tradurre in:

Alle porte del sacro monastero
Stood podayanyya prosyashtiy
povero appassito, solo vivere
dalla fame, la sete e la sofferenza.

Solo pezzo di pane che aveva chiesto,
E gli occhi sono farina vivi,
E qualcuno ha messo una pietra
Nella sua mano tesa.

Così ho pregato per il tuo amore
Con lacrime amare, con angoscia;
Così i miei migliori sentimenti
te ingannato per sempre!

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)

lascia un commento