tradurre in:

Per non parlare e ballare,
Non per gli incontri sanguinose,
Non per mettere in discussione Kunak,
Non per divertimento rapinatore
Così presto raccolte Adeje
Il cortile Gasuba vecchio.
L'incontro Nezhdanov figlio Gasuba
Mano invidioso ucciso
Vicino alle rovine Tatartuba.
Nel loro capanna nativa dice il falso.
Rite accadendo funerali.
Suona canzone sordo del mullah.
In un carro buoi bardati
Stare davanti a Saclay triste.
Il cortile è pieno di una folla densa.
ospiti Podemlyut ululato lamentoso
E con le lacrime ha colpito l'armatura pettorale,
e, badare il rumore non da combattimento,
Un tumulto cavalli aggrovigliato.
tutti aspettano. Dal rifugio, finalmente
Si va tra le mogli di suo padre.
Due Uzdenov lo rendono
Su Burke hladny cadavere. la folla
Su entrambi i lati andare fuori a chiedere.
Comporre il corpo su un carrello
E mettere un militare shell:
moschetto undischarged,
Faretra e cipolle, pugnale georgiano
E Phillips acciaio dama,
Così forte era la tomba,
Dove una menzogna coraggio di riposo,
Così potrebbe la chiamata che Azrael
Riparabili guerriero ribelle.

La strada marciare pronto,
E toccato Arba. dietro di esso
Adeje seguì severamente,
Umiliando fervore cavalli silenzio ...
tramonto infuocato Già estinto,
Zlata altopiano di roccia,
Quando la valle rocciosa
Raggiunto un buoi tranquilla.
Nella valle dell'ostilità avidi
Colpito con un pilota giovane,
V'è ora un ombra tomba hladnoy
Accettare il cadavere del suo muto ...

Già preso il cadavere della terra. grave
riempito. folla intorno
Motivi recente happening.
A causa delle montagne erano improvvisamente
Il vecchio e il ragazzo dai capelli grigi sottile.
Cedere il passo a un estraneo -
E triste vecchio padre
così detta la, importante e calma:
"E 'stato tredici anni fa,
Come si fa, un estraneo al villaggio è venuto e,
Mi ha dato un bambino debole,
Che l'educazione di esso
Ho fatto un coraggioso ceceno.
Oggi, il figlio di uno
È prematuramente seppellisci.
Gasub, essere il destino obbedienti.
Ho portato un altro.
Eccola. Si dovrebbe chinare la testa
Alle sue spalle possenti.
La vostra perdita di sostituzioni -
Le mie fatiche si apprezzano da soli,
Non vogliono vantarsi ".

Umolknul. sembra fretta
Gasub per bambino. questo,
Capitolo silenzio abbattuti,
Egli immobili per essere.
E guai a loro ammirando Gasub,
attrazione cuore obbedendo,
Tenderly lo abbraccia.
Poi accarezza mentore,
Grazie e invita
Sotto il tetto della sua casa.
tre giorni, tre notti con Kunakov
Egli vuole trattarlo
E poi onestamente scortare
Con le benedizioni e doni.
egli w, fantasie tristi padre,
Ho obbligato vantaggio inestimabile;
Servo e amico dello stesso,
Il reato Mighty Avengers.

*

giorni passano. Sofferenza addormentato
Dentro di sé Gasuba. ma Tazit
Tutti i negozi ex wildness.
Tra il villaggio cara
Era come un estraneo; tutto il giorno
In montagna si; silenziosa e inquietante.
Quindi, in cervi alimentazione Saclay
Tutto negli sguardi della foresta; tutto va nel deserto.
Ama - le ripide scogliere
scivolo, strisciare silicio percorso,
Vnymaya holosystoy marrone
E nell'abisso onde ululato.
A volte fino a tarda notte
si siede, triste, sopra la montagna,
Immobile in lontananza della Carta degli occhi,
Appoggiata sulla testa braccio.
Quali sono i pensieri in esso?
Che cosa se vuole?
Del mondo dove Partite
Mladen suoi sogni andati?...
chi lo sa? profondità invisibili di cuori.
Il giovane caparbio sogna,
Come il vento nel cielo ...
ma suo padre
Già infelice Tazitom.
"Dove sono, - pensa, - in essa il frutto di Scienze,
adventurousness, astuzia e agilità,
mente Crafty e la forza del braccio?
E 'solo la pigrizia e la disobbedienza.
O gli occhi di mio figlio non penetrano,
O il vecchio mi ha mentito ".

*

mandria Tazit di display
Konya, il suo preferito.
Due giorni nel villaggio non ce l'hanno,
Al terzo, torna a casa

padre.
Dov'eri, figlio?

figlio.
Nella fessura della roccia,
Dove costa rocciosa violato,
E la via è aperta per Darius.

padre.
Ciò che lo rende?

figlio.
Ho ascoltato Terek.

padre.
E se avete visto i georgiani
o russo?

figlio.
ho visto, con merci
Tiflis equitazione armeno.

padre.
Era con le guardie?

figlio.
no, uno.

padre.
Perché dovrebbe un colpo inaspettato
Io non penso anche a combattere lo
E non saltare ad esso da una scogliera? -
occhi bassi del figlio del circasso,
senza rispondere.

*

Tazit selle di nuovo a cavallo,
due giorni, due notti perdute,
Poi una casa.

padre.
dove era?

figlio.
Per con una montagna bianca.

padre.
Qualcuno si è riunito?

figlio.
sul monte di lancio
Il nostro schiavo fuggitivo.

padre.
Circa il destino della misericordia!
Dove si trova? Ha preso l'Arkane
Sei un fuggitivo non è portato? -

- Tazit di nuovo il capo chino.
Gasub aggrottò la fronte in silenzio,
Ma ha nascosto la sua indignazione.
"Non v'è alcun, crede, non sostituirà
Aveva un altro fratello.
Non ho imparato la mia Tazit,
Come estrarre la spada d'oro.
Né il mio gregge, né mandrie
Non metterlo su ronde.
Sa solo facilmente
ascoltare le onde, guardando le stelle,
E non battere in raid
cavalli Nogay con tori
E con la lotta preso schiavi
Corte Anapa loading ".

*

Tazit selle di nuovo a cavallo.
due giorni, due notti perdute.
il terzo, farinoso, come la morte,
Si torna a casa. padre,
vedendolo, chiede:
"Dov'eri?»

figlio.
stazioni Okolo
Kuban, confini della foresta vicino
- - - - - - - - - - -

padre.
A chi hai visto?

figlio.
Supostata.

padre.
chi? chi?

figlio.
assassino fratello.

padre.
L'assassino di mio figlio!...
venire!... dove la sua testa?
questo!... Ho bisogno del cranio.
dare naglyazhus!

figlio.
Il killer era
uno, ristorazione, disarmata ...

padre.
Non hai dimenticato il debito di sangue!...
Nemico si faccia con la punta,
Non è? Hai preso la spada,
Sei in gola quando cominciò a spingere
E tre volte tranquillamente trasformato,
È fatto il bagno lui gemere,
Le gambe di serpente ...
Dove la testa?Portare ... ... nessun potere ...

- Ma il figlio è silenzioso, battendo gli occhi.
E Gasub divenne nero come la notte
E suo figlio severamente pianto:

"Vai via tu - non sei il mio figlio,
Non siete ceceni - sei vecchio,
sei un vigliacco, sei uno schiavo, sei armeno!
Che io sia dannato! Suppongo che - per l'udito
Nessuno sulla timida aveva,
Per sempre in attesa per voi impressionante incontro,
Per un fratello morto sulle spalle
cat sanguinosa sat
E voi senza pietà perseguitato l'abisso,
maggio si, come un cervo ferito,
fuggì, anelito sconsolata,
Che i figli dei villaggi russi
Hai preso una corda
E Volchenko zaterzal,
Spero che ... Esegui ... correre velocemente,
Contaminare il mio occhi!»
- ha detto lo Zem stabiliscono - e gli occhi
chiuso. E così mi sdraiai fino a notte.
Quando si alzò,
Già nel cielo blu
luna, splendente, asceso
E cime delle rocce d'argento.
Tazita tre volte ha chiamato.
No, non ha risposto ...

*

Gole coloni di montagna
Nella valle riuniti rumorosamente -
giochi tradizionali hanno cominciato.
Verhami giovani ceceni
La polvere correre a piena velocità,
Freccia forare il tappo,
O tre volte al tappeto ripiegato
Bulat immediatamente sezionare.
Quella lotta Amuse scivoloso,
La danza veloce. mogli, vergine
Nel frattempo, cantare - e il rombo di bosco
Lontano echi di melodie.
Ma tra i giovani uno uomini
Naezdnichih divertimento non divide,
Verhom non in regata lungo le rapide,
chiamate tiro con l'arco non sono Celite.
E tra una fanciulle
Silenzioso e pallido opaco.
Sono in una strana folla chetoyu
sono, vedere nulla.
E a loro: egli è il figlio degli Esuli,
Lei è un amante della sua ...

oh, è stato un momento!... con lei di nascosto
Tipo del giovane in montagna.
Bevve dolce veleno del fuoco
Nella sua sbando, in un breve discorso,
I suoi occhi bassi di,
Quando una soglia di casa,
Guardò la strada,
Con la fidanzata dicendo frisky -
E improvvisamente si sedette e impallidì
e, risposta, Non ho guardato
e razzi, come fuochi d'artificio -
O quando in piedi in acqua,
Di corrente con piani in pietra,
E lungo forgiato lanciatore
onde sonore riempiti.
- E lui, non eccessivo superare
disturbi cardiaci, arriva il momento
Per il padre, rimuove
Ed egli disse: "Il tuo mia figlia
È stato a lungo caro a. Secondo il suo desiderio,
Odino e formaggio, Io vivo per molto tempo.
Benedici il mio amore.
Sono povero - ma potenti e giovani.
Io lavoro facile. Toglierò
Dalla nostra fame magro capanna.
Te io figlio e un amico
docile, Fedele e affettuoso,
I tuoi figli Kunak affidabile,
E lei - un coniuge impegno ".

1829-1830

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento