Ha vissuto in mezzo a noi…

Ha vissuto in mezzo a noi
In mezzo la sua tribù aliena, rancore
Nella sua anima non ci si nutre, siamo
lo amava. pace, favorevole,
Ha frequentato la nostra conversazione. con lui
Abbiamo sogni e pulita condiviso
e canzoni (È stato ispirato dall'alto
E con alta ho guardato la vita). non di rado
Ha parlato dei tempi a venire,
quando le nazioni, feudi dimenticati,
Nella grande famiglia si uniscono.
Abbiamo ascoltato con entusiasmo poeta. esso
Sono andato a ovest - e una benedizione
L'abbiamo tenuto. ma ora
Il nostro ospite pacifica siamo diventati il ​​nemico - e veleno
le loro poesie, a favore della mafia violenta,
egli adacqua. Rilasciato a noi
Arriva la voce del poeta del male,
una voce familiare!.. Cristo! santificare
In esso il cuore della tua giustizia e la pace
E ha colpito emu.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Aggiungi un commento