Fiala Anakreon

Quando adorare
Sono andato al antica Paphos,
Mi creda, Ho visto
Nello spogliatoio al Venus
Fiala Anakreon.
Lui era pieno di Bacco
Umidità schiarente -
Intorno appeso rose,
verde edera e di mirto,
tessuto a mano
Regina di delizie.
Ho visto nel pezzo
Cupido insidioso -
Sembrava diventare triste
Su umidità spumoso.
“Cosa cerchi, prokaznik,
Su umidità spumoso? -
Ho chiesto Cupido, -
dire, così utihnul?
O vogliono raccogliere
È colpa zlatogo,
Sì penna non raggiungerà?”
“Non, - rispose il bambino, -
sportivo, Ero in questo mare
faretra, e cipolle, e frecce
Tutto il cast non significava,
E io non so nuotare:
von, out nella parte inferiore della lucentezza;
Oh, Mi dispiace - ascolta,
Tirami fuori dalla loro!”
“oh, no, - Ho detto a Dio, -
grazie, che cadevano;
Let rimangono”.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇