Tua e la mia

Dio sa, ciò che i filosofi, poeta
Il tuo e il mio sono arrabbiati da molto tempo.
Non discuto con gli scienziati della folla,
Ma non ho alcun motivo per rimproverare
Poi. che mi dà gioia e pace.
che cosa, se solo tu non eri mia?
che cosa, se non fossi, nisa, la vostra?

Vota:
( Nessuna valutazione ancora )
condividi con i tuoi amici:
Alexander Pushkin
Lascia il tuo commento 👇