Sono cresciuto tra le più triste delle tempeste…

Sono cresciuto tra le più triste delle tempeste,
E i miei giorni scorrono, tanto fangoso,
Ora placata pisolino minuto
E per riflettere il cielo azzurro.

per quanto tempo?... ma sembra aver superato
Giorni cupi tempeste, giorni di tentazioni amari

Valutarlo:
( Ancora nessuna valutazione )
Condividere con gli amici:
Alexander Pushkin
lascia un commento