tradurre in:

Casa editrice *
Afferrare polverone sulla pubblicazione di romanzi e. P. Belkina, ora offerto al pubblico, abbiamo voluto add-on, anche se aggiungiamo una breve biografia del defunto autore, e in parte per soddisfare la curiosità di soli appassionati di letteratura russa. Per questo ci hanno chiesto di Marya Alekseevna Trafilinoy, parente più prossimo ed erede di Ivan Petrovic Belkin; ma, sfortunatamente, era impossibile per portarci notizie di lui, Per un uomo morto non era familiare a lei. Lei ci ha consigliato di prendere su questo tema per lo stesso venerabile marito, un ex amico di Ivan Petrovich. Abbiamo seguito il consiglio di queste cose e alla nostra lettera ricevuta in seguito alla risposta desiderata. Abbiamo messo senza alcuna modifica e note, come un prezioso monumento all'immagine nobile dei punti di vista e di fraternità toccante, e allo stesso tempo come più che sufficiente notizie biografiche.

Милостивый государь мой ** **!
Почтеннейшее письмо ваше от 15-го сего месяца получить имел я честь 23 questo stesso mese,, Ti indica a me il suo desiderio di avere notizie dettagliate sulla nascita e la morte, sul servizio, circa circostanze casa, anche in materia di occupazione e la disposizione del tardo Ivan Petrovic Belkin, il mio ex amico sincero e vicino di casa nelle tenute. Con grande piacere per eseguire queste cose e il vostro desiderio di trasmettere a voi, mio caro signore, tutto, che dalle sue conversazioni, così come dalle proprie miniere osservazioni posso ricordare.
Иван Петрович Белкин родился от честных и благородных родителей в 1798 nel villaggio Gorukhino. Il suo defunto padre, Secondi Maggiore Pyotr Ivanovich Belkin, Era sposato con una ragazza Pelageya Gavrilovna da casa Trafilinyh. Non era un uomo ricco, ma moderata, e parte della fattoria è molto intelligente. Il loro figlio ha ricevuto la sua prima educazione dal sacrestano villaggio. Questo abbiamo stimato marito era, sembra, Ho costretto a scoraggiare la lettura e lo studio da parte della letteratura russa. il 1815 è entrato il servizio nel reggimento di fanteria di Chasseurs (Non ricordo il numero), in alcun modo ed è stato fino al 1823 anno. La morte dei suoi genitori, quasi contemporaneamente successo, E lo ha costretto a dimettersi e tornare al villaggio Goriukhino, loro paterna.
Вступив в управление имения, Ivan Petrovich, a causa della loro inesperienza e dolcezza, Io presto lanciare un'economia indebolita e un ordine rigoroso, ferire il suo genitore deceduto. Sostituzione headman utile ed efficiente, che i suoi contadini (la loro abitudine) Erano insoddisfatti, Ha incaricato la gestione del villaggio della sua vecchia governante, ha acquisito l'arte della potenza narrazione procura. E questa vecchia donna stupida non sapeva come distinguere le banconote mai dvadtsatipyatirublevoy da pyatidesyatirublevoy; contadini, cui era madrina a tutti, non si teme; che hanno scelto sindaco prima di essere assecondato, plutuya insieme, Ivan Petrovic è stato costretto ad abolire la servitù della gleba e stabilire una molto modesti canoni di locazione; ma qui i contadini, approfittando della sua debolezza, per il primo anno pregò privilegio deliberata, e dopo più di due terzi dei dadi quote versate, mirtilli rossi e simili; e c'era una carenza.
Быв приятель покойному родителю Ивана Петровича, Ho letto e impegnata a offrire i loro consigli e il figlio più volte convocato per ripristinare il, hanno perso, tagliare. per questo, una volta che gli veniva incontro, Ho chiesto libri economici, ha esortato il sughero Età, e in presenza Herodov impegnata considerazione l'add. Giovane maestro fu il primo a seguirmi con la massima cura e diligenza; ma i conti si sono dimostrati, che il numero di agricoltori si è moltiplicato negli ultimi due anni, mentre il numero di uccelli cantiere e del bestiame deliberatamente diminuito, poi Ivan Petrovich accontentò SIM prime informazioni e poi non mi ascolta, e il minuto, Possiedo Ricerche e interrogatori rigorosi anziani canaglia e portato al silenzio perfetto portato a pronunciare la confusione, miniera con grande fastidio ho sentito Ivan Petrovich russare sonoramente sulla sedia. Dato che avevo fatto per interferire con il suo ordine economico e ha dato il suo caso (come lui) l'ordine dell'Onnipotente.
Сие дружеских наших сношений нисколько, tuttavia, non sconvolto; perché io, condolersi la sua debolezza e la negligenza maligna, comune per i nostri giovani nobili, sinceramente amato Ivan Petrovich; ma era impossibile non amare un giovane uomo così gentile e onesto. Da parte sua, Ivan ha mostrato rispetto alle mie estati e il cuore è stato commesso a me. Fino alla morte del suo lui quasi tutti i giorni con me ha visto, custodire semplice moeyu Beseda, Sebbene né abitudini, o modo di pensare, nessun umore per la maggior parte che abbiamo con l'altro non è skhodstvovali.
Иван Петрович вел жизнь самую умеренную, evitando qualsiasi tipo di arricciamenti; Non è mai successo a me a vederlo ubriaco (che il bordo del nostro inaudito Honors miracolo può); per il sesso femminile come aveva una grande tendenza, ma la modestia era vero maiden.
Кроме повестей, di cui parlare nella vostra lettera, se vi piace, Ivan ha lasciato molti manoscritti, che spesso ho trovato, spesso a mangiare la sua governante a casa richiederà diverso. Così scorso inverno, tutte le finestre erano sigillate con la sua ala la prima parte del romanzo, che egli non ha terminato. La storia di cui sopra è stato, sembra, il suo primo esperimento. essi, Che impatto Ivan, per la maggior parte vera e sentire da persone diverse. Tuttavia, i nomi della ferrovia in cui la quasi totalità della propria fittizia, e i nomi dei villaggi sono state prese dal nostro okolodka, e perché il mio villaggio da qualche parte menzionato. Ciò è stato fatto, non dal male alcuna intenzione, ma solo da una mancanza di immaginazione.
Иван Петрович осенью 1828 anno è stata la febbre catarrale malato, obratyvsheyusya la febbre, ed è morto, nonostante gli sforzi instancabili del nostro medico della contea, uomo molto abile, specialmente nel trattamento delle malattie inveterati, una volta calli e simili. E 'morto tra le mie braccia nel 30 ° anno di nascita, ed è sepolto nella chiesa del villaggio Gorukhino vicino ai suoi genitori deceduti.
Иван Петрович был росту среднего, Aveva gli occhi grigi, capelli castani, naso dritto; il viso era bianco e magro.
qui, mio caro signore, tutto, che ho potuto ricordare agli stili di vita, formazione, carattere e l'aspetto della fine del prossimo e il mio amico. Ma nel caso di, se, per fare questo da mia lettera qualsiasi uso, umilmente chiedo il mio nome non menziona; Infatti, anche se io rispetto e amo molto scriventi, ma queste cose iniziano indovinare il titolo di inutile e improprio nella mia estate. Con il mio vero rispetto ed ecc.
1830 году Ноября 16.
Село Ненарадово

Почитая долгом уважить волю почтенного друга автора нашего, Lo portare la mia più profonda gratitudine per la notizia consegnato a noi, e speriamo, che il pubblico apprezza la loro sincerità e la gentilezza.
la. P.

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento