Una lacrima

Ieri, per la punshevoyu ciotola
Con Hussar ero,
E in silenzio con l'anima tetra
Sul lungo viaggio alla ricerca.

“dire, che si guarda al modo in cui? -
Мой храбрый вопросил. -
Eppure attraverso di essa si, Grazie Dio,
Amici non tenere”.

Per il seno appeso la sua testa,
Io sussurro:
“pirata! уж нет ее со мною!..”
Sigh - e si fermò.

Lacrima appeso sul ciglio
И канула в бокал. -
“Bambino! piangi sulla ragazza.
cui vergognarsi!” – он закричал.

“lasciare, Pirata ... oh! il dolore del cuore.
voi, sapere, può non rattristare.
Ahimè! One lacrime piuttosto,
Per avvelenare il vetro!..”

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇