Invano corro alle altezze di Sion…

Invano corro alle altezze di Sion,
Sin avido mi insegue sulla scia di ...
così , narici polverosi seppellire nella sabbia scorre,
leone affamato guardare i cervi correre odoroso.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Aggiungi un commento