sognatore

Si insinua attraverso il cielo la luna,
Sulla collina del sedeet buio,
Silenzio cadde sull'acqua.
Con il vento soffia valle,
cantante silenzioso giorni primaverili
Nel deserto, i boschi scuri,
Greggi sedevano tra i campi,
E tranquilla polnoshti volo;

E la pace di beatitudine Area
Crepuscolo, pigiami,
Il fuoco si spegne la fiamma,
E candela nagorela;
Dovrebbe essere il volto della casa degli dei
L'arca piuttosto scarsa,
E il barlume pallido una luce notturna
Prima focolare argilla.

Head on sklonen mano,
In profondo oblio,
Mi sono immerso nelle dolci pensieri
Sul letto solitario:
Con la magia tenebre notte,
Quando splendore mensile,
Vola folla scherzo
sogni alati,

e tranquillo, voce calma versa;
Tremando corde d'oro.
I sordi, bezmolvnыy momento buio
Canta il giovane sognatore:
Eseguito un desiderio segreto,
Molchanov ispirazione,
Flies mano frolicked
Lyre vivace.

beatifico, Chi nella tua tenda bassa
Sui motivi non chiedendo Felicità!
Egli Zeus guardiano affidabile
Dal terribile maltempo;
Macau Lenny, in un'ora tranquilla,
Lui dolcemente addormentato,
Tubi di Bran terribile voce
Essa non risveglia.

Lasciarlo andare, colpire lo zvuchnыy scudo
E con il tipo di audace,
I gloria minaccia lontano
dito insanguinato,
Bran arricciato banner,
И пышет бой кровавый —
Serdtsu bella silenzio;
Nadeau, Nadeau per la gloria.

Ho trovato fuori dai sentieri battuti rifugio ho la pace
E l'umiltà days'm;
Dan mi lira dagli dei,
Poeta dono inestimabile;
E Muse fedele a me:
grazie, dea!
Te, la mia casa è rosso
E nel deserto selvaggio.

Nei giorni deboli del mattino di oro
Singer ti ha colpito,
Una corona di mirto giovane
La sua fronte coperto,
e, la luce celeste illuminata,
Si vola in una cella modesto
E un po 'di respirazione, dovrebbe inchinarsi
Sopra culla dei bambini.

oh, essere il mio compagno di Mlada
Fino fino alle porte della tomba!
Fly with Me sogni,
ali massacro di luce;
Gettare cupa tristezza,
Affascina la mente ... l'inganno,
E la vita dolce distanza più leggero
Dite al tumanom!

E tranquillo è la mia tarda ora:
E l'angelo custode della morte
sussurrio, Bussano alla porta:
"E 'tempo nella casa di ombre!..»
Così nella notte dolce sogno d'inverno
Si presenta in un portico pacifica,
papavero coronato, e disposti
Su uno staff pigrizia languido ...

Vota:
( 1 valutazione, media 1 a partire dal 5 )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇