Il vento ha portato da lontano - Block

Il vento ha portato da lontano
Testi accenno di primavera,
Da qualche parte una luce e profonda
Il cielo aperto un rottame.

In questo azzurro senza fondo
Nel crepuscolo della stretta molla
Cried tempesta invernale,
sogni stella aleggiava.

timidamente, scuro e profondo
Gridò mie corde.
Il vento ha portato da lontano
Sonore tue canzoni.

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Aggiungi un commento