Vecchio uomo (di Maroth)

Oh, io non sono il filosofo appassionato,
Che prima quindi sapevo come amare,
La mia primavera e l'estate rossa
Andato - così lontano!
Cupido, luce del periodo d'oro!
Dei tutti voi Bole onorati:
fratello! estli fossi nato di nuovo,
Oh, sarebbe servirvi.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇