente;
proposta carino, luce soffusa
Il rumore vanità brillanti ...
Beh, mi dispiace e si, la mia libertà!
dove, perché dovrei cercare di?
Vi prometto che il mio destino?»

XXIX

La sua ultima frazione passeggiate.
Ora il tumulo, il torrente
Ostanovlyayut prigioniero
Tatiana suo fascino.
lei, entrambi i vecchi amici,
Con i suoi alberi, prati
Un altro discorso in fretta.
Ma l'estate sta volando veloce.
Come l'oro autunno.
la natura tremore, debolmente,
come una vittima, magnificamente pulito ...
qui nord, nubi cattura,
respirato, ululato - e qui
È inverno fata.

XXX

è venuto, sbriciolato; ciuffi
Hung su sukah Dubov;
Lay tappeti ondulati
tra i campi, tra le colline;
Costa con nedvizhnoyu rekoyu
Livellato Sindone paffuto;
gelo lampo. E siamo contenti
inverno lebbra Madre.
Non solo piacque il suo cuore Thani.
Esso non si addice raduno invernale,
polvere respiro gelato
E la prima neve dal calore del tetto
Lavare il viso, spalla e al torace:
Tatiana terribile percorso invernale.

XXXI

Il giorno della partenza è attesa da tempo,
E il termine passa.
esaminato, recentemente imbottiti, uprochen
Oblivion slitta gettato.
convoglio normale, tre tende
averi casa Driven,
gotto di latta, sedie, cassapanche,
Marmellata in vasetti, materassi,
Perina, cella con galli,
pentole, cane da caccia eccetera,
bene, un sacco di cose buone.
Così in casa tra i servi
tumulto, addio lamento:
Portare al cantiere diciotto ronzini,

XXXII

La slitta sfruttato la loro Boyarsky,
Preparare la colazione cuoco,
tende Mountain caricati,
donne Bran, cocchiere.
Su toshtey klyache e pelosità
Si siede un postiglione con la barba,
agenti sfuggiti alle porte
Dite addio alle barre. e
sat, e slitta venerabile,
volo, strisciare fuori dal cancello.
"Mi dispiace, luogo di pace!
perdonare, rifugio appartato!
L si vede?.."E le lacrime flusso
Tanya versato dagli occhi.

XXXIII

Quando l'Illuminismo a buon
Otdvinem più confini,
moderno (secondo il numero
tavoli filosofiche,
Attraverso cinquecento anni) strade, destra,
Abbiamo cambiato incommensurabilmente:
Highway Russia qui e qui,
combinando, attraversare.
Ponti di ferro attraverso l'acqua
ampio arco Shahnut,
montagne diffusione, subacqueo
archi stout Proroem,
E il mondo porterà i battezzati
Ad ogni stazione, ristorante.

XXXIV

Ora abbiamo strade dissestate [42],
rot Ponti dimenticato,
Nelle stazioni cimici ma delle pulci
Minuti non danno il sonno;
ristoranti. Nel casolare freddo
sonoro, ma la fame
Per visualizzare l'elenco dei prezzi si blocca
E invano stuzzicare il vostro appetito,
Nel frattempo, come ciclopi rurali
Prima fuoco lento
Russo treat martello
Prodotti di luce in Europa,
pista benedizione
E fossati di terra paterna.

XXXV

Ma a volte il freddo inverno
Equitazione piacevole e facile.
Come il verso nella canzone senza pensare di moda,
La strada è liscia inverno.
Automedonte nostri attaccanti,
Il nostro trio instancabile,
E un miglio, Tesha sguardo di inattività,
Agli occhi svolazzano, come una recinzione [43].
sfortunatamente, Larin trascinato,
corre temendo costoso,
nella fase di post, sul loro,
E la nostra fanciulla goduto
la noia tranquilla strada:
Sette giorni passavano ONET.

XXXVI

Ma questo è davvero vicino. prima di loro
pietra troppo bianco Mosca
Come il calore, croci d'oro
Masterizzare vecchia testa.
fratello, fratelli! Mi ha fatto piacere,
Quando chiese e campanili,
giardini, palazzi semicerchio
Improvvisamente ha aperto davanti a me!
Quante volte nella separazione amara,
Nel mio peregrinare destino,
Mosca, Stavo pensando a te!
Mosca ... quanto di questo suono
Per il cuore russo fuse!
Quanto impartisce!

XXXVII

qui, parco ombreggiato circondato,
Petrovsky Palace. cupamente lui
Recentemente la gloria fiera.
Napoleone attese invano,
Inebriato con la recente fortuna,
Mosca in ginocchio
Da vecchi tasti del Cremlino:
no, Mosca non è andato il mio
Ad esso si arrese testa.
non una vacanza, Non riceve un regalo,
Ha preparato un incendio
eroe impazienti.
d'ora in poi, immerso nel pensiero,
Ho guardato il terribile fiamma di esso.

XXXVIII

addio, testimoniare la gloria caduti,
Petrovsky Palace. bene! non rimanere,
è andato! Già pilastri dei cancelli
incanutire: Questo è davvero il Tver
Slitta precipita attraverso le buche.
Balenò passato lo stand, articolo,
ragazzi, negozi, semaforo,
palazzi, giardini, monasteri,
Bukhara, slitta, orti,
i commercianti, tugurio, maschi,
viale, torre, cosacchi,
farmacie, negozi di moda,
balconi, leoni al cancello
E il branco di cornacchie sulle croci.

XXXIX. XL

In questo faticoso cammino
Si impiegano una o due ore, e qui
In Kharitonov nel vicolo
Slitta prima del cancello casa
fermato. Con la vecchia zia,
Per il quarto anno in una tisi malato,
Ora sono venuti.
Apre la porta spalancata a loro,
Negli occhiali, in un cappotto strappato,
Con una calza in mano, grigio Kalmyk.
li incontra nel urla salotto
principessa, prostertoy divano.
La vecchia pianto abbracciato,
E esclamazioni versato.

XLI

- Princess, il mio angelo! -
"Pachette!"- Alina! -
"Chi avrebbe mai pensato? quanto!
lungo l? caro! cugino!
Siediti - come è sorprendente!
perbacco, una scena del romanzo ... "
- E questa è mia figlia, Tatiana. -
'Fratello, Tanya! Vieni da me -
Come in un sogno, sono stato in delirio ...
cugino, Vi ricordate Grandison?»
- Come, Grandison?.. e, Grandison!
che, mi ricordo, mi ricordo. Dove si trova? -
"A Mosca, Vive Simeone;
Ho visitato la vigilia di Natale;
Recentemente ha sposato il figlio.

XLII

Ed egli vi dirà ... ma dopo tutto,
Non è forse vero? Tutti i suoi parenti
Mostreremo Tanya domani.
peccato, Non ho di viaggiare in tutto l'urina;
a mala pena, malapena trascinare i suoi piedi.
Ma ti ha torturato la strada;
Venite a rilassarvi insieme ...
oh, nessuna forza ... seni stanchi ...
Difficile per me ora la gioia,
Non solo tristezza la mia anima ...,
Davvero buono a nulla, mi ...
Vecchio vita eterna è disgustoso ... "
poi, molto stanco,
In lacrime, tossì.

XLIII

Malato e affetto e divertimento
Tatiana tocco; ma lei
Non è buono per una festa di benvenuto,
Abituato alla sua camera superiore.
Sotto le tende di seta
Non riesco a dormire nel suo letto nuovo,
E primi campane,
lavoro utrennih Battista,
Il suo letto solleva.
Tanya siede vicino alla finestra.
classi crepuscolo; ma
I loro campi non distingue:
Prima di suo cortile sconosciuto,
stabile, cucina e recinzione.

XLIV

e: su cene correlati
Tanya trasportare ogni giorno
Immaginate di nonne e nonni
La sua pigrizia sparsi.
genere, izdalecha arrivato,
Ovunque affettuoso incontro,
ed esclamazioni, e il pane e il sale.
"Come è cresciuto Tanya! da tempo
io, sembra, si battezzati?
E ho preso per mano!
E ho strappato le orecchie!
E sono così stufo di carota!»
E il coro di ripetizione nonna:
"Come i nostri anni, la mosca!»

XLV

Ma non riesco a vederli cambiamento;
Tutti loro sul vecchio modello:
La zia Principessa Elena
Lo stesso coperchio tulle;
Tutti belitsya Lukerya L.,
Tutti lo stesso si trova Lyubov,
Ivan solo stupido,
Semyon Petrovich come avaro,
In Pelageya Nikolaevna
Tutti gli stessi, un Monsieur Finmush,
E lo stesso Spitz, lo stesso marito;
e lui, tutti gli riparabili,
ancora umili, come sordi
E solo mangiare e bere per due.

XLVI

La loro figlia Tanya abbraccio.
Mlada Graces Mosca
Primo silenziosamente guardato turno
Tatiana dalla testa ai piedi;
Ha trovato qualcosa di strano,
Provinciale e tritare,
E qualcosa pallido e magro,
Eppure molto bello;
poi, pokorstvuya natura,
Fare amicizia con lei, di comportarsi,
bacio, agitare leggermente la mano,
Riccioli suo montata nel campo della moda
E confidare in una cantilena
segreti più profondi, segreti vergini,

XLVII

Gli stranieri e le loro vittorie,
sperare, baldoria, sogni.
Flusso di conversazione innocente
Con l'abbellimento semplice calunnia.
poi, il rimborso Lepetani,
Il suo cuore la confessione
Dolcemente richiedono ONET.
ma Tanya, proprio come in un sogno,
La loro voce senza la partecipazione,
Lui non capisce,
E il segreto del suo cuore,
tesoro ambita e lacrime e la felicità,
Nel frattempo tace
E non condivide con nessuno.

XLVIII

Tatiana vuole ascoltare
nella conversazione, in conversazione generale;
Ma tutto in salotto prende
questo vagante, nonsense volgare;
Tutto in loro è così pallido, indifferentemente;
Essi calunniano persino noioso;
Nei discorsi secche sterili,
indagini, pettegolezzi e notizie
Non scoppiano pensieri sono tutto il giorno,
anche se casualmente, anche se a caso;
Non mente un sorriso languido,
Cuore non deve vacillare, anche se per uno scherzo.
Anche la stupidità divertente
Come non si può essere trovato, vuoto luce.

XLIX

Archivio lunghi ragazzi folla
Tanya rigido fissando
E a questo proposito tra di loro
parlare sfavorevole.
Un po 'clown triste
Si tratta di un ideale
e, appoggiato alla porta,
Elegy sta preparando il suo.
In zia noiosa Tanya incontrato,
A lei in qualche modo agganciato Vyazemskij
E l'anima di lei a prendere il tempo di.
e, vicino a lui la notò,
su di lei, raddrizzato la sua parrucca,
chiese il vecchio.

L

ma ci, dove Melpomene Stormy
suoni plangent ululanti,
Dove agitando manto orpello
Lei freddezza davanti alla folla,
Dove Thalia tranquillamente napping
I Plesk gentile cliente non vnemlet,
Dove un solo Tersicore
Marvels giovane spettatore
(Che era anche negli anni precedenti,
Durante il vostro e il mio),
L'hanno ignorato
Né signore occhialini gelose,
Né intenditori modo tubo
Della serie scatole e sedia.

LI

Ha portato in Assemblea.
c'è angoscia, eccitazione, calore,
musica ruggito, candele Blistanov,
scintillio, un vortice di vapore veloce,
Bellezze luce abiti,
Persone pestreyuschie cori,
Spose vasto semicerchio,
Tutti i sentimenti improvvisamente scioperi.
Qui sembra dandy notebook
la sua sfacciataggine, panciotto
E degli occhiali disattento.
Qui Ussari vacanze
affrettarsi a venire, tuono,
flash, catturare e mosca.

LII

Di notte molte stelle abbastanza,
Molte bellezze a Mosca.
Ma i più brillanti amiche celesti
Luna nel Blue Air.
ma esimo, non osi
Allarmante mia liroyu,
Come luna maestoso,
Tra le mogli e le fanciulle splendente.
Con quale orgoglio celeste
Per quanto riguarda l'esso terra!
Come è piena di seni beatitudine!
Come Thomen i suoi occhi meravigliosi!..
ma pieno, pieno; fermarsi:
Hai pagato tributo a Insanity.

LIII

rumore, risata, correre velocemente, fiocchi,
galoppo, mazurca, valzer ... Nel frattempo,,
Tra due zie una colonna,
Non chiunque zamechaema,
Tatiana guarda e vede,
Eccitazione, odia la luce;
Ha chiuso qui ... è un sogno
Si è impegnata nel campo della vita,
Nel villaggio, gli abitanti dei villaggi poveri,
In un angolo appartato,
Dove la luce si riversa flusso,
Con i suoi colori, loro romanzi
E nella penombra dei vicoli di tiglio,
ci, dove è stato per lei.

VITA

Quindi i suoi pensieri vagano lontano:
Dimenticato e luce e la sfera rumoroso,
E nel frattempo, con l'occhio non riduce
Alcuni importanti Generale.
Ogni altra zia sbatté le palpebre
E Tanya gomito in una volta spinto,
E ogni sussurrò:
- Guardate a sinistra il più rapidamente possibile. -
"Left? dove? che non c'è?»
- Bene, non importa quale, guardando ...
In esso cagna, vedere? avanti,
ci, dove altro in divisa, due ...
Ecco ... che lateralmente spostato diventato ... -
"Chi? spessore questo generale?»

LV

Ma qui con una vittoria congratularsi
Tatyana mia cara
E a parte la sua strada verso destra,
Per non dimenticare, dei quali io canto ...
Sì kstati, qui circa due parole:
Io canto il giovane amico
E molte delle sue stranezze.
Benedici il mio lungo lavoro,
O tu, muse epico!
e, Mi è stato dato il personale corretto,
Non fatemi vagare a caso e caso.
piuttosto. Dalle spalle in giù onere!
I Classicismo salutai:
se in ritardo, e la voce ha.

Capitolo Otto
Addio, e se per sempre
Ancora per sempre Addio.
Byron.
(addio, e se mai, quindi addio per sempre Byron (Ing.).)
io

in giorni, quando nei giardini del Lyceum
I tranquillamente sbocciato,
Ho letto volentieri Apuleio,
Ma Cicerone non ha letto,
In quei giorni, nelle misteriose valli,
primavera, quando scatti cigno,
acqua vicino, brillato in silenzio,
Ho cominciato a essere una musa.
cellulare di mio studente
improvvisamente illuminato: muse in esso
festa Aperto imprese giovanili,
Sang divertimento per bambini,
E la gloria delle nostre antichità,
E il cuore svolazzanti sogni.

II

E la sua luce con un sorriso soddisfatto;
Il successo ha ispirato il primo che;
Il vecchio Derzavin ci ha notato
E nella bara che scende, benedetto.
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................

III

e io, la legge stessa vmenyaya
Passione di un singolo arbitrario,
Con una folla di condivisione di sentimenti,
I MUSE Spirited portato
Il rumore delle feste e le dispute violente,
Temporali pattuglie di mezzanotte;
E a lui feste folli
Stava trasportando i loro doni
E frolicked vakhanochka,
Per il canto ciotola per gli ospiti,
E i giovani di un tempo
Per i suoi selvaggiamente volochylas,
E io ero fiero tra amici
La mia ragazza windy.

IV

Ma io sono dietro la loro unione
E via corse dopo di me ....
Quanto spesso muse affettuoso
Ho incantato percorso muto
storia segreta magia!
Quante volte, sulle rocce del Caucaso
lei Lenore, al chiaro di luna,
Con me guidato a cavallo!
Quanto spesso Tauris bregam
Lei mi ha fatto nel buio della notte
Ho guidato per ascoltare il rumore del mare,
sussurra incessanti Nereide,
profondo, alberi coro eterno,
Inno di lode al padre dei mondi.

V

e, dimenticando un capitale lontana
E feste lucide e rumorosi,
Off the Beaten Path Moldova triste
Esso tende umili
tribù nomadi hanno partecipato,
E tra loro scatenarsi,
E ci siamo dimenticati degli dei
per scarsa, lingue strane,
Per le canzoni steppa, la sua amabile ...
Improvvisamente tutto è cambiato intorno,
E qui è nel mio giardino
E 'stata la signora della contea,
C pechalnoy Duma negli occhi,
Con un libro in mano frantsuzskoy.

WE

Ed ora per la prima volta che rifletto
In occasione di eventi sociali [44] io porto;
Il fascino della sua steppa
Con geloso sguardo timidezza.
Attraverso una serie di strette nobili,
dandy militari, diplomatici
E orgogliosa lei scivolare;
Qui mi sono seduto in silenzio e guardai,
Ammirare tenuta rumoroso,
Sfarfallio abiti e discorsi,
Il fenomeno della lente ospiti
Prima hozyaykoy giovane
E gli uomini ombra Ramah
Intorno le signore che ne dite di dipinti.

VII

Le piace ordine sottile
conversazioni oligarchiche,
E il freddo orgoglio tranquilla,
E questa miscela di ranghi e anni.
Ma questa folla che eletto
Dovrebbe essere silenzioso e nebbia?
Per tutto quello che sembra uno sconosciuto.
volto balenò davanti a lui
Come noiosa serie di fantasmi.
Что, milza il l'arroganza sofferenza
Il suo volto? Perché è qui?
Chi era? uzhel Eugene?
egli la?.. così, se lui.
- Da quanto tempo ci ha portato?

VIII

Tutti gli stessi, eh, ha pacificato il?
Il pone come un eccentrico?
dire: che è tornato?
Quello che noi presenteremo fino?
E adesso sarà? Melmoth,
cosmopolita, patriota,
Harold, kvakerom, khanjoi,
O uno schegolnet maschera,
O semplicemente per essere un bravo ragazzo,
Mentre io e te, come una luce?
Almeno il mio consiglio:
Tenere il passo con la moda del fatiscente.
Ha ingannato abbastanza luce ...
- Lo conosci? - Sì e no.

IX

- Perché è così sfavorevole
Lei ha parlato di lui?
Per questo L, siamo senza sosta
attivamente, provato di tutto,
Che colpa anime ardenti
con orgoglio insignificanza
insulti ile, Il risata,
che la mente, spazio amorevole, stretto,
Che troppo spesso parlare
Siamo lieti di prendere in consegna il caso,
Che sciocchezza venti e il male,
Ciò che è importante per le persone è importante una sciocchezza
E questo è uno di mediocrità
Us sulla spalla e non il paese?

X

beatifico, che in gioventù era giovane,
beatifico, che nel tempo è maturo,
Chi ha a poco a poco la vita a freddo
Con gli anni potrebbero subire;
Chi non ha assecondato strani sogni,
Chi non ha evitano mob secolare,
Che da vent'anni era un dandy l'aderenza,
Una trentina di proficua Married;
Chi ha liberato cinquanta
Da privati ​​e altri debiti,
che la fama, denaro e ranghi
Tranquillamente a sua volta fatta,
Chi si ripetono per un secolo:
N. N. bella uomo.

XI

Ma triste pensare, che invano
E 'stato dato a noi giovani,
Che la sua cambiato oraria,
Che lei ci ha ingannato;
Che i nostri migliori desideri,
Con la nostra fresca di sogno
Decaduto rapida successione,
foglie marce Come in autunno.
Insopportabile di vedere davanti a sé
Una lunga serie di pranzi,
Guardare la vita, come rito,
E seguito folla valida
andare, Non condividere con lei
Nor opinioni comuni, o passioni.

XII

Il soggetto è diventato giudizi rumorosi,
insopportabilmente (d'accordo che)
Tra le persone sensibili
Proslyt' pritvornym weirdo,
O triste folle,
Ile mostro satanico,
O anche il mio demone.
Onegin (nuovi prestiti a loro),
Uccidendo l'altro in un duello,
Avendo vissuto senza scopo, nessun lavoro
Fino a ventisei anni,
Languendo nel tempo libero nell'ozio
di collare, senza moglie, senza le opere,
Niente non so come.

XIII

Fu sopraffatto da ansia,
voglia di girovagare
(Proprietà molto doloroso,
croce volontaria Pochi).
Ha lasciato il suo villaggio,
Foreste e la solitudine campi di grano,
Dove l'ombra sanguinante
Era tutti i giorni,
E cominciò a vagare senza scopo,
Disponibile sentirsi soli;
E il suo viaggio,
Come tutto il mondo, stufo;
È tornato e ha,
come Chatsky, dalla nave alla palla.

XIV

Ma ecco la folla esitò,
Il Whispering sala corse ...
Per la signora padrona di casa stava avvicinando,
Dietro di lei un importante generale.
Era senza fretta,
non freddo, non govorliva,
Senza lo sguardo insolente per tutti,
Senza pretese di successo,
Senza questi piccoli buffonate,
Senza manovre imitative ...
tutto tace, era solo,
Sembrava un colpo sicuro
Da bene ... (Shishkov, semplice:
Non lo so, come tradurre.)

XV

Per le sue dame sono stati avvicinarsi;
La vecchia sorrise;
Gli uomini si inchinano di seguito,
Preso di vista dei suoi occhi;
Le ragazze erano più tranquillo
Di fronte a lei sulla sala, e soprattutto
E il suo naso e alzò le spalle
Inserito il suo generale.
Nessuno non ha fatto bella
chiamata; ma dalla testa ai piedi
Nessuno avrebbe, non riusciva a trovare
Togo, che la moda autocratico
Il cerchio di alta Londra
chiamato volgare. (Non posso ...

XVI

Amo la parola stessa,
Ma non riesco a tradurre;
Ono nella nostra nuova pokamest,
Ed è improbabile che sia in suo onore.
E 'utilizzato in un epigramma adatto ...)
Ma l'appello alla Madonna.
fascino spensierato affascinante,
Era seduta al tavolo
Con una brillante Nina Voronskij,
Questa Cleopatra della Neva;
Ed è vero che avete accettato b,
Nina krasoyu marmo
Outshine il vicino di casa non poteva,
Anche se era abbagliante.

XVII

"Ha preso, - pensa Eugene: -
Può essere vero? Ma solo ... No ...
come! dai villaggi deserto steppa ... "
E degli occhiali neotvyazchivy
Egli ha richiamato costantemente
su questo, il cui aspetto ricorda vagamente
Ha trascurato caratteristiche.
"Dimmi, principe, non si sa,
Chi c'è in un berretto cremisi
Con l'ambasciatore spagnolo dice?»
Il principe Onegin sembra.
-! tempo fa non eri alla luce di.
acquartieramento, Ti presento. -
"Ma chi è lei?»- mia moglie. -

XVIII

"Così sei sposato! Non sapevo che la ferita!
Molto tempo fa si?"- Circa due anni. -
"On com?»- Su Larinoy. - "Tatiana!»
- La conosci? - "Ho detto loro il prossimo".
- A proposito di, Quindi, andare lo stesso. - Il principe adatto
A sua moglie e la sua porta
Rodney e il suo amico.
La principessa lo guardò ...
E la sua anima né confusa,
Quanto né era
sorpreso, impressionato,
Ma non cambia nulla:
E 'rimasto lo stesso tono,
Era come tranquilla suo arco.

XIX

Con la mia fede! non, rabbrividire
O improvvisamente diventato pallido, Krasna ...
Nel suo sopracciglio e non si mosse;
Nemmeno spremuto le labbra.
Anche se non può essere guardato diligente,
Ma le tracce della vecchia Tatiana
Onegin non riusciva a trovare.
Con esso, abbiamo voluto avere un
I - e non il mio. chiese,
Da tempo è qui, dove
E nessuno di loro in realtà partito?
Poi si rivolse alla moglie
occhi stanchi; Sono scivolato fuori ...
E lui rimase immobile.

XX

Può essere vero che lo stesso Tatiana,
egli solo,
All'inizio del romanzo,
I sordi, lato lontano,
Nel caldo di buone prediche,
Ho letto una volta ammonizione,
e, da cui esso memorizza
lettera, dove il cuore parla,
Dove tutte le aree esterne, tutto il selvaggio,
Quella ragazza ... o è un sogno?..
e devochka, che egli
Ha trascurato in umile quota,
Può essere con lui ora era
come in disparte, arditamente?

XXI

Lascia rotta vicino,
Inizio riflessivo va;
Dream è triste, l'affascinante
Il suo sonno disturbato in ritardo.
si è svegliato; egli porta
lettera: Principe N chiede umilmente
la sua serata. "Dio! a lei!..
A proposito di futuro, volontà!"E presto
Mara ha risposto urbane.
Cosa gli è successo? in cui è strano sogno!
Che agitata profonda
Valorizzazione del freddo e pigro?
noia? mondanità? Il Re
giovani Caring - amore?

XXII

Onegin ri-orologio dice,
Anche in questo caso non visse abbastanza per vedere la fine della giornata.
Ma dieci colpi; se ne va,
volò, egli portico,
Egli entusiasta alla principessa entra;
Tatyana trovata una,
E con pochi minuti
si siedono. parole neydut
Dalla foce del Onegin. lunatico,
sgraziato, egli a malapena
lei è responsabile. testa
E 'pieno di testardo Duma.
Ostinatamente si guarda: lei
Lui è seduto in pace e liberi di.

XXIII

marito torna. interrompe
Questo sgradevole tête-à-tête;
Con Onegin ricorda
Prokazы, scherzi anni precedenti.
ridono. comprende ospiti.
sale grosso Qui rabbia secolare
Ho cominciato a far rivivere la conversazione;
Prima amante facile sciocchezze
Brillava senza affettazione sciocco,
E lo interruppe, nel frattempo,
senso ragionevole senza la volgare,
Senza verità eterne, senza pedanteria,
E non mi spavento orecchie di nessuno
vivacità libera del suo.

XXIV

c'era, tuttavia, colore di capitale,
e sappiate, e modelli di moda,
Ovunque incontrato Litsa,
sciocchi necessarie;
C'erano vecchie signore
Il tappo e le rose, il male dall'aspetto;
Ci sono state alcune ragazze,
Non volti sorridenti;
C'era un messaggero, parlante
A proposito di affari pubblici;
C'era capelli grigi fragrante
vecchio, il vecchio shutivshy:
Meravigliosamente sottile e intelligente,
Che ora alcuni divertenti.

XXV

Qui era un appassionato epigrammi,
Su tutte Mr. arrabbiato:
di troppo dolce maestro del tè,
Sul piano darò, il tono degli uomini,
Sulle voci su una nebbiosa vicenda,
Wenzel, le due sorelle,
A riviste lie, alla guerra,
La neve e la moglie.
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................
........................................................

XXVI

C'era Prolasov, guadagno
Fame viltà d'animo,
Tutti gli album erano offuscati,
St.-Priest, le vostre matite;
Alla porta, un altro dittatore sala da ballo
Foto è stata zhurnalnoy,
rossetto, Domenica delle Palme come un cherubino,
serrare, lui e immobili,
E un randagio viaggiatore,
Perekrahmalenny impudente,
Visitando sorriso eccitato
La sua postura Zabotnov,
E in silenzio scambiati colpo d'occhio
E 'stato il verdetto generale.

XXVII

Ma il mio Onegin sera un
Tatiana era un occupato,
Non questa ragazza diffidente,
amare, povera e semplice,
Ma la principessa apatico,
Ma dea inespugnabile
lussuoso, regale Neva.
O gente! tutto come te
Su antenato Eva:
Si è dato, non comporta,
È costantemente chiamando il serpente
da solo, per l'albero misterioso;
Darvi il frutto proibito:
E senza che non si paradiso paradiso.

XXVIII

Come cambiare Tatiana!
Come fermamente nel suo ruolo incluso!
Come opprimente dignità
Tecniche adottata presto!
Chi avrebbe il coraggio di chiedere alle ragazze morbide
In questo maestoso, in questo incurante
sala legislatore?
E lui preoccupato per il cuore!
Su di esso nel buio,
Mentre Morpheus non verrà,
a volte, vergine triste,
Con la luna alza gli occhi languidi,
Sognando con lui un giorno
Realizzare modo umile di vita!

XXIX

L'amore per tutte le età;
ma il giovane, cuori vergini
Le sue raffiche benefica,
Come i campi primavera tempesta:
Le passioni pioggia che svezheyut,
e aggiornato, e maturazione -
Ed essere in grado di dare la vita
E il colore lussureggiante e frutta dolce.
Ma nell'era di ritardo e infruttuosa,
A cavallo dei nostri anni,
passioni tristi dopo mertvoy:
Dal momento che a tempeste autunnali
In palude paga prato
E legno nudo in giro.

XXX

non c'è dubbio: ahimè! Eugene
In Tatyana come un bambino in amore;
L'angoscia dei pensieri d'amore
E giorno e notte trascorre.
La mente non è badare sanzioni severe,
A suo portico, vestibolo vetro
Egli arriva tutti i giorni;
Lui l'insegue come un'ombra;
lui è felice, se nakinet
Boa spalla soffice,
In alternativa, toccare caldo
le braccia, o spingere la
Prima sue livree colorate Regiment,
O uno scialle alla risurrezione.

XXXI

Non si accorse,
Come ha fatto beysya, die caldo.
casa libera prende,
Via con lui tre parole rumor,
A volte un cenno del capo si incontrano,
A volte non si accorge:
Civetteria in esso una goccia di no -
Non tollera luce superiore.
Onegin comincia a scomparire:
Lei o non visibile, o no mi dispiace;
Onegin asciuga - e basta eh
Non soffro di tubercolosi.
Tutti i medici stanno inviando Onegin,
Coloro coro inviarlo alle acque.

XXXII

Ma non va; egli avanza
Pronto a scrivere antenati
A proposito di riunione di emergenza; e Tatiana
E non mi interessa (il pavimento è il seguente);
Ma lui è testardo, non vuole essere lasciato alle spalle,
ancora la speranza, agitarsi;
Smela sano, malato,
Principessa mano debole
Ha scritto appassionato MESSAGGIO.
Anche se piccolo aiuto a tutti
Non ha visto le lettere invano;
ma, sapere, angoscia
Già non poteva sopportarlo.
Ecco una lettera sfruttando i suoi capelli.

lettera
Onegin Tatiana

Prevedo tutto: si insulto
segreti Sad Spiegazione.
Che disprezzo amaro
Il tuo orgoglio ritraggono sguardo!
quello che voglio? per quale scopo
Vi dirò la mia anima?
Alcuni divertimento vizioso,
forse, wake'm!
Accidentalmente una volta incontrato,
La scintilla si accorga di tenerezza,
Credo che non osava:
Carino abitudine non ha dato il via;
La sua libertà odioso
Non volevo perdere.
Un altro ci separano ...
La sfortunata vittima di Lensky è sceso ...
da tutto, cuore che dolce,
Poi ho strappato il cuore;
Uno sconosciuto a tutti, in alcun modo collegato,
ho pensato: la libertà e la pace
Fortunatamente la sostituzione. Боже мой!
Come ho fatto un errore, come disciplinato.
no, costantemente vederti,
Seguirà ovunque,
sorriso bocca, movimenti oculari
Cattura occhi amorevoli,
Ascoltate voi per un lungo periodo di tempo, capire
L'anima di tutta la vostra perfezione,
Prima di morire in agonia,
Fade e morire lontano ... che è la beatitudine!
E io sono privato di: per voi
Ho arrancare in tutto il mondo a caso;
Mi interessa giorno, I h strade:
Trascorro inutilmente la noia
Fate i conti giorni.
E così sono dolorose.
so: la mia età troppo misurata;
Ma per prolungare la mia vita,
La mattina devo essere sicuro,
Quello che vedrete il giorno in cui ...
Ho paura: a mio modesto supplica
Vedere i tuoi occhi severi
Avventuratevi trucchi spregevoli -
E sento la tua rimprovero arrabbiato.
Se solo sapessi, quanto terribile
La sete d'amore,
Glow - e la mente oraria
eccitazione Humble nel sangue;
Volendo abbracciare le ginocchia
e, zarydav, ai tuoi piedi
versare suppliche, pryznanya, sanzioni,
tutto, tutto, che vorrebbe esprimere,
Nel frattempo hlad finto
Braccio e di parola e lo sguardo,
Condurre una conversazione tranquilla,
Guardate voi lo sguardo divertente!..
Ma così sia: io stesso
Opporsi grado Bole;
tutti d'accordo: Sono nella tua volontà
E ho dedicato la mia vita.

XXXIII

non c'è una risposta. Egli ha ribadito il messaggio di:
secondo, La terza lettera
non c'è una risposta. In una riunione
cavalca; appena arrivato a lui ...
si incontrano. Come prime!
Non riesco a vedere, lui una parola;
in! come è ora circondata
Epiphany freddo!
Come mantenere l'indignazione
Bocca desiderio testardo!
Fissò gli occhi acuti Onegin:
dove, dove confusione, compassione?
Dove mi strappo le macchie?.. essi non sono, essi non sono!
CEM persona lishy rabbia dopo ...

XXXIV

che, può essere, la paura del segreto,
Che il marito non indovinare il luce
Prokazы, la debolezza casuale ...
solo, Onegin sapeva che il mio ...
Non c'è speranza! se ne va,
Il suo delirio maledice -
e, è profondamente immerso,
La luce negò di nuovo.
E in un ufficio silenzioso
Ricordava il momento di,
Quando feroci azzurri
lo ha inseguito in un mondo rumoroso,
ho preso, Ha assunto l'obiettivo
E in un angolo buio bloccato.

XXXV

Anche in questo caso ho cominciato a leggere indiscriminatamente.
Leggeva Gibbon, Rousseau,
Manzoni, Herder, Chamfort,
Madame de Staël, Bisha, Thiess,
Leggi skepticheskogo Belja,
Ho letto creazioni Fontenelle,
Ho letto del nostro qualcuno o,
rifiutando niente:
e almanacco, e riviste,
Dove insegnamenti ripetiamo,
Dove ora così mi insulteranno,
Qualora tali madrigali
Volte mi incontrai:
Е sempre bene, signori.

XXXVI

e che cosa? I suoi occhi leggono,
Ma i suoi pensieri erano lontani;
sogni, desiderare, dolore
Si affollarono dentro l'anima profonda.
Ha stampato tra le righe
Ho letto gli occhi spirituali
altre linee. In esse, ha
Ero completamente incasso.
Questo è stato leggende segrete
cuore, antichità scuro,
Con i sogni quanto non correlati,
minaccioso, Tolk, previsione,
Ile lungo racconto senza senso vivo,
lettera Ile vergini giovane.

XXXVII

E a poco a poco cullante
E i sentimenti ei pensieri si svuota,
E prima di lui l'immaginazione
Il suo colorato tiri Faraone.
Lo vede: sulla neve sciolta,
E 'come dormire nella locanda,
Boy giace immobile,
E sente la voce: bene? ucciso.
Ciò che vede nemici all'oblio,
Klevetnikov, codardi e il male,
E uno sciame di giovane traditore,
E il cerchio dei compagni disprezzato,
L'agriturismo - e alla finestra
Si trova ... e lei!..

XXXVIII

Aveva l'abitudine di perdersi in questo,
Che cosa è un po 'pazzo, non sviate
O non è diventato un poeta.
confessare: Ecco b prestato!
e proprio: il potere del magnetismo
meccanismo di poesia russa
A mala pena anche se non compreso
Il mio stupido studente.
Mentre camminava al poeta,
Quando mi sono seduto in un angolo di una,
E prima di lui fuoco ardente,
egli fece le fusa: Benedetta
Ile mio Idol e lasciò cadere
Il fuoco che scarpa, la rivista.

XXXIX

giorni corso; riscaldata nell'aria
Oh consentito inverno;
E lui non è diventato un poeta,
non è morto, non sono pazzo.
Primavera fa rivivere la sua: prima
La sua stanza chiusa a chiave,
Dove ha trascorso l'inverno, come una marmotta,
doppia Okny, kamelek
Egli lascia una mattina chiara,
Sweep lungo la Neva in una slitta.
su blu, ghiaccio asportato
gioca il sole; si scioglie sporchi
Per le strade scavate neve.
Quando su di esso una corsa rapida

XL

si sforza Onegin? Grazie in anticipo
già intuito; precisamente:
Mi precipitai a lei, alla sua Tatiana
La mia eccentrica non corretta.
è, il morto come.
Non c'è una sola anima nel corridoio.
E 'in sala; ulteriormente: nessuno.
La porta si aprì, lui. Beh,
Con tali attacchi forza?
Principessa prima di lui, uno,
si siede, non viene rimosso, debolmente,
Lettera qualche lettura
E in silenzio le lacrime a dirotto il fiume,
Appoggiando la guancia sulla sua mano.

XLI

oh, che ha usato la sua sofferenza in silenzio
In questo momento non leggere velocemente!
Che in precedenza Thani, povera Tanya
Ora la principessa non aveva imparato!
I rimpianti pazzi malinconici
Per i suoi piedi è caduto Eugene;
Lei rabbrividì e tacque;
E Onegin sembra
senza sorpresa, senza rabbia ...
il suo malato, occhi spenti,
vista supplica, silenzioso rimprovero,
Lei chiaramente tutto. cameriera facile,
con i sogni, il cuore dei vecchi tempi,
Ora di nuovo, è risorto.

XLII

Non ha fatto rilanci
e, senza distogliere lo sguardo dal suo,
Dalla bocca golosa non è otymaet
Insensibile della sua mano ...
Quello che oggi è i suoi sogni?
Ci vuole un lungo silenzio,
E infine con calma:
"abbastanza; sorgere. ho
Spieghi francamente.
Onegin, Ricordo che ora,
Quando nel giardino, nel vicolo noi
Il destino ha portato, e così umilmente
Lezione Ho ascoltato la tua?
Oggi è il mio turno.

XLIII

Onegin, Ero più giovane,
Vorrei piuttosto, sembra, E 'stato,
E ti ho amato; e ciò che?
Cosa c'è nel tuo cuore, ho trovato?
Che risposta? una severità.
Non è forse vero? Non eri notizie
amore ragazza Humble?
E adesso - oh! - agghiacciante,
Una volta che il richiamo look fresco
E questo messaggio ... Ma voi
Non incolpo: in quella terribile ora
Hai agito nobilmente,
Avevi ragione di fronte a me:
Sono grato a tutta la mia anima ...

XLIV

Allora - non è vero?? - nel deserto,
Lontano dalle voci frenetiche,
Io non ti piace ... Bene, ora
Ti inseguo?
Perché ho in mente?
Non perché l, nelle alte sfere
Ora devo essere;
Sono ricchi e famosi,
Che il marito è stato mutilato nella battaglia,
Quello che abbiamo per il cantiere carezze?
Non perché l, la mia vergogna
Ora a tutti è stato visto,
E potrebbe portare alla società
È seducente onore?

XLV

Piango ... Se il Thani
Non hai dimenticato finora,
sapere: schernire la tua battaglia,
freddo, rigorosa conversazione,
Quando utilizzato in mio potere era solo,
Io preferisco usato passione offensivo
E queste lettere e lacrime.
Per i miei sogni infantili
Allora avete la minima pietà,
Anche se rispetto agli anni ...
e ora! - che i miei piedi
ti ha portato? quel poco!
Come con il cuore e la mente
Mi sento schiavo bene?

XLVI

e io, Onegin, splendore di questa,
Hateful orpello vita,
Il mio successo nei vortici mondo,
La mia casa di moda e la sera,
che? Ora sono contento di dare
Tutto questo stracci Masquerade,
Tutto questo splendore, il rumore, e Chad
Durante lo scaffale dei libri, da giardino selvatico,
Per la nostra povera abitazione,
Per questa città, dove per la prima volta,
Onegin, Ti ho visto,
Ma per gli umili del cimitero,
Dove ora la croce e rami ombra
Nel corso povero nyaneyu mia ...

XLVII

La felicità era così possibile,
così vicino!.. Ma il mio destino
già risolto. noncuranza,
forse, ho ricevuto:
Con le lacrime incantesimi
Ho pregato la madre; per la povera Tanya
Tutti i lotti erano uguali ...
Mi sono sposato. è necessario,
ti prego, lascio;
so: il tuo cuore è
E l'orgoglio e l'onore della diretta.
Ti amo (ciò astuzia?),
Ma ho dato ad un altro;
Non potrò mai lasciarlo ".

XLVIII

ha lasciato. vale la pena Eugene,
Come se fulminato.
Nella tempesta dei sentimenti
Ora immerso cuore!
Ma c'era il suono delle nezapny speroni,
Tatiana e suo marito sembrava,
E qui il mio eroe,
In un minuto, il male per lui,
lettore, Ora lasciamo,
Lungo ... per sempre. per lui
noi quasi per uno
Girovagando per il mondo. saluto
l'altro alla riva. evviva!
b un tempo (non è vero??) il tempo di!

XLIX

Chi avrebbe non fosti, sul mio lettore,
amico, nemico, Ti voglio
Lascia ora come amico.
perdonare. Che cosa vuoi che io
Ecco che stavo cercando in versi negligenti,
Fare ricordi ribelli,
Eh riposo dalle loro fatiche,
tableaux, IL parole taglienti,
errori grammaticali ile,
dare a Dio, in modo che in questo libro si
per divertimento, a sognare,
per il cuore, Per Journal sshibok
Anche se grano riusciva a trovare.
Per sim parted, semplice!

L

Beh, mi dispiace e si, il mio compagno di strano,
e voi, il mio vero ideale,
e voi, vivente e permanente,
Anche se piccolo lavoro. ti ho conosciuto
tutto, quel poeta geloso:
Oblivion della vita nelle tempeste del mondo,
Parla con gli amici dolci.
Promchalosy molti, molti giorni
Da allora,, come il giovane Tatiana
E con lei Onegin in un vago sogno
Yavilisya prima I -
E il romanzo gratis Distanza
I attraverso il cristallo magico
Non ancora chiaramente discernere.

LI

ma, che a sua incontro amichevole
Ho letto il primo verso ...
Alcuni non ci sono più, e lontano,
Come ha detto una volta Sadi.
Senza di loro per finire Onegin.
e, che è formata
Tatiana cara ideale ...
Un sacco, molti roccia otayal!
beatifico, che è una celebrazione della vita in anticipo
lascio, non bevuto al fondo
Bicchiere pieno di vino,
Chi non dochel suo romanzo
Improvvisamente in grado di parte con esso,
Come ho con il mio Onegin.

fine
Note Eugene Onegin
[1] E 'scritto in Bessarabia.

[2] damerino, frant.

[3] Шляпа di bolivar.

[4] rinomato ristoratore.

[5] È dotato di una sensazione di raffreddamento, degno Cald Harold. balletti g. Didlo piena di vitalità e il fascino della straordinaria fantasia. Uno dei nostri scrittori romantici giudicano molto di più poesia, che in tutta la letteratura francese.

[6] Tutti sapevano che stava mettendo bianco; io e, che ha creduto nulla, Ho cominciato a credere, non solo abbellire la pelle e hanno trovato tazze bianche sul suo gabinetto, ma su ciò che entrando una mattina nella sua stanza, L'ho trovato spazzolare le unghie con una piccola vergette fatto espressamente, libro che con orgoglio è andato prima di me. Ho pensato che un uomo che trascorre due ore ogni mattina per dipingere le unghie, potrebbe trascorrere alcuni momenti per riempire la pelle bianca della cava.

(denominazioni J. J. Rousseau)
avanti Grim del suo tempo: ora in tutta Europa istruiti unghie pulite pennello speciale.

[7] E tutto questo versetto niente ironica altro, eccellente come una lode sottile nostri connazionali. così Boileau, con il pretesto di rimprovero, elogio di Luigi XIV. Le nostre signore combinare l'istruzione con cortesia e rigorosa purezza dei costumi con etoyu delizie orientali, così affascinato la signora Acciaio. (См. Dieci anni di esilio.)

[8] I lettori ricorderanno la bella descrizione della notte di San Pietroburgo in Gnedich idilliaca:

"Quella notte; ma impallidisce fascia di nubi zlatistye.
Senza stelle e senza illumina l'intera gamma del mese.
Al Sail mare lontano srebristye visibile
vasi leggermente prominente, come il cielo blu vela.
Radiance bessumrachnym cielo notturno brilla,
E tramonto viola si fonde con l'Oriente con l'oro:
Come se Lucifero dopo la notte seguente conclusioni
mattina rubicondo. - Era Godin A dorata,
Mentre i giorni d'estate vengono rapiti regola la notte;
Come straniero occhi affascina il cielo del nord
Unire la magia della luce e ombra dolce,
Cosa mai decorato cielo pomeridiano;
che la chiarezza, tali fascino fanciulle del nord,
I cui occhi e le guance rosse blu
otenyayutsya difficilmente onde ricciolo biondo.
Poi sul fiume Neva, e sopra la lussureggiante Petropolis vedere
Senza sera tramonto e il digiuno della notte senza lasciare traccia;
Poi Filomela mezzanotte per terminare solo la canzone
E i venti canzone, giorno accogliente in aumento.
ma più tardi; un soffio di freschezza al tundra Neva;
cadeva la rugiada; ........................................................
Qui a mezzanotte: fruscio nelle migliaia serata di divertimento,
Neva non kolyhnet; ospiti defunti Gradskij;
Nessun voto sulle colline, umidità a gonfiarsi, tutto tace;
Solo occasionalmente rombo da ponti correre attraverso le acque;
Solo piangere più lunga di lunga villaggio promchitsya,
Dove la notte Ave Ratna guardia le guardie.
Tutti dormire ........................................................
[9]
dea Vyave gentilmente
Vede un poeta entusiasta,
Che spende una notte insonne,
Opershisya Granito.

(formiche. Neva dea)
[10] Scritto a Odessa.

[11] См. la prima edizione di Eugene Onegin.

[12] La prima parte della sirena Dnieper.

[13] nomi greci melliflue, cosa, per esempio: agathon, Filat, Theodore, Tecla e così via., abbiamo usato solo tra gente comune.

[14] Grandison e Lovelace, due eroi gloriosi romanzi.

[15] Se ho avuto la follia di credere, anche la felicità, Vorrei guardare l'abitudine (Chateaubriand).

[16] "Povero Yoriko!"- un'esclamazione di Amleto cranio giullare. (См. Shakespeare e Sterne.)

[17] Nella stessa edizione, invece di volare a casa, E 'stato un errore pubblicato nella mosca inverno(che non ha alcun senso). critica, che senza indagare, Abbiamo trovato un anacronismo nei seguenti versi. Abbiamo il coraggio di assicurare, che il nostro romanzo tempo il valore sul calendario.

[18] Julia Wolmar - Nuova Eloisa. Malek-Adel - l'eroe della M-me Cottin romanzo mediocre. Gustaf de Linaria - eroe romanzi prelestnoy baronessы Kryudner.

[19] Vampire - storia, erroneamente attribuito a Lord Byron. Melmoth - un'opera di genio Matyurina. Jean Sbogar - famoso romanzo di Charles Nodier.

[20] Lasciate ogni speranza voi ch’entrate. La nostra umile autore ha tradotto solo la prima metà del versetto gloriosa.

[21] rivista, E una volta pubblicato in ritardo. Izmailov abbastanza difettosa. Pubblicato in stampa una volta chiesto scusa al pubblico la, camminava in vacanza.

[22] E. la. Baratinsky.

[23] Le riviste sono stati sorpresi, come potrebbe chiamarsi vergine semplice contadino, mentre le nobildonne, leggermente inferiore, ragazze di nome!

[24] "Questo significa, - dice uno dei nostri critici, - che i ragazzi skate ". giustamente.

[25]

In estate il mio rosso
au poetica
Mi è piaciuta la schiuma rumoroso,
parvenza Sim di amore
O pazzo giovani, eccetera.
(Lettera alla L. AP)

[26] August Lafontaine, autore di numerosi romanzi, il nepotismo.

[27] Vedere "Prima Neve", poema principe Vjazemskij.

[28] См. Descrizione dell'inverno finlandese "Ede" Baratynsky.

[29]
Cat chiama koshurku
Nella stufa a dormire.

matrimonio divinazione; prima canzone predice la morte.

[30] Così scoprire il nome del futuro sposo.

[31] I giornali hanno condannato le parole: schiavo, Rumor e top innovazione come un fallimento. Queste parole gli indigeni russi. "Bova è venuto fuori il fresco tenda e sentito in un campo aperto e pettegolezzi cavallo Top" (Racconto del principe Beauvais). Clap utilizzato colloquialmente invece applausi, come Spike invece di sibilo:

E 'una spina lasciare un serpente.
(L'antica poesia russa)
Esso non deve interferire con la libertà della nostra lingua ricca e bella.

[32] Uno dei nostri critici, sembra, Egli trova in questi versi indecenti incomprensibili per noi.

[33] libri Divinazione sono pubblicati sotto la nostra ditta Martin Zadek, uomo d'onore, Io non scrivo libri mai oracolo, come notato B.M.Fedorov.

[34] Una parodia dei famosi poemi Lomonosov:

Zaria mano cremisi
Dalla mattina acque calme
Display con il sole alle spalle, - ecc.

[35]

Buyanov, il mio vicino,
........................................................
Venne da me ieri con baffi barba lunga,
Rastrepannый, giù in, un berretto con la visiera ...
(pericoloso vicino)

[36] I nostri critici, ammiratori fedeli del gentil sesso, fortemente criticato la scorrettezza di questo versetto.

[37] ristoratore parigino.

[38] verse Griboyedov.

[39] maestro pistola Nizza.

[40] Nella prima edizione conclusa nel sesto capitolo segue:

e voi, Mlada ispirazione,
Le onde della mia immaginazione,
Nap per ravvivare il cuore,
Nel mio angolo spesso arriva,
Non lasciate raffreddare l'anima del poeta,
acciaio se stessi contro il peccato, indurire
E infine petrify
L'adorazione fonoassorbente,,
Tra i senza cuore fiero,
Tra gli sciocchi brillanti,

XLVII

Tra le spie, deboli di cuore,
pazzo, i bambini viziati,
Villains e divertenti e noioso,
stupido, giudici affettuosi,
Tra flirta devota,
Tra i servi di volontariato,
Tra tutto il giorno, scene di moda,
cortesia, cambiamento delicato,
Tra frasi freddo
durezza del fuss,
Tra vuoti fastidiosi
calcoli, doccia e conversazioni,
In omute famiglia, dove con te io
bagnarsi, cari amici.

[41] Levshin, autore di molte opere da parte delle imprese.

[42]

le nostre strade - giardino per gli occhi:
alberi, un bastione tappeto erboso, fosso;
Un sacco di lavoro, molta gloria,
Sì mi dispiace, a volte non v'è passaggio.
con gli alberi, orologio in piedi,
Carreggiata poco lucro;
strada, dire, buona -
E ricorda il verso: per il passaggio!
Equitazione Russo gratis
In soli due casi: quando
Il nostro Mac Adam o Mac-Eva
inverno eseguirebbe, rabbia sonaglio,
incursione devastante,
Way ferro okuet ghiacciata,
E zaporoshit prima neve
Tracce della sua sabbia soffice.
O quando il campo proymet
Questa siccità afoso,
Che cosa può guadare attraverso una pozza
passare, occhi appallottolato, volare.
("Stazione". Il principe Vjazemskij)

[43] confronto, mutuato da K **, noto come immagini giocose. Raccontando ..., che, uno mediante corriere da Prince Potemkin dall'imperatrice, è andato così presto, che la sua spada, Appoggiato dalla fine trolley, stuchala per miglia, sia la palizzata.

[44] Rotta, incontro serale senza ballo, significa in realtà la folla.

Estratti dal Onegin di viaggio
L'ultimo capitolo di "Evgenij Onegin" è stato pubblicato in particolare, con la seguente prefazione:"Missing strofa servito più volte occasione di censurare e il ridicolo (tuttavia, molto giusto iostroumnym). L'autore ammette candidamente, Lasciò andare il suo romanzo un intero capitolo, nel modo descritto Onegin è stato un viaggio in Russia. E dipendeva da lui per indicare i UIS rilasciato capitolo punti o numeri; ma evitare la tentazione ha deciso che meglio messo, anziché la numerazione della nona, Ottavo l'ultimo capitolo di Eugene Onegin e donare odnoyu delle strofe finali:

E 'il momento: Penna di riposo chiede;
Ho scritto nove canzoni;
Porta gioia alla riva
Il mio rook nona onda -
grazie, nove pietra, e così via. ".
P.A.Katenin (al quale un bel talento poetico non smette di essere sottile e critico) ci ho visto, che queste cose esclusione, Può essere utile per i lettori, danno, ma w, Pianificare l'intera opera; Per ancora il passaggio da Tatiana, ragazze della contea, Tatiana, significativamente signore, Diventa troppo improvvisa e inspiegabile. - Nota, condanna artista esperto. L'autore si sentiva la validità della stessa,, ma ho deciso di rilasciare questo capitolo, per le ragioni, importante per lui, e non al pubblico. Alcuni brani sono stati stampati; li mettiamo qui, aggiungendo ad esso un paio di più strof.E. Onegin da Mosca a giostre Nizhny Novgorod:

. . . . . . . prima di lui
Makar'ev vano agitarsi,
Bolle abbondanza della sua.
Queste perle sono portati indiana,
Falso senso di colpa europeo,
Una mandria di cavalli difettosi
Drove allevatore dalle steppe,
Il giocatore ha portato il suo ponte
E una manciata di ossa utile,
Il padrone di casa - figlie maturi,
Una figlia - l'anno scorso di moda.
tutti suetytsya, sdraiato per due,
E ovunque lo spirito mercantile.

*

malinconia!..

Onegin è andare a Astrakhan, e da lì al Caucaso.

egli vede: Terek ribelle
scavi freddi riva;
Prima di lui l'aquila vola sovrano,
cervi vale la pena, corna ricurve;
Il cammello giace all'ombra della scogliera,
Nei prati cavallo si precipita circassa,
E intorno alle tende nomadi
Sheep pascolano Kalmyks,
masse caucasici - Lontano:
Hanno aperto la strada. campioni di lottare
Il loro aspetto naturale,
Attraverso i loro ostacoli pericolosi;
Brega Aragvi e Kura
Russo ha visto le tende.

*

Già deserto guardia eterna,
colline intorno Cramped,
Va sottolineato Besht
E greening Mashuk,
Mashuk, getti submitter guarigione;
Intorno ai flussi di sua magia
I pazienti che affollano sciame di pallido;
Chi è vittima di onore combattimento,
che Pochechuev, che Kipridy;
Il malato pensa filo della vita
Le onde meraviglioso rafforzano,
rimostranze Coquette del male
In basso a sinistra, e il vecchio
Sembrare più giovane - nemmeno per un istante.

*

Rifornimento amare riflessioni,
Tra di loro la triste famiglia,
Onegin rammarico occhio
Guardando il getto di fumo
e pensieri, purtroppo otumanen:
Perché non sono un colpo di proiettile al petto?
Perché non ho un fragile vecchio,
Dato che questo povero contadino?
perché, come Tula assessore,
Non sto mentendo paralizzato?
Perché non mi sento nella mia spalla
anche se la febbre reumatica? - Fratello, creatore!
Sono giovane, la vita è forte in me;
Cosa devo aspettare? malinconia, malinconia!..

Onegin frequenta poi Tauris:

bordo fantasia del sacro:
Con Atreo ha sostenuto ci Pilad,
Ci zakololsya Mitridat,
Ci cantato ispirato Mickiewicz
E nel bel mezzo delle rupi costiere
La sua Lituania memori.

*

sei bella, Brega Tavrydы,
Quando si vede la nave
Alla luce del mattino Kipridy,
Qual è la prima volta che ho visto;
Mi hai portato in un tripudio di matrimonio:
Il cielo azzurro e limpido
Brillante mucchio di vostre montagne,
valli, alberi, modello villaggi
È stata sparsa fuori prima di me,.
e ci, hyzhynok limita Tartari ...
Quello che mi ha svegliato la febbre!
Che angoscia magica
Shy petto di fuoco!
ma, Muza! dimenticare il passato.

*

Quali sentimenti o B in agguato
Poi dentro di me - ora non ce ne sono:
Essi sono stati cambiati ... il
La pace sia con voi, Allarme anni precedenti!
A quel tempo, mi sembrava di avere bisogno di
deserto, bordo onde perla,
E il rumore del mare, e mucchi di pietre,
E un ideale vergine fiera,
E senza nome sofferenza ...
altri giorni, altri sogni;
si umiliato, la mia primavera
magniloquenti del sogno,
E nella poesia di vetro
Ho un sacco di acqua per mescolare.

*

Altri mi hanno bisogno di immagini:
Mi piace la pista di sabbia,
Prima la capanna due sorbo,
porticina, recinzione rotto,
Sul cielo nuvole grigio,
Prima aia mucchio di paglia
Sì stagno all'ombra dei salici densi,
Distesa di giovani anatre;
Ora il mio dolce balalaika
Si vagabondo ubriaco Trepakov
Prima che il tabacco da fiuto di soglia.
Il mio ideale è ora - il proprietario,
I miei desideri - di pace,
Sì pentola bollente, Sì molto grande.

*

A volte l'altro giorno di pioggia
io, avvolto nella fattoria ...
ugh! prozaicheskie Breda,
Scuola fiamminga lettiera Motley!
Cioè se io fossi, fioritura?
dire, fontana di Bakhchisarai!
Tale eh pensato nella mia mente
Ombelico tua rumore infinita,
Quando il silenzio davanti a te
Zarema ho immaginato
tra la lussureggiante, camera opustelыh ...
Tre anni più tardi,, seguimi,
Vagare nel stesso lato,
Onegin ricordati di me.

*

Ho vissuto in ambienti polverosi Odessa ...
C'è una lunga cielo sereno,
Ci contrattazione alacremente abbondante
Ascensori sue vele;
Lì, tutta l'Europa è respirare, banchi,
Tutti brillare sud e pestreet
Una varietà di vivo.
Lingua Italia d'oro
Suoni all'aperto divertimento,
Dove va l'orgoglioso slava,
francese, spagnolo, armeno,
e la Grecia, e moldavi dure,
E il figlio del paese d'Egitto,
A corsara in pensione, morale.

*

Odessa poesia sonora
Il nostro amico ha descritto Tumansky,
Ma lui è gli occhi di parte
Mentre sembrava.
Arrivando, Lui senza mezzi termini poeta
Sono andato a fare una passeggiata con il suo occhialetto
Uno del mare - e poi
incantevole piuma
Giardini Odessa glorificato.
Tutto va bene, ma il fatto è,
Che la steppa lì intorno nuda;
Qua e là il lavoro di recente forzata
ramo Mladen in una giornata calda
Dare una tonalità violenta.

*

e dove, Voglio dire, la mia storia scollegato?
In polveroso Odessa, ho detto.
Mi piacerebbe poter dire: in sporco Odessa -
E non ci sarebbe, destra, Non mentito.
Negli anni cinque a sei settimane Odessa,
Per volontà di una rapida Zeus,
Potoplena, zapruzhena,
Il fango è immerso.
Tutte le case sulla zagryaznut cantiere,
Solo su palafitte pedonale
La strada osa guadare;
allenatore, persone sono annegate, incastrare,
E ox sulky, corna inchinandosi,
Esso sostituisce il cavallo malato.

*

Ma si rompe un martello di pietra,
E presto squillare marciapiede
Coperto di salvare la città,
Come armatura forgiata.
Tuttavia, in questo umidi Odessa
Ancora v'è una mancanza di importanti;
Cosa ne pensi b? - acqua.
Ha bisogno duro lavoro ...
bene? una piccola collina,
specialmente, quando il vino
Duty ha portato.
Ma al sud sole, ma il mare ...
Perché sei più, amici?
bordo benedetto!

*

a volte, fucile zorevaya
Non appena la nave scoppio,
Sulla riva scoscesa di sfuggire,
Oh, vado al mare, ho.
Poi la luce del tubo,
Onda sale vivace,
Come musulmani nel suo Paradiso,
Sulla bevanda caffè EAST-motivi.
Vado a fare una passeggiata. veramente solidale
Casino aperto; tazze tintinnio
ci si sente; balcone
Marker Out mezzo addormentato
Con una scopa in mano, e il portico
Già lasciato due merchant.

*

Vedrete - e la zona è sbocciato.
Tutto illuminato; qua e là
Eseguire per il business e senza di business,
Tuttavia, la maggior parte dei casi di.
Calcolo del bambino e il coraggio,
È quello di guardare le bandiere mercantili,
visita, Non inviare il cielo
Egli conosce le vele.
Quali nuovi prodotti
Veniamo ora in quarantena?
Sono i botti di vino di attesa?
E la peste? e dove gli incendi?
E se v'è la carestia, guerra
O novità simile?

*

ma noi, ragazzi senza dolore,
Tra i commercianti di cura,
Ci aspettiamo solo ostriche
Dalle rive del locusta.
ostriche? è venuto! A proposito di gioia!
Vola gourmand Mladost
Rondine di conchiglie di mare
Eremiti e grassi vivo,
limone Leggermente obryzgnutyh.
rumore, controversie - vino leggero
Portato dalla cantina
Sul tavolo dal utile Ottone;
ore volano, un punteggio formidabile
Nel frattempo, cresce invisibile.

*

Ma diventa blu scuro sera,
Siamo noi il tempo nell'opera presto:
Ci estasiante Rossini,
minion Europa - Orpheus.
Non badare dure critiche,
Lui è sempre lo stesso, sempre nuova,
Versa i suoni - che bollono,
scorrono, bruciano,
Come baciare giovane,
Tutto nel lusso, amore fiamma,
Come zašipevšego ai
Jet e oro spray ...
ma, signori, permesso eh
Dal vino di equiparare il fai-re-mi-sol?

*

E non v'è solo fascino Mademoiselle?
Un occhiali da vista razyskatelny?
Un dietro le quinte Addio?
А prima donna? un balletto?
Un letto, dove, bellezza splendente,
Negotsianka giovane,
Orgoglioso e languida,
Circondato da una folla di schiavi?
Lei ascolta e non ascolta
I cavatina, e suppliche,
E scherzare con lusinghe la metà ...
E il marito - in un angolo del suo sonno,
Vprosonkah handicap grido,
Sbadiglio e - di nuovo zahrapit.

*

tuoni Finale; corridoio deserto;
Şumja, correre per pattugliare;
La folla in piazza Ran
Quando il bagliore delle luci e stelle,
Sons Ausoni felici
Leggermente cantare motivo giocoso,
E 'inavvertitamente imparato a memoria,
Noi revem recitativo.
ma più tardi. Tranquillamente addormentato Odessa;
E giù e morì, e il calore
notte muto. La luna si avvicinò,
Trasparente barriera fotoelettrica
abbraccia il cielo. Tutto tace;
Solo il rumore del Mar Nero ...

*

così, Ho vissuto a Odessa ...

Il decimo capitolo
io

Signore dei deboli e malvagi,
Pleshivыy shtegoly, nemico del lavoro,
Inavvertitamente riscaldato dalla fama,
Egli regna su di noi, allora.
........................................................

II

La sua un dolce, siamo molto consapevoli,
Quando non è il nostro chef
Aquila bicipite pizzicato
Y Bonapartova conico.
........................................................

III

Groza dodicesimo anno
È giunto il momento - che ci ha aiutato?
persone frenzy,
Barclay, inverno russo il dio?
........................................................

IV

Ma Dio ha aiutato - è stato il mormorio di seguito,
E presto la forza delle circostanze
Ci siamo trovati a Parigi,
Un re capo russo dei re.
........................................................

V

E la più grassa, il più duro.
A proposito russo ingannare la nostra gente,
dire, ciò che veramente
........................................................

WE

forse, Persone su Shibolet,
Si potrebbe ODE dedicato,
Ma Sonneteer aristocratica
Ho già avvertito
........................................................
Sea ottenuto Albion
........................................................

VII

forse, Affitto oblio,
Prude giace Monastero,
Forse da Nicholas Magno
Famiglie restituiti Siberia
........................................................
Forse fisseremo la strada
........................................................

VIII

Questo uomo del destino, Questo viandante abusiva,
Davanti al quale i re umiliati,
questo pilota, Papa coronato,
Scomparso come un'ombra dell'alba,
........................................................
resto tesoro Esausto
........................................................

IX

Shook minacciosamente Pirenei,
Volkan Napoli bruciato,
Il principe amico senza braccia Morea
Chisinau troppo sbatté le palpebre.
........................................................
Un pugnale , ombra B
........................................................

X

Faccio un sacco del mio popolo, -
Il nostro re ha parlato al Congresso,
E su di te e baffi non soffia,
È schiavo Alexandrovsky
........................................................

XI

Divertente Reggimento Peter Titan,
Moglie di lunga starыh,
Tradito volta tiranno
Feroce banda di macellai.
........................................................

XII

La Russia è cresciuto di nuovo tranquilla,
E il re andò nella foresta a gozzovigliare,
Ma a scintilla fiamma
È stato a lungo, può essere,
........................................................

XIII

Hanno visitato i loro raduni,
Sono per un bicchiere di vino,
Hanno più di un bicchiere di vodka russa
........................................................

XIV

Vitiystvom drammatico famoso,
Sbiralsya questa famiglia
In turbato Nikita,
In prudenti Ilya.
........................................................

XV

amico Mars, Bacco e Venere,
Poi coraggiosamente suggerito Lunin
La sua azione decisiva
E ispirato borbottò.
Puskin leggere il suo noelie,
malinconica Iakushkin,
sembrava, silenziosamente bared
Tsareubiystvenny pugnale.
Una russa nel mondo di vedere,
Nel perseguimento del suo ideale,
Lame Turgenev hanno ascoltato
e, frusta la schiavitù odiare,
Previsto in questa folla di nobili
liberatori agricoltori.

XVI

Così è stato sul ghiaccio Neva,
ma ci, dove in precedenza primavera
Brilla sopra il riscaldatore ombreggiato
E sulle colline Tulchin,
Dove Vitgenshteynovy squadre
Dnieper podmytuyu pianura
E passo Buga Oblego,
Casi altri per quella materia.
Ci Pestel ai tiranni
E l'esercito stava guadagnando
Freddo generale,
e formiche, le sue piste,
E pieno di coraggio e di forza,
Minuti scoppio fretta.

XVII

Inizialmente, questi incantesimi
Tra Lafite e click
Aveva solo argomenti amichevoli,
E non entrare in profondità
Cuore scienza ribelle,
Tutto questo era solo la noia,
giovani menti ozio,
furbata adulti Divertimento,
Sembrava ........................................................
I nodi per nodi ........................................................
E a poco a poco una rete di segreto
Russia ........................................................
Il nostro re sonnecchiava ........................................................
........................................................

1823-1831 anni.

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento