tradurre in:

I SCENA
stanza.

Salieri

tutti dicono: Non c'è verità in terra.
Ma non esiste una verità - e, soprattutto,. per me
Quindi è chiaro, come una semplice scala.
Sono nato con un amore per l'arte;
essere bambino, quando l'alta
Sounding organo del nostro vecchia chiesa,
Ho ascoltato e ascoltato con piacere - lacrime
Involontario e dolce che scorre.
Ho rifiutato i passatempi oziosi presto;
scienza, musica aliena, E 'stato
torre mne; ostinatamente e arrogantemente
Da loro ho abdicato e si arrese
una musica. Difficile primo passo
E noioso il primo percorso. superare
I primi le avversità. mestiere
Ho messo il piedistallo dell'arte;
Sono diventato un artigiano: dita
Ho dato obbedienti, fluidità a secco
E fedele al suo orecchio. suoni che uccide,
Music I razyal, come un cadavere. ho creduto
I armonia con l'algebra. poi
già ho osato, esperto in scienze,
Concedetevi creativa beatitudine sogno.
Ho cominciato a fare; ma nel silenzio, ma in segreto,
Non osando pensare di più alla gloria.
non di rado, dopo la seduta nella cella silenziosa
due, tre giorni, e dimenticando sonno e del cibo,
Dopo aver assaporato l'emozione e le lacrime di ispirazione,
Ho zhog il mio lavoro e ho guardato a freddo,
Come i miei pensieri e suoni, I Rozhdennye,
polvere, con un leggero fumo scompare.
Quello che dico? Quando grande Gluck
E 'apparso e ha aperto a noi nuovi segreti
(profondo, mistero accattivante),
Ti ho mollato tutto, So che prima,
Con tanto amato, Che cosa è così caldo creduto,
E non andare dopo di lui allegramente
rassegnato, come il, che ha commesso un errore
E il contatore viene inviato verso l'altro lato?
veemenza, la perseveranza intenso
Sono finalmente nell'arte di infinita
Ha maturato un elevato grado di. gloria
sorrisi; Ero nel cuore degli uomini
Consonanza trovato la sua creazione.
Ero felice: Mi sono divertito in pace
loro lavoro, successo, gloria; anche
Attraverso gli sforzi ed i successi di amici,
I miei compagni nell'arte meravigliosa.
no! Non ho mai conosciuto l'invidia,
oh, mai! - nizhe, quando Piccini
In grado di catturare la voce selvaggia parigini,
sotto, quando ha sentito per la prima volta
I Ifigenia [1] suono iniziale.
che dice, Salieri era così orgoglioso
Mai invidioso spregevole,
serpente, le persone calpestate, avrà
Sabbia e polvere rosicchiare impotente?
nessuno!.. E ora - dirà - io ora
cane nella mangiatoia. Sono geloso; profondamente,
dolorosamente geloso. - Heavens!
dove giustezza, quando il dono sacro,
Quando il genio immortale - non come un premio
amore ardente, disinteressato,
lavoro, diligenza, preghiere inviate -
E si illumina la testa di un pazzo,
festaioli di inattività?.. A proposito di Mozart, Mozart!
include Mozart.

Mozart

Ага! Ti ho visto! e volevo
È scherzare sorpresa inaspettata.
Salieri

tu sei qui! - È stato a lungo la mia unica arma?
Mozart

in questo momento. Sono andato a voi,
Ti ho annoiarvi qualcosa che devo mostrare;
ma, passando davanti alla inn, improvvisamente
Sentito il violino ... No, un mio amico, Salieri!
si Funnier-old nulla
Non ho mai sentito parlare di ... violinista cieca in una taverna
Giocato Voi che sapete [2]. miracolo!
non subito, Ho portato violinista,
A voi il trattamento per la sua arte.
prego!
Include un vecchio cieco con un violino.

Da Mozart noi a qualcosa!
Il vecchio uomo gioca un'aria da Don Giovanni; Mozart hohočet.

Salieri

E si può ridere?
Mozart

fratello, Salieri!
Può essere vero, e tu stesso non sono ridere?
Salieri

no.
Non ero divertente, quando pittore inutile
Ho macchiare la Madonna di Raffaello,
Non ero divertente, quando buffone spregevoli
Parodiyei byeschyestit Aligiyeri.
è andato, vecchio.
Mozart

attendere stesso: qui si,
Bere per la mia salute.
Il vecchio va.

voi, Salieri,
Giù di corda. Vengo a voi
Altre volte,.
Salieri

Che cosa mi hai portato?
Mozart

No - così; sciocchezza. L'altra sera
Insonnia Il mio mi tormentava,
Ed è venuto con me due, tre pensiero.
Oggi li ho abbozzato. volevo
Quello che ho sentito opinione; ma ora
Non è necessario a.
Salieri

fratello, Mozart, Mozart!
Quando non si ero a voi? sedere;
Sto ascoltando.
Mozart
(il pianoforte)

Immagina ... chiunque?
bene, almeno io - un po 'più giovane;
Gli amanti - non troppo, un po '-
con la bellezza, o con un amico - anche se si,
Improvvisamente mi sono divertito ...: visione funerea,
oscurità Nezapny, o qualcosa del genere ...
bene, ascoltare.
(Gioca.)

Salieri

Sei andato con esso per me
E poteva rimanere alla locanda
E ascoltare il violinista cieco! - Dio!
voi, Mozart, indegno di te stesso.
Mozart

bene, bene?
Salieri

quale profondità!
Che coraggio e che armonia!
voi, Mozart, Dio, e che non sapeva;
so, io.
Mozart

e! destra? forse ...
Ma il mio dio fame.
Salieri

guardi: ceniamo insieme
Il pub Leone d'oro.
Mozart

forse;
Mi fa piacere. Ma let'm tornare a casa per raccontare
moglie, per me è per la cena
Non ho aspettato.
(Foglie.)

Salieri

Sto aspettando per voi; vedi w.
no! Non posso resistere condivido
il mio destino: ho scelto, al suo
Stop - non siamo tutti morti,
noi tutti, sacerdoti, ministri di musica,
Non sono da solo con la mia gloria ... i sordi.
Quali sono i vantaggi, se Mozart sarà vivo
E ancora raggiungere una nuova altezza?
se alzava l'arte? no;
Cade nuovamente, scompare:
Erede di noi non lasciamo.
Che vantaggio c'è? Come un cherubino,
Alzò le poche canzoni nostra celeste,
a, perturbante desiderio senza ali
abbiamo, Can Praga, partire dopo!
Così volare via come! la prima, il meglio.

Questo è il veleno, l'ultimo regalo Isora.
Per diciotto anni ho portato con me -
E spesso la vita mi sembrava da allora
ferita insopportabile, e spesso mi sono seduto
Con nemico distratto per un pasto,
E mai il sussurro della tentazione
Non ho chinato, anche se io non sono un vigliacco,
Anche se mi sento profondamente ferito,
Anche se piccola vita di amore. Tutto Ho esitato.
Come la sete di morte mi tormentava,
che muoiono? immaginavo: forse, vita
Mi portano doni nezapnye;
forse, visitare la mia gioia
E la notte creativa e di ispirazione;
forse, Hayden creerà nuova
Grande - e goduto ...
Come ho banchettato con un ospite puzza,
forse, immaginavo, peggior nemico
Naidu; forse, zleyshaya insulto
Nella mia altezza scoppio arrogante -
Allora non ti propadosh, regalo Isora.
E avevo ragione! e finalmente trovato
Sono My Enemy, e il nuovo Hayden
Mi diletto meravigliosa upoil!
Ora - è il momento! il prezioso dono d'amore,
Vieni oggi nella coppa dell'amicizia.

SCENA II
Una sala speciale presso la locanda; pianoforte.
Mozart e Salieri per stolom.SaleriChto voi oggi Pasmurov?
Mozart? no!
Salieri
hai ragione, Mozart, qualcosa sconvolto?
buon pranzo, buon vino,
E voi siete in silenzio e accigliato.
Mozart

confessare,
Il mio Requiem mi preoccupa.
Salieri

la!
Si scrive Requiem? Molto tempo fa si?
Mozart

lungo, tre settimane. Ma lo strano caso di ...
Non dico a te?
Salieri

no.
Mozart

in modo da ascoltare.
Tre settimane fa, Sono arrivato tardi
casa. Mi è stato detto, che è venuto
Dietro di me qualcuno. Perché - non so,
Tutta la notte ho pensato: chi sarebbe?
E mi? Il giorno dopo lo stesso
Sono andato e non mi ritrovo.
Il terzo giorno, stavo giocando sul pavimento
Con il mio ragazzo. ho cliccato;
Uscii. Человек, vestito di nero,
poklonivshisy cortesia, ho ordinato
I Requiem e scomparso. Mi sono seduto subito
E cominciò a scrivere - e da quel momento per me
Non vengo al mio uomo nero;
E sono contento: Mi è dispiaciuto parte B
Con il mio lavoro, però ancora pronto
Requiem Уж. Ma nel frattempo, io ...
Salieri

che cosa?
Mozart

Mi vergogno ad ammetterlo ...
Salieri

Qual è il?
Mozart

Me giorno e la notte di riposo non dà
Il mio uomo nero. Follow me ovunque
Come un'ombra, insegue. Qui e ora
credo che, egli è con noi se stesso terzi
si siede.
Salieri

e, pieno! che per paura di infantile?
Scatter vuoto Duma. Beaumarchais
Direi: "Ascolta, Salieri fratello,
Come i pensieri neri vengono a voi,
Stappare una bottiglia di champagne
perechti Ile "Le nozze di Figaro".
Mozart

che! Beaumarchais era perché si BUDDY;
È "Tarara" per lui [3] composto,
cosa bella. C'è un motivo ...
Io continuo a dirgli tutto, Sono felice quando ...
La la la la ... Oh, La giustizia è, Salieri,
Beaumarchais che qualcuno avvelenato?
Salieri

Non credo: egli era troppo divertente
Per questo mestiere.
Mozart

Lui è un genio,
Come voi e me. Un genio e il male -
I due sono incompatibili. Non è forse vero?
Salieri

Pensi?
(Getta il veleno nel bicchiere di Mozart.)

bene, bere il.
Mozart

per la vostra
salute, amico, per l'unione sincera,
Binder Mozart e Salieri,
Due figli armonia.
(Alcol.)

Salieri

Постой,
Постой, постой!.. Hai bevuto ... senza di me?
Mozart
(getta il tovagliolo sulla tavola)

piuttosto, Sono pieno.
(Lei va al pianoforte.)

ascoltare, Salieri,
Il mio Requiem.
(Gioca.)

piangi?
Salieri

queste lacrime
prima versare: e doloroso e piacevole,
Era come se ho commesso un grave dovere,,
Come se il coltello guarigione aveva tagliato
membri che interessano! un'altra Mozart, queste lacrime ...
Ignorarli. più, fretta
Più suoni riempiono la mia anima ...
Mozart

Quando tutto così ci sentiamo il potere
armonia! ma no: allora B non può
E il mondo sarà; Nessuno non fosse diventato
Prendersi cura dei bisogni a bassa vita;
Tutto sarebbe stato dato verso l'arte del freestyle.
Siamo pochi sono scelti, fortunato di inattività,
beneficio abbandono abietta,
belle sacerdoti singoli.
Non è forse vero? Ma ora sono malato,
Me qualcosa di duro; Vado mi addormento.
addio!
Salieri

addio.
(Uno.)

ti addormenti
permanentemente, Mozart! Ma è giusto uzhel,
E io non sono un genio? Genio e scelleratezza
I due sono incompatibili. falsità:
A Bonarotti? O è una favola
ottuso, folla senza senso - e non era
creatore Slayer del Vaticano? [4]

1830 g.

[1] "Ifigenia in Aulide", glucani Opera.

[2] Su di te, chi lo sa (esso.). aria di Cherubino dal terzo atto dell'opera di Mozart "Le nozze di Figaro".

[3] Salieri Opera nelle parole di Beaumarchais.

[4] C'è una leggenda, Michelangelo slew-sitter, di ritrarre naturalmente un Cristo morente.

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento