crollo

Coalescenza delle rocce cupe,
rulli roar e schiuma,
E su di me urlando aquile,
E mormorio di boro,
E brillare in mezzo al buio ondulato
vette.

Da lì si è rotto di nuovo crollare,
E con un rumore pesante,
E tutta la gola tra le rocce
Allego,
E Terek albero grado
fermato.

improvvisamente, istoshtasy e prismirev,
A proposito di Terek, È interrotto il suo ruggito;
Ma le onde indietro rabbia ostinata
scoppiata in mezzo alla neve ...
si allagato, osvirepev,
la sua costa.

Per molto tempo il crollo rotto
Netaloy mucchio mentire,
E Terek male sotto di esso corse,
E il trattamento polveri
E schiuma rumoroso innaffiato
arco ghiacciato.

E, a proposito c'era un:
E il cavallo, e vleksâ vol,
E ha condotto il suo cammello
steppa merchant,
Dove ora solo corsa Eolo,
cielo inquilino.

Le poesie più popolari di Pushkin:


Tutti poesie (contenuti in ordine alfabetico)
Valutazione
( Nessuna valutazione ancora )
Condividi con gli amici
Alexander Pushkin
lascia un commento