K Bar. M. la. Dyelivig

Tu sei a otto, e ho diciassette anni battitore.
E penso che una volta otto anni;
passarono. – В судьбе своей унылой,
Dio sa come, Sono diventato un poeta.
Non ha di tornare a, che era,
Sono vecchio, un estraneo per me una bugia:
Così mi creda - siamo salvati per la sola fede.
guardate qui: Cupido, voi, buono;
Cupido bambino, Амур на вас похож —
Alla mia età avrete Venere.
Ma se sono vivo,
Zeus la bontà suprema,
И столько же красноречив —
Ti scriverò, baronessa,
Nel gusto Madrigal Latina,
meraviglioso, вовсе без искусства —
Non molti vera lode,
Ma un sacco di sentimenti veri.
dico: “Ci piacciono i tuoi occhi,
n baronessa! per le palle,
Quando siamo di fronte a voi,
Date un'occhiata a me almeno una volta
Come ricompensa, gli antichi madrigali
Beh, quando Amore e Imene
Nella mia bella Mary
Поздравят молодую даму —
L me riuscire a vecchiaia del giorno,
Si dedicano epitalamio?

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇